Percorso: ilMac.net > Recensioni > Libri > Il mestiere di scrivere


Il mestiere di scrivere

Per passione, non solo per passione

Scrivere per passione

Quella di scrivere è una passione come un'altra.
Come dipingere, come fotografare, come suonare uno strumento. E' una attività in cui l'aspetto prettamente comunicativo disolito viene prevalentemente precepito come il principale, lasciando l'esperienza "creativa" in secondo piano rispetto alle predette attività...
Come tante passioni si inizia per gioco e poi, spinti dalla voglia di migliorarsi e di esprimersi, si incomincia a prenderla sul serio..
Come la fotografia digitale ha consentito a tanti di svelare un aspetto creativo del proprio carattere così il web ha dato spazio a chiunque si volesse cimentare davanti al prossimo nella comunicazione scritta..
Per tutte le attività "artistiche" il confine tra passione e qualità può essere soggettivo: quanti si consideranto "pittori" perchè sanno dipingere, "musicisti" perchè sanno suonare o "fotografi" perchè posseggono una fotocamera digitale reflex?...
Alla fine pochi passano alla storia. Ma non pochissimi riescono a fare del loro hobby una professione, traendone di che vivere dignitosamente e, contemporaneamente, contribuendo ad ampliare quantitativamente e qualitativamente il "bacino d'utenza" della loro "arte"...

Scrivere per mestiere

Una persona che ha fatto della scrittura il suo mestiere è Luisa Carrada, laureata in lettere moderne, con specializzazione in storia dell’arte: ha cominciato a "scrivere" alla radio, poi ha per sedici anni in una grande azienda di servizi informatiche, quindi nel 1999 ha cominciato per gioco a raccontare il suo lavoro sul sito Il Mestiere di Scrivere e da allora, come dice lei stessa, non ha più smesso. Anzi, da cinque anni ne scrive quotidianamente anche sul suo blog.
Oggi, con questo libro, la sua "missione " di aiutare le aziende a esprimere la propria personalità, il modo di essere, i valori, i prodotti e i servizi, attraverso la parola scritta assume una forma classica, cartacea, come in un percorso inverso in cui la "solidità" dello scrivere torna alle antiche radici.

Scrittori professionisti?

Oggi infatti stiamo assistendo a una grande espansione della scrittura. Non solo quantitativa, ma soprattutto di stili. Si scrive sempre di più, ovunque, ma si scrive in modo molto diverso da alcuni anni fa, perché il web ha cambiato il nostro modo di comunicare, di scrivere, ma anche di leggere e “guardare” i testi..
Lo scrittore professionista deve quindi riorientarsi, trovare nuovi punti di riferimento, conoscere nuovi strumenti, scoprire nuove fonti di ispirazione.
Ma chi è oggi lo scrittore professionista? Al di là del fatto di aver fatto della scrittura un mestiere "giustamente remunerato" oggi scrittore professionista è chi è in grado scrivere testi di rispettando standard qualitativi con regolarità di consegna e con la capacità di decidere prima cosa scriverà, dove e per quali lettori..
Ovvero chi sia in grado di dimostrare di poter vendere un prodotto serio a chi abbia necessità di acquistarlo: chiunque abbia bisogno della comunicazione scritta per la propria attività.
Ovvero tutti: la scrittura è ancora il modo in cui viene veicolata la stragrande maggioranza della comunicazione, anche aziendale .
Indipendentemente dal mezzo: web, etere, carta..

Scrittori professionali!

Ma c'è una figura intermedia tra il dilettante e il professionista: lo scrittore professionale. Chi cioè riesce a raggiungere un livello qualitativo abbastanza elevato da essere "confuso" con il professionista e, magari, continua a scrivere solo per passione. E dato che nessuno "nasce imparato" è da questo tipo di scrittore che nascono i professionisti..
Un'altra cosa che distingue la professionalità dall'hobby è il duro lavoro messo per raggiungere una certa omogeneità nel livello qualitativo e una data versatilità nel imporsi lo stile più opportuno nei vari contesti. Queste due caratteristiche richiedono una certa "forzatura" della propria grezza ispirazione, una certa disciplina, un certo studio..
E per studiare i libri sono ancora il mezzo migliore.

Molto più di un manuale: disciplina e stile

Luisa Carrada, in questo libro - più racconto che saggio o manuale in senso stretto - dà una visione di insieme della scrittura professionale oggi, delle tendenze e degli strumenti disponibili; racconta al comunicatore italiano cosa succede in questo campo in tutto il mondo, fornisce indicazioni e suggerimenti pratici da applicare nel lavoro concreto di ogni giorno.
Con brillante abilità comunicativa e uno stile colloquiale e diretto che sollecita a proseguire la lettura, l’autrice rende partecipi i lettori delle sue esperienze reali, delle sue letture e dei suoi incontri, e così “fa il punto della situazione dal suo punto di vista” sulla scrittura professionale oggi.
Evitare errori comuni, capire il meccanismo della lettura, adottare uno stile, modificarlo, combiarlo rapidamente o mantenerlo..
Questi e altri mille spunti, uniti ad una ricchissima bibliografia web, dimostrano l'approccio estremamente generoso della Carrada che guida il suo lettore passo passo nelle varie sfacettature del "mestiere di scrivere" ben coscente che esso non si può cristallizzare nel rapporto "maestro-allievo" ma bensì si evolve in un cammino dinamico in cui la condivisione delle esperienze è l'unico strumento di crescita comune.
Capitoli specifici sono dedicati ai vari tipi di "ambito" in cui oggi si usa la scrittura: il web, la comunicazione aziendale, le mail, i motori di ricerca.
E il para-giornalismo che trova sempre più spazio sulla rete: blog, interviste, news...
Una brillante guida quindi per prendere coscienza dei vari tipi di "testo scritto".
E naturalmente i classici esempi, corredati con gli utilissimi "si fa" e "non si fa"...

In conclusione...

Un libro piacevole, fresco ed elegante, vivamente consigliato sia a tutti coloro che hanno nel cassetto il sogno di "scrivere per mestiere" sia a coloro che intendono continuare a "scrivere per hobby"...


Titolo Il mestiere di scrivere - Le parole al lavoro, tra carta e web
Autore Luisa Carrada
Editore Apogeo
Pagine 224
Prezzo 13.00 Euro
ISBN 9788850326921


Data di pubblicazione: 14-05-2008
L'intero contenuto di questo sito è © dal 1998 del Team di ilMac.net, è vietata ogni riproduzione senza il consenso scritto da parte degli autori. - Pantarei srl - P.IVA 02162920645