Percorso: ilMac.net > Scuola di Mac > Corsi > Guida a AppleScript


Guida a AppleScript

Le variabili

Un importante concetto che sta alla base dei linguaggi di programmazione sono le variabili. Una variabile è una cella di memoria nella quale è contenuto un dato (lettere, numeri, simboli) in attesa di essere utilizzato; la variabile viene indicata con un nome, la scelta del quale spetta al programmatore e può essere modificata in qualsiasi punto del programma. Ecco un semplice Script che fa uso di una variabile:
 
display dialog "Come ti chiami?" default answer "" buttons {"OK"} default button 1

set nomeUtente to text returned of result

display dialog "Ciao, " & nomeUtente buttons {"OK"} default button 1

Provate il programma. Verra’ visualizzata una finestra con la domanda “Come ti chiami?” e un campo di testo nel quale potrete scrivere il vostro nome. Premendo il pulsante “OK” il Mac vi salutera’ con un complemento di vocazione.
La variabile di questo programma è nomeUtente. Immaginatela come una scatola dentro alla quale viene messo un foglietto con la risposta alla domanda "come ti chiami?". Quando serve il nome dell'utente, questa scatola viene aperta e il Mac lo può leggere.
Esaminiamo il resto del listato.

  • display dialog “ ” è l’istruzione per far apparire a video una finestra di messaggio. Il messaggio della finestra si scrive tra doppi apici.
  • default answer “ ” è l’istruzione che fa apparire un campo di testo con una risposta proposta editabile (che va scritta tra i doppi apici); in questo caso il campo e’ vuoto.
  • buttons {“”} è l’istruzione che aggiunge uno o piu’ pulsanti all’interno della finestra. Tutta la serie di pulsanti va scritta tra parentesi graffe, ognuno va scritto tra doppi apici e vanno separati da una virgola.

Esempio:
buttons {“OK” , “Annulla”}
default button con questa istruzione scegliete quale deve essere il pulsante di default (quello bordato e selezionabile col tasto return)

  • set nomeUtente to text returned of result con questa istruzione assegnamo alla variabile (in questo caso nomeUtente) il testo restituito di risultato, ovvero (in questo caso) il nostro nome scritto durante l’esecuzione del programma.
  • & la “e commerciale” funge da operatore logico AND e concatena il testo (“Ciao”) alla variabile.



Data di pubblicazione: 08-02-2000
L'intero contenuto di questo sito dal 1998 del Team di ilMac.net, vietata ogni riproduzione senza il consenso scritto da parte degli autori.