Percorso: ilMac.net > Recensioni > Libri > Macromedia Dreamweaver MX 2004


Macromedia Dreamweaver MX 2004

Corso Ufficiale

Dreamweaver MX è, in alternativa a GoLive, uno dei più famosi programmi per la creazione, la gestione e la manutenzione di siti Web, uno dei preferiti da chi ha fatto della costruzione di siti il suo mestiere.
La Macromedia, sua casa produttice, è stata recentemente acquisita da Adobe, sviluppatrice di GoLive.
A questo punto è probabile fusione dei due prodotti in una unica applicazione che abbia i vantaggi di entrambi; Adobe offre già una pacchetto speciale della sua CS2 con i prodotti per il web di Macromedia.
Mondadori Informatica, per conto della Macromedia Press pubblica il corso ufficiale, in attesa dei futuri sviluppi...

Macromedia in cattedra

La versione MX di Dreamweaver rappresentava un deciso passo in avanti nella storia del programma.
L'ultima versione, rilasciata da Macromedia con il nome MX 2004 non è così rivoluzionaria come quella precedente ma presenta notevoli innovazioni ed ottimizzazioni.
Il restyling dell'interfaccia, l'approccio CSS–centric al design delle pagine web, l'accresciuta integrazione con altri tool Macromedia del pacchetto Studio: Fireworks e Flash in primo luogo, un supporto più completo per PHP e vari altri miglioramenti, quali il supporto al Secure FTP ed un Browser Check adesso veramente efficace.

Perchè Dreamweaver?

La vera domanda potrebbe essere perchè questo programma e questo manuale possono intressare qualcuno al di fuori dell'utenza professionale.
Oggi ci sono mille modi per apparire sul web, anche oltre alla semplice home page o al blog.
Ci sono strumenti specifici, facilissimi, i CMS, i famigerati "Content Management Sistem" o sistemi di gestione del contenuto, interattivi, a plug-in, facili da impostare e da gestire.
E anche chi si trovasse a dover fare solo il "sito" per l'amico con il negozio o per l'associazione polisportiva ha a disposizione strumenti che non sono più limitati e rozzi come una volta.
Per non parlare della calata di Apple con il suo recentissimo iWeb.
Ma se si vuole imparare sul serio, se si vuole costruire su solide basi la propria conoscenza del web-editing in previsione di un serio futuro professionale serve altro.
E investire su Dreamweaver, disponibile in versione trial sul CD allegato al manuale, significa investire su uno strumento che è e rimarrà a lungo un punto di riferimento.

Le mani in pasta

Viene simulata in 17 lezioni la creazione di un sito, Lights of the Coast, dall'inizio alla fine e sono chiarissime: tutto viene spiegato passo passo, con introduzione e riassunto di ogni lezione
L'obiettivo è l'utente principiante e di livello intermedio, quindi non sono trattati argomenti avanzati come la costruzione di applicazioni, la creazione di siti Web dinamici che impiegano database, comportamenti-server e applicazioni Web; un solido e pratico riferimento per chi volesse approfondire le novità di Dreamweaver MX 2004 rispetto alla versione precedente.
Un bel "volume", tutto in bianco e nero, rigoroso, sobrio: quello che ci si aspetta da un manuale ufficiale, scritto con caratteri minuscoli e non sempre, specie nelle note in corsivo, leggibilissimi.
Sul CD allegato, oltre alla demo del programma in versione Mac e Win, i files necessari per lo svolgimento delle lezioni.

Titolo Macromedia Dreamweaver MX 2004 - Corso Ufficiale
Autore Khrisitne Annwn Page
Editore Mondadori Informatica
Collana Grafica
Pagine 592
Prezzo 40.00 Euro
ISBN 88-04-53081-2



Data di pubblicazione: 13-01-2006

L'intero contenuto di questo sito è © dal 1998 del Team di ilMac.net, è vietata ogni riproduzione senza il consenso scritto da parte degli autori.