Percorso: ilMac.net > Scuola di Mac > Corsi > Skype per Mac


Skype per Mac

1 - Alla scoperta della rivoluzione VoIP



Se vi siete sempre chiesti cos'è Skype, a cosa serve, come installarlo sulla piattaforma Mac e come utilizzarlo, avete trovato il posto giusto. Continuate a leggere e ne saprete di più.

Di che cosa parliamo

Skype è il nome del più popolare programma VoIP al mondo, dove "VoIP" è la sigla (inglese) che significa Voice over Internet Protocol.
Si tratta di una tecnologia che permette di effettuare (e ricevere, ovviamente), telefonate gratuite sfruttando la connessione Internet. Il tutto tramite il proprio computer. Questo è tutto quello che l'utente deve sapere (dal punto di vista tecnico, ovviamente!).

Come nasce Skype

Skype nasce dall'esperienza di due bravi sviluppatori, Janus Friis e Niklas Zennstrom: se questi nomi non vi dicono nulla, probabilmente quello di Kazaa vi suonerà familiare. Kazaa è un popolare programma peer to peer per la condivisione di file, e Skype utilizza lo stesso metodo di lavoro. Ma invece di trasferire file, trasferisce la voce.

Perché Skype è rivoluzionario

Skype porta in dote alcuni pregi di non poco rilievo:

  • È gratuito; sono anche previste tutta una serie di funzioni a pagamento, ma il suo funzionamento base è privo di costi. Questo significa che potete chiamare ovunque (nel mondo), e chiunque spendendo zero Euro. Basta che il vostro interlocutore abbia anch'egli Skype installato sul proprio computer

  • Multipiattaforma (quindi per Mac, Pocket PC, Windows e Linux); il che non significa solo che gira su tutte le principali piattaforme presenti sul mercato. Ma (ecco l'aspetto pi interessante), permette di parlare gratis con utenti Linux o Windows (purchè abbiano Skype, certo).

  • Supporta le videochiamate, a prescindere dal sistema operativo usato da colleghi e/o amici;

  • Supporta la chat (singola o di gruppo);

  • La teleconferenza è gratis, sino ad un tetto massimo di 4 partecipanti.

    Ci sono poi altre funzioni interessanti da esplorare e scoprire, che affronteremo nel nostro viaggio alla scoperta del mondo Skype.

    Rotta verso Skype

    Per installarlo su Mac occorre avere un computer con processore PowerPC G4 a 800 MHz (ma gira anche sui MacIntel), una connessione a Internet a banda larga, e Mac OS X 10.3.9 o superiore.
    Nient'altro? Prendete in seria considerazione l'acquisto di microfono e auricolari. Sul sito di Skype esiste una sezione che permette proprio di scegliere e comprare in tutta comodità quello che più fa il caso vostro. Se questo sistema non vi va (perché magari non possedete la carta di credito), non disperate. Nei negozi di informatica, o nelle catene commerciali sparse un po' per tutta la Penisola, non è raro trovare quello che vi serve (oltre ai telefoni compatibili Skype). I costi in genere sono abbordabili; unica pecca forse il design delle periferiche, poco "Mac-friendly". Ma non si può avere tutto dalla vita, giusto?
    Una raccomandazione: sia che acquistiate online, che in un negozio, verificate la compatibilità con la piattaforma Mac.

    Se la vostra macchina ha i requisiti che ho elencato in precedenza, puntate il vostro navigatore sul sito italiano di Skype, e scegliete la sezione Mac.


    Al momento in cui scrivo, la versione disponibile di Skype per Mac è la 2.6.0.151.

    Per ora ci fermiamo qui. Alla prossima.
    Vai alla seconda parte

    Data di pubblicazione: 09-01-2008

  • L'intero contenuto di questo sito dal 1998 del Team di ilMac.net, vietata ogni riproduzione senza il consenso scritto da parte degli autori. - Pantarei srl - P.IVA 02162920645