Percorso: ilMac.net > Scuola di Mac > Corsi > Come copiare un DVD video su MacOS X


Come copiare un DVD video su MacOS X

Guida passo passo

Quanti di voi, quest'estate, non si sono portati in vacanza il loro DVD video preferito per paura di perderlo o rovinarlo?
A quanti sarà capitato almeno una volta di avere un DVD video appena acquistato, magari di un film a cui si tiene particolarmente, di scartarlo con religiosa attenzione, aprirne la custodia con cura, estrarre il disco per guardarlo orgogliosi del proprio acquisto e... TAK... il nostro prezioso gioiello ci cade rovinosamente a terra procurandosi così il primo graffio. Il che può non significare nulla, ma graffio dopo graffio, con l'usura, il DVD video in questione potrebbe facilmente diventare illeggibile, con un conseguente acquisto di una seconda copia dello stesso.
Come ovviare a questo?
In due modi, o lasciando il DVD nello scaffale a solo scopo di bellezza, il che non mi sembra una soluzione molto intelligente, oppure farne un copia ed utilizzare quella la visione frequente.

Copiare non è illegale?

Dipende, in realtà copiare un DVD video è illegale solamente se non si possiede una copia originale dello stesso. Altrimenti è più che lecito effettuare una copia di sicurezza dei DVD video regolarmente acquistati, così che l'originale possa fare bella mostra di se nella libreria di casa, ed essere nel contempo al sicuro, mentre la copia sia liberamente godibile per una visione spensierata.
Certo sarebbe facile e molto all'italiana noleggiare un DVD video del proprio film preferito e con questa procedura produrne una copia ed avere così lo stesso film a basso costo. Ma sappiate che così facendo ucciderete il mercato del cinema, e la continuazione del vostro film preferito potrebbe non essere mai prodotta per colpa degli scarsi introiti che "furbate" come questa arrecano alle case cinematografiche.
Quindi ci tengo a sottolineare che non sono qui ad insegnarvi a fare pirateria cinematografica, ma sono qui per aiutare le persone oneste a non buttare i soldi dalla finestra con inutili doppi acquisti, il tutto in modo legale.
Per giungere alla meta si possono percorrere molte strade diverse, io ve ne insegnerò una che mi sembra abbastanza semplice e molto funzionale.

I ferri del mestiere

Per imbarcarvi in questa avventura vi serve: un DVD da copiare, un Mac (ovviamente :-) ) munito di un lettore e di un masterizzatore DVD, che molte volte possono essere lo stesso drive che fa entrambe le cose, un software gratuito dal nome MacTheRipper che potere scaricare da qui, io ho utilizzato la versione 2.0 in questo tutorial, un secondo software dal nome DVD2one (non sempre necessario), versione da me utilizzata è la 1.3.0, software a pagamento reperibile qui ed infine il Roxio Toast Titanium altro software a pagamento, versione da me utilizzata 6.0.7 reperibile qui e ovviamente un DVD registrabile vergine.

Un, due, tre... VIA!

Premesso che questa procedura funziona solamente utilizzando i software nelle versioni sopra indicate, è possibile che funzioni anche con versioni successive ma forse con alcune differenze operative rispetto a quanto descriverò ora.

1) Estrazione dei dati

Iniziamo inserendo il DVD da copiare e utilizzando MacTheRipper 2.0, apriamo il programma e lo settiamo come segue

ora clicchiamo sul pulsante "Go", scegliamo in quale cartella salvare i file e inizierà così l'estrazione del contenuto del DVD, questo processo impiegherà diversi minuti, ma il tempo necessario dipende molto dalle capacità del vostro Mac. Alla fine dell'operazione clicchiamo sul pulsante "Close".
A questo punto abbiamo estratto e decriptato i dati presenti sul DVD, ma molte volte tali dati eccedono i 4.7 GB masterizzabili su un DVD vergine, di conseguenza dobbiamo ricomprimere il tutto per farlo stare sul nostro DVD vergine, quindi passiamo alla fase 2. Se i dati invece fossero inferiori a 4.7 GB saltiamo la fase 2 e passiamo direttamente alla fase 3.

2) Ricompressione dei dati

Per ricomprimere i dati utilizzeremo DVD2one 1.3.0, apriamolo, cliccando sul pulsante con i tre puntini "..." selezioniamo la cartella "VIDEO_TS" appena estratta sul nostro HD.
Come dimensione del supporto scegliamo "DVD±R(W)", come tipo di copia "Copia disco" e come rapporto "Variabile", ed infine scegliamo la tipologia d'audio che preferiamo avere sulla nostra copia del DVD.
Ovviamente più canali audio inseriremo più DVD2one sarà costretto a degradare la traccia video per far stare sul DVD da 4.7GB un numero di canali audio elevato, che necessiterebbero di un DVD con capienza maggiore ma che attualmente noi non possiamo masterizzare sui comuni DVD.
Un esempio pratico di settaggio lo trovate qui sotto, anche se la cosa potrebbe differire leggermente in base alla tipologia di DVD video da copiare scelto.

una volta scelti i propri settaggi cliccare sul pulsante "Avvia", selezionare la cartella in cui il programma salverà i file, e attendere diversi minuti che l'operazione termini, anche in questo caso il tempo richiesto dipende molto dalla velocità di esecuzione del vostro Mac.
A questo punto vi troverete ad avere sul vostro disco rigido due cartelle simili a queste

prima...
...e dopo la cura

Potete tranquillamente eliminare la cartella con una dimensione superiore ai 4.7 GB e tenere l'altra per passare alla fase 3, finale per la masterizzazione della vostra copia del DVD video.

3) Masterizzazione

A questo punto aprite Toast Titanium 6.0.7, selezionate il tab "Filmato", dalle opzioni presenti sulla sinistra cliccate sul pulsante "Avanzate", cliccate sulla voce "DVD da VIDEO_TS", ora fate click sul pulsante "Aggiungi" e selezionate la cartelle "VIDEO_TS" con i file da masterizzare sul DVD vergine da 4.7 GB, ora se volete rinominate il disco, ma non la cartella mi raccomando. Fatto ciò vi si presenterà una finestra simile alla seguente

adesso cliccate sul pulsante rosso ed infine sul pulsante "Masterizza" (questo passaggio potrebbe non essere necessario, dipende dalle impostazioni che avete fatte nelle preferenze di Toast), ovviamente dopo aver inserito nel drive il DVD vergine, e la masterizzazione avrà inizio.

A questo punto la vostra missione è giunta al termine e se tutto è andato per il verso giusto avete in mano una copia perfetta del vostro DVD video.



Data di pubblicazione: 27-10-2004
L'intero contenuto di questo sito è © dal 1998 del Team di ilMac.net, è vietata ogni riproduzione senza il consenso scritto da parte degli autori.