Percorso: ilMac.net > Scuola di Mac > Corsi > PowerPoint per Mac 2004 - Guida all'uso


PowerPoint per Mac 2004 - Guida all'uso

5 - Trucchi e scorciatoie

Questa volta punteremo la nostra attenzione su come lavorare meglio con PowerPoint, indicando sia alcune utili scorciatoie da tastiera, che anche i piccoli trucchi per ottenere migliori presentazioni. Non abbiamo la pretesa di essere esaustivi; ma speriamo almeno di essere di una qualche utilità. Cominciamo quindi!

Scorciatoie da tastiera

Ctrl-M: aggiunge una nuova diapositiva;
Invio: come sopra, aggiunge una nuova diapositiva;
Mela-X: cancella la diapositiva evidenziata;
Ctrl-H: attiva la finestra 'Sostituisci';
Mela-M: riduce la finestra dell'applicazione nel Dock;
Mela-H: nasconde la finestra attiva e la barra dell'applicazione (un click sull'icona di PowerPoint è sufficiente per farle riapparire entrambe);
Mela-,(cioé virgola): apre le preferenze del programma;
Mela-F: lancia la finestra 'Trova';
Maiuscole-F10: apre un menu contestuale;
Mela-K: inserisce un collegamento ipertestuale (un link, insomma!);
Mela-Maiuscole-D: fa una copia della diapositiva nella modalità 'Visualizzazione normale';
Mela-D: fa una copia della diapositiva in modalità 'Visualizza sequenze diapositive' e in quella 'Visualizzazione struttura';
Mela-Maiuscole-P apre la finestra 'Raccolta progetti';
Mela-Alt-L: attiva il controllo ortografico;
F7: attiva il controllo ortografico (anche questo funziona in Word);
F12: salva la presentazione (oltre a Mela-s);
Mela-T: apre la finestra 'Carattere';
Mela-I: applica al testo evidenziato lo stile Italico;
Mela-B: applica al testo evidenziato lo stile grassetto;
Mela-U: il testo evidenziato viene sottolineato;
Maiuscole-freccia destra: evidenzia il testo una lettera alla volta, partendo da destra;
Maiuscole-freccia sinistra: evidenzia il testo una lettera alla volta, ma partendo da sinistra;
Maiuscole-freccia in giù: evidenzia il testo dall'alto verso il basso;
Maiuscole-freccia in su:come sopra, ma dal basso verso l'alto;
Opzione-Maiuscole-1 (in modalità Visualizzazione struttura'): mostra solo i titoli della presentazione;
Opzione-Maiuscole-9 (sempre in modalità 'Visualizzazione struttura'): mostra tutto;
Control-Maiuscole-V: si passa alla modalità 'Visualizzazione sequenza diapositive';
Control-Maiuscole-Z: si passa alla modalità 'Visualizzazione normale';
Control-Maiuscole-X: si passa alla modalità 'Visualizzazione struttura';
Control-Maiuscole-C: espande la diapositiva in modalità 'Visualizzazione diapositive;
Control-Maiuscole-T: si passa alla visualizzazione 'Pagina note';
Mela-O: apre una presentazione;
Mela-W: chiude una presentazione;
Mela-P:stampa una presentazione;
Mela-Q: chiude PowerPoint.

Scorciatoie durante la presentazione


Mela-P: cambia il puntatore del mouse in penna;
Mela-A: cambia il puntatore del mouse in una freccia;
A nasconde il puntatore del mouse (lo stesso accade premendo il pulsante '=');
Control-tasto destro del mouse: attiva il menu contestuale;
Control-Maiuscole-B: avvia la presentazione dalla diapositivia in quel momento evidenziata;
Control-Maiuscole-S: avvia la presentazione dalla prima diapositiva;
T: reimposta gli intervalli tra una diapositiva e l'altra;
M: utilizza gli intervalli originali;
Esc: conclude la presentazione;
H: va alla diapositiva seguente qualora sia nascosta;
Maiuscole-F1: mostra la lista delle scorciatoie disponibili.

Celare la presentazione


Una volta che avete aperto la vostra presentazione, potete nascondere la vostra prima diapositiva digitando o 'W' (lo schermo appare bianco), o 'B' (lo schermo apparirà nero). Premendo di nuovo la lettera scelta comparirà la prima diapositiva della vostra presentazione.

Prendere appunti


Può capitare, eccome; durante la presentazione avete bisogno di prendere degli appunti, che fare? Certo, carta e penna possono essere la soluzione migliore, ma PowerPoint offre la possibilità di prendere appunti direttamente dall'interno del programma. E' sufficiente fare control-click sulla diapositiva e appare un menu contestuale. Qui basta scegliere 'Appunti presentazione', e scrivere quanto merita poi di essere ripreso a fine presentazione. Basterà poi andare su Strumenti nella barra dell'applicazione per ritrovare il nostro 'Appunti presentazione'.

Sempre avanti!


Per avanzare con la presentazione c'è il click del mouse, ma non solo. Potete scegliere anche tra queste altre scorciatoie: barra spaziatrice, tasto invio, freccia a destra, freccia giù, 'N'. Per tornare sui propri passi: freccia a sinistra, freccia in alto, 'P'.

Un programma più personale


Tenendo premuto il tasto 'Ctrl' e cliccando sulle icone della barra degli strumenti, si attiva un menu che porta con sé alcune opzioni. Infatti, non solo si può scegliere di visualizzare i comandi senza icone (quindi in modalità 'solo testo', priva dell'icona associata al comando), ma si può cambiare l'icona di default con una di nostro gradimento.

Usare le frecce


E' possibile usare le frecce della tastiera per spostare gli oggetti all'interno di una diapositiva; è sufficiente evidenziarli, quindi procedere. Per passare da un oggetto all'altro, usate il tasto 'Tab'. E' una soluzione indicata per chi possiede un portatile, e non ha sotto mano il mouse, ma va bene per tutti!

Tutto dritto, tutto perfetto


Per disegnare linee perfettamente rette, usate il tasto 'Maiuscole' mentre si traccia la linea. Idem se si deve tracciare un quadrato o un cerchio.

Modificare il testo


Evidenziare la parte di testo che si vuole modificare, quindi premere i tasti 'Maiuscole-F3'. Il testo evidenziato diverrà tutto maiuscolo, tutto minuscolo, o maiuscole solo le prime lettere del testo. Funziona anche in Word.

Saltare di palo in frasca


State svolgendo la vostra brava e bella presentazione, ma avete necessità di andare ad una diapositiva successiva, diciamo alla quindicesima (mentre voi siete alla sesta). Nulla di più semplice: digitate il numero della diapositiva desiderata (15 in questo caso), quindi premete il tasto 'Invio'. Voilà, come dicono i francesi!

Più guide, please!


Se desiderate avere più guide, è possibile crearne di aggiuntive. Tenete premuto il tasto 'Alt' mentre si trascina la guida esistente. Per eliminarle invece, basta trascinarle fuori dal bordo della diapositiva.

Linee vuote


Se avete necessità di inserire una linea vuota non preceduta dagli elenchi puntati, ricordate di premere 'Maiuscole' ed il tasto 'Invio'.

Slide Master


In italiano corrisponde allo schema diapositiva. Per accedervi velocemente è sufficiente cliccare su 'Visualizzazione diapositiva' premendo il tasto 'Maiuscole'.

Segni particolari


Se dovete inserire il simbolo del 'Copyright' (©), premete Opzione-C; per quello 'Regitrated' (®), Opzione-R. Mentre per il 'Trademark', usate Opzione-E. L'Euro si evoca con Opzione-I.

Creare pagine con note


Con PowerPoint è possibile creare pagine (magari da stampare in seguito), con tanto di note descrittive allegate ad ogni diapositiva. Per fare ciò, una volta creata la diapositiva, andare sul menu Visualizza > Pagina note. La finestra che appare sarà divisa in 2 parti: in alto la diapositiva, in basso lo spazio dove inserire il testo che desideriamo. Se dobbiamo stampare le pagine con le relative note, andiamo su Stampa (o Mela-P), quindi spostiamoci sul menu Stampa (si trova sulla destra), e scegliamo tra le varie voci disponibili quella Note.

Tagliare una presentazione


Può capitare, eccome. Arrivate con la vostra bella presentazione pronta e smagliante, solo per sentirvi dire che il tempo a vostra disposizione è stato ridotto a poco più di dieci minuti: che fare? Andate su Presentazione > Presentazioni personalizzate, e fate click su Nuova. La nuova finestra che apparirà sarà divisa in 2 parti: a sinistra tutte le diapositive della vostra presentazione. Non dovrete far altro che evidenziare le diapositive che da mostrare assolutamente, premere il pulsante Aggiungi che si incaricherà di spostarle automaticamente a destra. Una volta terminato, basterà cliccare su Ok e avrete una nuova presentazione, senza minimamente aver stravolto quella originale.

Curare i piccoli


Sì, può essere difficile selezionare un elemento se magari è piccolo e accanto ad altri 2 o 3 elementi. Se ne può uscire in 2 modi: o zoomando, oppure rivolgendosi ai tasti della tastiera. Per prima cosa, assicurarsi che non vi siano elementi già selezionati (come? Ma premendo il tasto Esc, per giove!). Quindi premete ripetutamente il tasto Tab, che provvederà a evidenziare, uno per uno, tutti gli elementi presenti sulla vostra diapositiva.

Sempre fedeli


Per far sì che le diapositive mantengano la loro formattazione quando le incollate in un nuovo documento, agite così. Andate nelle Preferenze del programma, e premete su Avanzate. Quindi, andate su Schemi multipli e attivate l'opzione 'Mantieni struttura durante la copia di diapositive tra presentazioni'. Alla prossima!


Data di pubblicazione: 09-10-2004
L'intero contenuto di questo sito è © dal 1998 del Team di ilMac.net, è vietata ogni riproduzione senza il consenso scritto da parte degli autori.