Percorso: ilMac.net > Scuola di Mac > Spiegazioni > Apple iPod Nano seconda generazione


Apple iPod Nano seconda generazione

Breve tutorial per smontarlo

In questo breve tutorial impareremo a smontare il nostro iPod nano seconda generazione, naturalmente per i temerari che vogliono osare fino a questo punto. Ci tengo a dire, prima di tutto, che chi vi scrive ha già esperienza su questo tipo di cose, pertanto il mio consiglio è quello di seguire esattamente i passaggi come di seguito riportati ed andrà tutto per il meglio, Buon Lavoro!

ATTENZIONE: seguendo le istruzioni di questo tutorial correte il rischio di danneggiare il vostro iPod e ne invalidate la garanzia fornita da Apple, l'autore ed il sito non si assumono alcuna responsabilità a riguardo, se decidete di provare lo fate a vostro rischio e pericolo!

Utensili necessari:

  • una lama di taglierino
  • un cacciavite a croce da 3 mm
  • un cacciavite a taglio da 4 mm

Si procede in questo modo:

Spegnere il proprio iPod tenendo premuto play, successivamente metterlo in “hold”
Infilate con molta cautela (per non rovinare le delicate plastiche bianche) la lama del taglierino tra la struttura metallica e la plastica di tamponamento, esercitando una leggera torsione.
Nota: queste plastiche sono molto sottili e sono letteralmente incollate alla strutturina metallica inferiore dell’iPod. Quindi bisogna procedere con molta delicatezza perche si piegano e deformano con molta facilità.

Consiglio 1: Per rimuovere la plastica superiore, ovvero quella con il tasto “hold” si puo approfittate dello stesso tasto. Infilate la punta della lama sotto il tasto “hold”, sollevate e la plastichetta verrà via con estrema facilità. Prestate attenzione a non sporcare il biadesivo, altrimenti poi non si attaccherà più.

Consiglio 2 : Per rimuovere la plastica inferiore, infilare la punta della lama esattamente sopra la scanalatura della presa del dock. Se prestate attenzione noterete che c'è una giunzione tra la plastica e la presa. Facendo leva in quel punto riuscirete abbastanza agilmente a staccare il biadesivo.
Il risultato finale sarà questo:

La parte frontale

il retro

Ora avete il vostro piccolino senza le plastichette bianche e vi si presentano in entrambi i lati, 2 micro vitine che andremo a svitare ricordandoci la loro posizione. In realtà su 4 viti 3 sono uguali, mentre una, quella che si trova vicino alla presa del jack-cuffie, è più grossa in quanto va ad agganciarsi sul telaio dell’iPod. Vi consiglio di svitare prima le viti inferiori, e poi quelle superiori vicino al display. Questo perche la parte superiore rimane attaccata al corpo principale dell’iPod per via di una piattina di collegamento che, se stressata con movimenti o piege inopportune, può facilmente spezzarsi.
La parte inferiore dell’ipod si presenta con la presa per il dock bloccata da una mascherina metallica frontale che sparisce sotto la presa jack. Questo ci fa capire che è la presa del jack la prima ad essere estratta. Ed infatti, infilando il cacciavite a taglio sotto l’alloggiamento della vite e forzando leggermente, il jack si sfila fino ad uscire completamente.

Ora con il jack sfilato dal case è possibile notare l’intera mascherina metallica di blocco che parte dalla sinistra della presa del dock, la fascia completamente, entra nell’iPod per circa un centimetro e mezzo e si fissa tramita un’altra vite al case. Magnetizziamo il nostro cacciavitino a croce (basta strofinare la punta su una calamita per qualche secondo) per evitare che la vitina cada malauguratamente all’interno dell’iPod procurando dei cortocircuiti indesiderati. Ora procediamo alla rimozione della mascherina.

In figura ho evidenziato la posizione delle viti..scusatemi, è sovraesposta, ma altrimenti non riuscivo ad illuminare l’interno dell’iPod..non vogliatemene.
La mascherina fastidiosa.

A questo punto la situazione si fa un’attimino più delicata e bisogna essere certosini e chirurgici (nel vero senso della parola). Come potete notare dalla foto e dal disegno qui sotto riportato, seguendo con lo sguardo la fascia di collegamento che unisce il jack alla scheda interna dell’iPod, noterete un piccolissimo connettore a pressione. Lo dovete staccare PRIMA di forzare la scheda madre per sfilarla. Per fare questo appoggiate l’ipod con display verso l’alto, inserite il cacciavite a taglio vicino al connettore e forzatelo verso il basso, come da illustrazione.

La foto è molto difficile da fare perche nemmeno in macro si riesce a mettere a fuoco i connettorino..si intravvedono tre contatti subito sopra il foro della vite, all’interno del cerchio rosso…infilar il cacciavite a taglio in corrispondenza e spingere verso il basso nel verso della freccia.

APPLAUSI !!!!!!
Bene amici, se siete arrivati a questo punto siete davvero bravi e potete essere orgogliosi delle vostre doti di manualità chirurgica. A questo punto, si puo procedere nel togliere le due viti superiori per liberare la piastrina su cui è saldato il selettore “hold”, ma prestate attenzione alla solita piattina di collegamento fastidiosamente delicata.

Ora, prendete in mano il vostro piccolino di Apple e, con l’aiuto del cacciavite a taglio, forzatelo spingendo la scheda madre dal connettore verso il display. Per fare questo potete puntate il cacciavite sul connettore dock, ma senza infilarlo al suo interno, per il solito discorso dei cortocircuiti indesiderati. Mi raccomando

Non notate nulla di strano? Guardate bene la figura qui sopra…si è appena presentato il primo problema fastidioso. Ancora niente? Ok, guardate qui sotto…

Lo vedete ora? Si è spostata la gommina che faceva da guarnizione al display, questo significa che quando andremo a reinserire la scheda madre all’interno del case, questa gommina struscerà sul vetro all’interno e lascerà un’alone che non si potrà pulire se non aprendo di nuovo l’iPod, ma a questo problema penseremo dopo.

Un po di particolari e dettagli

La scheda madre - vista frontale

Scheda madre – retro e batteria

La mascherina e la sua posizione

Amici avete smontato il vostro iPod!!! Ed ora lo potete ammirare nella sua totale nudità…i più temerari possono anche provare ad accenderlo, basta che poi, prima di procedere nel rimontaggio, aspettiate che si spenga, visto che non avete i tasti per poterlo fare
Per rimontare il piccolino non sono necessarie cognizioni particolari, basta seguire le istruzioni al contrario e prestare attenzione alla vite più grossa che va messa in corrispondenza del jack audio. Abbiamo ancora una cosa da fare: risolvere il problema della gommina che si è leggermente staccata e che ci machierebbe il vetro dell’iPod all’interno per giunta, e a noi utenti Apple queste cose non piacciono. Quindi procediamo.
Amici la soluzione è semplice basta prendere un banale pezzo di scotch ed applicarlo alla base del monitor dell’iPod, in maniera che renda liscia la superficie della gommina. Una volta tagliato a misura lo si può applicare facendo una leggera pressione ed il gioco è fatto.
In figura il rettangolino rosso indica la posizione in cui dev’essere applicato lo scotch.

Ora infilate la scheda madre all’interno del case e ricollegate il connettore della ghiera.
Seguite le istruzioni al contrario e riavrete il vostro piccolino esattamente com’era prima.
Funziona!!!


Un saluto. Alla prossima!



Data di pubblicazione: 05-04-2007
L'intero contenuto di questo sito dal 1998 del Team di ilMac.net, vietata ogni riproduzione senza il consenso scritto da parte degli autori.