Percorso: ilMac.net > Recensioni > Giochi > Future COP


Future COP

Per giocare con Robocop

Pregi & Difetti
  • Alcune immagini
  • Scheda del prodotto
  • Requisiti hardware
  • Giudizio finale

    Nel 21°secolo le bande criminali controllano vaste zone nelle maggiori città del mondo. Tu sei un poliziotto del futuro, il tuo compito è fermare la criminalità interrompendo i loro affari. Il campo di battaglia sono le strade di Los Angeles, dove le armi convenzionali non basteranno, la tua sopravvivenza dipenderà dal massiccio uso di armi. Fortunatamente possiedi il veicolo da assalto più potente e rivoluzionario del mondo. Con l'abilità di trasformarti da agile hovercraft ad un potente robot, sarai equipaggiato con tutto quello che ti servirà per portare a termine il tuo compito: armatura in ceramite, missili, mitragliatori, lancia fiamme, fucili laser, e la recentissima tecnologia al plasma. Le parole chiave della tua missione saranno: servire, proteggere e sopravvivere!

    Dodici livelli di puro combattimento e devastazione, sotto il fuoco incrociato dei teppisti di strada e di potenti carri da guerra. Nel gioco sono presenti due modalità di sfida: la prima è la Guerra al Crimine, che consiste nei classici otto livelli con a disposizione ben 15 armi diverse una più potente dell'altra; la seconda modalità è l'Attacco alla Stazione di Polizia, dove vi trovate di fronte a un aereo, lo "Sky Captain", controllato dal computer, buon divertimento!

    Buona la grafica, requisiti molto bassi dato che sono richiesti un Mac con processore PowerPC a 120 Mhz e senza scheda acceleratrice grafica. La particolarità di questo bellissimo gioco è che in alcuni momenti è talmente ricco di effetti che potrebbe produrre qualche scatto perfino sui G3 di fascia alta.

    A parte questo, il gioco è stupendo e offre anche la possibilità di giocare in due con lo stesso monitor, dividendo lo schermo verticalmente in due parti. Vi è infine la possibilità di giocare in multiplayer via Internet o via LAN: sarà sufficiente un modem 28,8 Kbps.
    Questo è quanto, ora andate, Los Angeles vi aspetta, vedete di fare un po' di ordine. :-)

    Alcuni test sono stati eseguiti su un G3/350 e mostrano che il gioco, già con un ottima grafica, va d'amore e d'accordo con la scheda acceleratrice ATI Rage 128 Pro, anche se con i vecchi driver ogni tanto sorgeva qualche piccolo problema. Gli utenti dei Mac meno recenti si possono consolare, i requisiti minimi sono un PowerPC a 120 Mhz e 24 Mb di RAM, noi lo abbiamo testato anche su un Performa 6400 (PowerPC 603) a 200Mhz con 72 Mb di RAM e il gioco girava senza alcun problema, anche se abbiamo potuto constatare che la grafica migliora sensibilmente con una scheda acceleratrice (sia ATI che Voodoo).

    I pregi:

    Grafica stupenda, requisiti di sistema bassi, divertimento garantito dall'azione frenetica e prezzo non elevato.

    I difetti:

    L'unico difetto riscontrato, se così può essere definito, è il limitato numero di scenari (12).

    Alcune immagini

    In missione (70 Kb) Prima schermata (60 Kb)
    Tranformation (52 Kb) Preferenze (66 Kb)

    Ritorna all'inizio


    Scheda del prodotto

    Descrizione Voto
    Produttore Electronic Arts
    Categoria Sparatutto
    Versione 1.0
    Lingua Inglese
    Distributore Electronic Arts
    Prezzo 49.000 lire 10/10

    n.d.=non disponibile

    Ritorna all'inizio

    Requisiti hardware

    Minimi Consigliati Voto
    Sistema operativo MacOS 7.5 MacOS 7.5 10/10
    Processore PowerPC 120 MHz PowerPC 200 MHz 10/10
    RAM 24 MB 32 MB 9/10
    Velocità CD-ROM 4x 4x 9/10
    Spazio su Disco 20 MB 200 MB 7/10
    Video n.d. ATI Rage Pro o 3dfx 8/10

    n.d.=non disponibile

    Ritorna all'inizio

    Giudizio finale

    Velocità 9/10
    Semplicità d'uso 10/10
    Interfaccia 9/10
    Stabilità 9/10
    Voto 90/100

    Ritorna all'inizio




    Data di pubblicazione: 20-07-2000
  • L'intero contenuto di questo sito è © dal 1998 del Team di ilMac.net, è vietata ogni riproduzione senza il consenso scritto da parte degli autori.