Percorso: ilMac.net > Recensioni > Programmi > Snapz Pro 2


Snapz Pro 2

Per catturare ogni attimo del vostro Mac

Scheda del prodotto
  • Requisiti hardware
  • Le immagini
  • Giudizio finale

    Un’interessante utilità della famosa software house Ambrosia che tanti giochi e programmi ha prodotto per il mondo Mac, tutti rigorosamente shareware.Questa utilità ha una funzione che a molti di voi sembrerà inutile, dato che fa già parte del sistema operativo Mac, cioè permette di effettuare le così dette foto allo schermo, ossia permette di catturare l’immagine che in un dato momento si trova sullo schermo del nostro Mac, utilizzando una semplice combinazione di tasti.
    Direte bello sforzo fare un duplicato di ciò che già Apple ha implementato nel suo sistema operativo, beh non è proprio così, mi spiego, fino a non molto tempo fa il sistema operativo di Apple permetteva di catturare le immagini dello schermo con la famosa combinazione di tasti shift+mela+3, solo con questa combinazione di tasti si poteva catturare l’immagine dell’intero schermo, ma il più delle volte non si voleva catturare tutto lo schermo, ma solamente un parte di esso.

    Così arrivò SnapzPro nella sua versione 1.0 che, come per magia, permetteva di catturare anche una singola porzione dello schermo, e non necessariamente tutto, non solo ma permetteva di salvare anche il contenuto di una singola finestra, senza necessariamente dover stare a riquadrare a mano, in modo molte volte impreciso, la finestra. E fino a qui ancora grandi innovazioni non ci sono rispetto al sistema del MacOS dato che dalla sua versione 8.0 in poi implementava anche queste due possibilità, ma in realtà questa bellissima utilità della Ambrosia, fino dalla sua versione 1.0 implementava un’interessante possibilità, cioè quella di poter salvare le “foto” dello schermo non solamente in formato PICT (come permette di fare MacOS), ma anche nei formati compressi GIF e JPEG, il che non è poco direi. Così che se avevate bisogno di salvare una foto dello schermo per pubblicarla sul Web non era necessario scattarla e poi comprimerla con un’altro programma, dato che SnapzPro si occupava anche di questo.

    Non solo ma quest’utilità permette anche di scegliere la combinazione di tasti che più ci aggrada per scattare le nostre foto, non dobbiamo quindi utilizzare per forza le combinazioni imposte da Apple, poi permette anche di salvare le immagini in qualsiasi cartella all’interno del nostro HardDisk e non necessariamente nella root del disco come MacOS. Se questo non vi dovesse bastare sappiate che ogni volta che scattate una foto vi compare una palette che vi permette di scegliere di volta in volta come volete che fatta la foto, potete anche rimpicciolirla o ingrandirla a vostro piacimento già mentre la state scattando.

    E tutto questo fin dalla versione 1.0, ma dovete sapere che la Ambrosia, di recente, ha rilasciato la versione 2.0 di questo splendido programma, che indovinate un po’ cos’ha in più rispetto alla precedente? Semplice la possibilità di salvare anche dei filmati oltre alle immagini statiche, e scusate se è poco.
    Cioè se volete spiegare ad un vostro amico come deve fare per eseguire una datata operazione, non dovete fare altro che far partire la registrazione delle immagini ed eseguire l’operazione, non solo ma mentre operate potete anche commentare ciò che state facendo e se avete un microfono SnapzPro registrerà anche i vostri commenti guida, poi quando avrete finito potrete salvare tutto in un unico file e scegliere anche che tipo di compressione utilizzare per esportare i dati sia per l’audio che per il video, niente male vero?

    Beh in questa versione 2.0 non si può certo dire che SnapzPro sia un duplicato di quello che fa il sistema operativo date le sue enormi e innovative caratteristiche, per chi non lo dovesse sapere il MacOS non è sempre in grado di farvi catturare le immagini dello schermo, infatti durante l’esecuzioni di giochi non in finestra il MacOS perde questa sua capacità, ma proprio in questi casi entra in gioco SnapzPro, e vi confesso che ancora non ho trovato nessuna situazione in cui SnapzPro sia stato bloccato nel suo lavoro da qualche gioco o applicazione. E dato che si tratta di uno shareware vi consiglio di scaricarvelo e giudicare voi stessi le enormi capacità di questo programmino nei 30 giorni di tempo che la Ambrosia concede per testare questo suo interessante prodotto.

    Alcune immagini

    Non abbiamo potuto catturare delle immagini del programma
    a causa del particolare tipo di utilità in questione.

    Ritorna all'inizio


    Scheda del prodotto

    Descrizione Voto
    Produttore Ambrosia
    Categoria Utilità
    Versione 2.0.1
    Lingua Inglese
    Distributore Ambrosia
    Prezzo 40 $ 6/10

    n.d.=non disponibile

    Ritorna all'inizio

    Requisiti hardware

    Minimi Consigliati Voto
    Sistema operativo 7.1 con QuickTime 2.1 QuickTime 3.0 10/10
    Processore 68k PPC 10/10
    RAM n.d. n.d. */10
    Velocità CD-ROM n.d. n.d. */10
    Spazio su Disco n.d. n.d. */10
    Video n.d. n.d.

    n.d.=non disponibile

    Ritorna all'inizio

    Giudizio finale

    Velocità 10/10
    Semplicità d'uso 10/10
    Interfaccia 10/10
    Stabilità 9/10
    Voto 90/100

    Ritorna all'inizio




    Data di pubblicazione: 12-09-1999
  • L'intero contenuto di questo sito dal 1998 del Team di ilMac.net, vietata ogni riproduzione senza il consenso scritto da parte degli autori.