Percorso: ilMac.net > Recensioni > Hardware > Roland UM-1


Roland UM-1

Interfaccia MIDI

Le immagini | Scheda del prodotto | Requisiti hardware | Giudizio finale

La Roland UM-1 è un'interfaccia midi di tipo entry level, dedicata agli utenti che necessitano di una interfaccia midi senza particolari esigenze e pretese. La UM-1 dispone di un singolo midi in e out, è di facile installazione con compatibilità hardware/software sia in ambito Macintosh che Windows. Il collegamento é molto semplice, in quanto basta installare i driver tramite l'apposito installer e collegare l'intefaccia ad una porta USB libera.
In ambito Macintosh è richiesto l'OMS 2.3.3 o superiore per la corretta visione dell'interfaccia al'interno dei programmi di sequencig o player midi. Il setup del'OMS è molto semplice e di veloce configurazione.

L'aspetto della UM-1 è stato studiato per una facile connessione ed installazione essendo di ridotte dimensioni. Si presenta con un bel colore blu achiaro/azzurro, ha tre connettori per il collegamento al computer e strumenti midi, un piccolo corpo centrale recante le informazioni per il riconoscimento dei tre connettori: USB, midi in e midi out di colore lievemente diverso per un facile riconiscimento. Sul'interfaccia è presente anche un led luminoso di colore verde che indica l'attività del'interfaccia.

Come note tecniche di rilievo si può dire che l'interfaccia è in grado di gestire sino a 16 canali midi (a dimostrazione della compatibilità con tutti gli strumenti GM), ha un'assorbimento in fase di utilizzo di 150 mA ed un peso di circa 170g. Le connessioni midi dispongono di un cavo lungo 1200mm, mentre il cavo per la connessione alla porta USB del computer e di 600mm.

La documentazione è fornita su un manualetto dalle dimensioni di un CD-ROM (circa 120 x 120mm) per un totale di 38 pagine le quali illustrano tutte le informazioni necessare per una corretta installazione e risoluzione di eventuali problemi, sia per ciò che riguarda la piattaforma Mac che quella Windows. Oltra a cio in sono riportate le note tecniche ed operative dell'interfaccia, il tutto in varie lingue, tra cui l'inglese ma non l'italiano.

La prova dell'interfaccia è stata eseguita con vari programmi, tra cui CubaseVST, Finale 98, e un Midi Player Sharware per un periodo di circa tre settimane di utilizzo intensivo sia da sola, che in accoppiata ad un'altra interfaccia midi multiporta per testarne eventuali conflitti e capacita operative, sia all'interno dei vari programmi che come stabilità di sistema generica con il resto del mio setup midi.
In definitiva, l'intefaccia si è comportata egreggiamente senza recarmi particolari problemi udibili, di ritardi MIDI, sincronie, compatibilità con i vari software e cosa non da meno non ha dato alcuna instabilità di sistema.

Tra le note negative mi sento di fare una puntualizzazione, sulle richieste hardware, a mio avviso, un pochino eccessive per un utente che abbia la semplice necessita di pilotare un semplice modulo sonoro esterno, di tipo general midi, in quanto tale compito può essere svolto egreggiamente e senza problemi anche su macchine di calibro minore, per intenderci tutti i sistemi con processore PowerPC dai 180 Mhz in su, possono svolgere il lavoro egreggiamente se dotate di scheda USB aggiuntiva (tra l'altro già disponibile in commercio) e MacOS 8.5.5 o eventualemnte anche il "pesante", per tale configurazione, MacOS 9.x per la sua riconosciuta stabilità con i sistemi che utilizzano l'USB.

In conclusione, si può affermare che la Roland UM-1 esegue egreggiamente il suo compito, non grava in maniera particolare sul bus USB per ciò che concerne consumi e richiesta di larghezza di banda, può essere collegata anche ad un HUB senza che ciò arrechi particolari problemi o rallentamenti. L'utilizzo è consigliato a tutti coloro che hanno la necessita di collegare uno stumento MIDI compatibile GM o eventualmente un Master Keybord con la quale controllare un VST Instruments o modulo sonoro hardware tramite il computer. Le dimensioni ridotte ed il basso consumo ne fanno anche un ottimo candidato per l'utilizzo con sistemi portatili dotati di USB.

Le immagini
con un click puoi ingrandire le immagini

Immagine 1

Ritorna all'inizio


Scheda del prodotto
Descrizione Voto
Produttore Roland
Categoria Interfaccia MIDI
Versione n.d.
Lingua n.d.
Distributore Edirol
Prezzo 149.000 9/10

n.d.=non disponibile

Requisiti hardware
Minimi Consigliati Voto
Sistema operativo MacOS 8.5 MacOS 9.0.4 o sup. 9/10
Processore G3 a 233 Mhz o sup. n.d. */10
RAM 64 Mb n.d. */10
Spazio su Disco n.d. n.d. */10
Altro OMS 2.3.3 o sup.
FreeMIDI 1.35 o sup.
Memoria virtuale disattivata
Una porta USB libera.
n.d.
n.d.=non disponibile

Ritorna all'inizio

Giudizio finale

Velocità 10/10
Semplicità d'uso 10/10
Interfaccia 9/10
Stabilità 9/10
Voto 96/100
I pregi:
Piccola e maneggevole, esteticamente carina da vedersi e funzionale, ottima compatibilità a livello di software, stabilità in generale.

I difetti:
Cavi MIDI e USB in certi casi troppo corti, stando alla documentazione richede per forza un G3/233 e non si accontenta di un PowerPC tipo 603, 604 con scheda aggiuntiva per l'USB, almeno da quanto risulta nei requisiti minimi.

Ritorna all'inizio




Data di pubblicazione: 09-03-2002

L'intero contenuto di questo sito dal 1998 del Team di ilMac.net, vietata ogni riproduzione senza il consenso scritto da parte degli autori.