Percorso: ilMac.net > Scuola di Mac > Spiegazioni > Le fotocamere digitali


Le fotocamere digitali

3 - Una nuova guida alla scelta della fotocamera ideale

Prima di leggere questo articolo vi invito a leggere la prima e la seconda parte, così da avere un quadro più completo di tutta la questione.
E veniamo a noi. La scorsa settimana ci eravamo lasciati con l'impegno a parlare delle schede di memoria e di fotocamere di fascia media e così, eccoci qua.

Schede di memoria e capacità delle macchine.

Guardando le schede di memoria o la capacità di memoria interna installate in tutte le fotocamere scelte scopriamo che sono tutte "piccole" per un utilizzo operativo ed effettivo delle stesse. Risulta pertanto indispensabile comprare una scheda aggiuntiva.

Il costo aggiuntivo è abbastanza limitato, quandio si tratta di Secure Digital o di Multimedia Card, più alto per le xD soprattutto nei tagli da 512 MB e 1 GB.
Il taglio adeguato, considerata la tipologia delle macchine ed il loro utilizzo frequente, può essere quello da 256 MB o quello da 512 MB, che assicura in qualità medio alta, tra le 200 e le 300 foto. Questo acquisto vi libera dalla schiavitù di dover  sempre scaricare la vostra scheda o cancellare le foto quando non vi soddisfano per liberare spazio per nuove immagini.

Data la differenza oramai limitata, consiglio di acquistare le Secure Digital ad alta velocità (SD 60x), perché aumentaranno, in modo visibile, la capacità di risposta della vostra fotocamera digitale sia in fase di scatto sia in fase di visualizzazione delle immagini già registrate. E' giusto dire che alcuni modelli, sfruttano meno bene di altri le superiori velocità delle schede, tra queste c'è la Nikon 4600 per la quale è consigliabile utilizzare schede standard anche se più "lente".
200-220 € oggi sono quindi più che sufficienti non più solo per entrare nel mondo della fotografia digitale, ma anche per ottenere risultati estremamente soddisfacenti, soprattutto nella fase più importante, dopo quella della ripresa, ovvero la stampa.
L'importante è non cadere nella trappola del volere troppo per un piccolo prezzo, il rischio è di trovarsi con prodotti non soddisfacenti seppure sulla carta superiori a quelli sopra elencati.

Per chi vuol spendere fino a 550 €

In questa fascia di prezzo troviamo un grandissimo assortimento di prodotti tutti estremamente validi.

Possiamo considerare questa fascia, quella oggi più interessante e per la quale vengono formulate le proposte sempre più avanzate, frutto del continuo e crescente sviluppo che porta, conseguentemente, ad una rapida obsolescenza le tecnologie più "avanzate".
Se, infatti, fino a poco tempo fa, 6 milioni di pixel rappresentavano un livello professionale, oggi troviamo apparecchi che non solo offrono questa capacità ma anche superiore, insieme con ottiche di ottimo livello. Per darvi delle indicazioni abbiamo scelto cinque macchine i cui costi partono da 249 € ed arrivano a 499 € e puntano a coprire le varie fasce di prezzo fino al massimo della spesa possibile.
Ogni macchina può essere considerata un riferimento nella sua fascia di prezzo. Volutamente abbiamo concentrato l'analisi su macchine compatte, tralasciando altri modelli, come la nikon s2 che hanno dimensioni molto più generose e che offrono, così, alcune dotazioni molto interessanti, come uno zoom 10x o altre caratteristiche difficilmente riscontrabili in modelli ultracompatti.

E' utile analizzare le singole macchine per capirne pregi e difetti. Nella nostra selezione abbiamo scelto macchine diverse per coprire più fasce di prezzo.
Cominciamo dalla Canon Ixus 750. Si tratta di una macchina di altissima qualità a partire dalle ottiche per le quali Canon è famosa. La serie Ixus fa delle dimensioni ridotte e della estrema cura dell'insieme la propria forza. Con questa macchina, però, la serie Ixus fa un grande salto in avanti ed arriva a coniugare l'estrema compattezza con un sensore da 7 Megapixel; un sensore così potente assicura foto di grandissima qualità, che vi permetteranno di stampare anche in formati molto più grandi del classico 13x15. L'ampio monitor consente di visualizzare discretamente ogni foto che viene scattata e l'intuitivo funzionamento dei menù consente di visuallizzare le foto in modo rapido.
Interessante anche la funzione Direct Print per stampare direttamente le foto senza passare dal computer, peccato che necessiti di stampanti che supportino questa tecnologia e che non sono molto diffuse.

Nella famiglia delle 7 Megapixel troviamo anche la Sony W7. Più economica della Ixus 750, offre ottiche di ottimo livello, lievemente inferiori a quelle della Ixus, un buon corpo macchina anche se complessivamente molto più grosso di quello della Ixus, come si può dedurre dal differente peso e dalle dimensioni più generose della Sony. Altro limite è quello dell'utilizzo delle Memory Stick come formato Flash di registrazione, costano molto di più delle SD o MMC senza offrire sostanziali vantaggi.
Interessante invece la scelta della batteria fornita con la macchina. Si tratta di memorie in formato AA ricaricabili, cosa che consente una sostituzione molto più economica rispetto ai costi da sostenere per le batterie della Canon o della Nikon. 

Un gradino più in basso troviamo la Optio S60, prodotta dalla Pentax uno dei marchi storici della fotografia che, finalmente, sembra aver realizzato delle macchine digitali degne del suo blasone. Una fotocamera compatta, le dimensioni sono vicinissime a quelle della ixus 750, con un obiettivo di ottima fattura che consente una discreta ampiezza di ripresa, con una buona manegevolezza ed intuitività nell'uso, rappresenta, senza'altro, un ottimo ingresso nella fascia alta delle fotocamere digitali. Meno dotata della Canon o della Sony nella ripresa di filmati ed anche nella dotazione di serie, ma se state cercando una macchina fotografica da 6 Megapixel, con batterie AA questa è probabilmente la migliore scelta qualità/prezzo.

Veniamo quindi alla Nikon S1. Si tratta di una macchina che punta sull'estrema compattezza delle dimensioni come primo punto forte, infatti è quasi del 30% più piccola della ixus e della pentax.  E' una 5 Megapixel, quindi la meno dotata del gruppo, tuttavia anche in questo caso stiamo parlando di foto di alta qualità, lo zoom ottico 3x e la funzione D-Lighting che compensa le aree scure dell'immagine aiutano molto in fase di scatto e permettono di ottenere risultati di alto livello. Includendo il peso delle batterie è la fotocamera più leggera tra le quattro analizzate. Può essere una scelta per chi punta su qualcosa molto di stile ed estremamente ridotta nelle dimensioni.

Canon Ixus 750 Sony W7 Nikon S1 Pentax Optio S60
Costo indicativo: 459 € Costo indicativo: 359 € Costo indicativo: 309 € Costo indicativo: 249 €
fotocamera, digitale, canon sony fotocamere
nikon s1 fotocamera
optio pentax s60 fotocamera digitale
Sensore CCD 1/1,8" da 7,1 Mpx.
Obiettivo eq. 37-111mm/35mm.
Zoom ottico 3x/ digitale 4x.
Monitor 2,5" P-Si TFT.
Slot SD/MM Card.
MultiMedia Card 32 Mb.
USB 2.0 e A/V out.
La massima risoluzione di acquisizione delle foto è di 3072 x 2304 pixel.
Slot per schede di memoria SD/MM Card.
Obiettivo  Schema ottico a 7 elementi in 5 gruppi (2 elementi asferici).

Funzioni Speciali

Ripresa Continua

Registrazione video con audio AVI (Motion JPEG + WAVE). Risoluzione
640x480 pixel 30/15 fps,
320x240 pixel 60/30/15 fps, 160x120 pixel 15 fps.


Altre Funzioni

Processore DIGIC II con tecnologia iSAPS. PictBridge compatibile, pulsante Stampa/Condivisione. Funzione My Camera per l'impostazione di immagini di avvio e suoni personalizzati. Appunti sonori fino a 60 secondi per immagine.
Alimentazione con batteria ricaricabile al litio NB-3L.
La dotazione comprende:
scheda MMC 32 Mb, batteria ricaricabile NB-3L, caricabatteria, cavo USB, cavo A/V, CD Software e manuale d'uso.

Peso Il peso è  170 gr.

Dimensioni (HxLxP)
57 x 89,5 x 27,4 mm
Sensore CCD Super HAD 1/1,8" 7,2 Megapixel Obiettivo 38-114mm/35mm. Zoom ottico 3x
Monitor LCD 2,5".
Memoria interna 32 Mb. Supporto Memory Stick/Stick PRO.
Interfaccia USB 2.0. A/V out.
Batterie ricaricabili.
La massima risoluzione  è di 3072 x 2304 pixel.
Memoria interna 32 Mb. Supporto Memory Stick e Memory Stick PRO.
Obiettivo di tipo Carl Zeiss Vario Tessar f=7,9-23,7mm

Funzioni Speciali

Ripresa Continua   

Registrazione filmato con audio.
Dimensione MPEG VX Fine, 640x480, 30 fps. Dimensione MPEG VX Standard, 640x480, 16,6 fps.
Dimensione filmato MPEG Video Mail, 160x112, 8,3 fps.

Alimentazione con due batterie ricaricabili al nichel metal-idrato tipo AA. (fornite)
La dotazione comprende: batterie al nichel metal-idrato AA (NH-AA-DA), caricabatterie (BC-CS2), cavo A/V, cavo USB, cinturino da polso, CD Rom.


Peso
Il peso è di 253 g.

Dimensioni (HxLxP)
60 x 91 x 37,1 mm.

Sensore CCD 1/2.5" da 5,36 Megapixel totali. Obiettivo Nikkor ED eq. 35-105mm/35mm.
 Zoom ottico 3x
Memoria interna 12Mb.
Slot SD Card.
Display LCD TFT 2,5". Interfaccia USB.
Uscita Audio/Video.
La massima risoluzione  è di 2592x1944 pixel.
Dotata di memoria interna e slot per schede di memoria SD/MM Card.
Obiettivo Nikkor ED, equivalente 35-105mm



Funzioni Speciali

Ripresa Continua

Funzione Movie con audio. TV Movie (640) 15 fps. Small Size (320) 15 fps. Smaller Size (160) 15 fps. Opzione senza audio 15 fps.

Altre Funzioni
Funzione "D-Lighting": compensazione automatica che agisce, aggiungendo luce e dettagli alle zone più scure e lasciando inalterate le aree correttamente esposte.

Alimentazione con batteria ricaricabile Li-Ion EN-EL8

La dotazione comprende: COOL-STATION MV-11, batteria ricaricabile Li-Ion EN-EL8 , caricabatteria, CD-Rom Software, cavo USB e cavo video, cinghietta e manuale d'uso.



Peso
Il peso è di 140 gr

Dimensioni (HxLxP)

57,5 x 89,9 x 19,7 mm.

Sensore CCD 1/2,5" da 6,0 Megapixel.
Obiettivo eq. 36,5-107mm/35mm.
Zoom ottico 3x.
Display LCD TFT 2,5".
Memoria interna 11 MB, slot SD Card.
Interfaccia USB e A/V out.

La massima risoluzione  è di 2816 x 2112 pixel.
Memoria interna e slot SD Card.
Obiettivo f/5,8-17,4mm (equivalente 35,6-107mm se comparato allo standard 35mm).


Funzioni Speciali

Ripresa Continua 

Registrazione filmato con audio. 320x240


Alimentazione con batterie alcaline tipo AA, oppure con batterie al Litio e ricaricabili Ni-Mh.

La dotazione comprende cavo USB,
cavo AV,
accio, Software (CD-ROM), manuale.



Peso
Il peso è di  130 gr.

Dimensioni (HxLxP)  58,5 x 89 x 27,5 mm.

Come ho detto in premessa, in questa fascia troviamo moltissime proposte interessanti diverse per caratteristiche marchi e prezzi. Ne segnalo qui di seguito alcune: Canon Digital Ixus 55, Pentax Optio S6, Panasonic Lumix DMC-FX9, Sony DSC-H1,Nikon Coolpix 7900.

Per chi vuol spendere oltre 500 € o vuole una REFLEX?

Qui ci avviciniamo a prodotti di fascia prosumer, sarebbe a dire semi-professionali. Le caratteristiche tecniche migliorano ancora e rendono estremamente ardua una scelta oggettiva, facendo crescere l'importanza di fattori meno "misurabili" come l'estetica, la funzionalità, la maggiore o minore manovrabilità della macchina.
Macchine a questi livelli cominciano a competere su elementi più tecnici come velocità di messa a fuoco, numero di scatti in sequenza e molte altre caratteristiche meno conosciute, ma importanti per appassionati.

Questi prodotti si situano già in una fascia di macchine per amatori avanzati o semi-professionali e sono convinto che chi si avventura a comprare una macchina di questo tipo o di questo prezzo abbia già una serie di conoscenze tali che non troverebbe molti consigli utili da parte mia, tuttavia, se dovessero esserci richieste in tal senso, provvederò anche ad estendere l'analisi al grande ed interessante mondo delle reflex.



Data di pubblicazione: 12-04-2006
L'intero contenuto di questo sito è © dal 1998 del Team di ilMac.net, è vietata ogni riproduzione senza il consenso scritto da parte degli autori.