Percorso: ilMac.net > Notizie > Arriva in Italia Zeppelin!
Nuovi articoli
FileMaker Pro 11
(Parte II)
Fare musica con il Mac
(Il Mac come studio di registrazione)
I Nostri Servizi
[!--Messaggio di benvenuto --]
> Il widget per Dashboard (per leggere in tempo reale le nostre notizie)
> Il nostro feed RSS (per essere sempre aggiornato sulle ultime notizie)
> E-mail (per metterti in contatto con il Team)

Buydifferent.it

Qui trovi RAM per MacBook  a prezzi incredibli. 

Cerchi Pen Drive USB oppure sei alla ricerca  di  RAM per Mac Pro ? La convenienza ti stupirà in ogni caso.





Realizzazione grafica:
Andrea Del Ponte

Arriva in Italia Zeppelin!
Martedì, 15 Aprile 2008 (La Redazione)

Il nuovo Zeppelin di Bowers & Wilkins offre agli utilizzatori dell’iPod l’opportunità di avvantaggiarsi delle tecnologie derivate dai blasonati diffusori hi-fi B&W per ottenere un suono di eccezionale qualità con un unico sistema stereo integrato facilmente trasportabile in ogni luogo; questo gioiello tecnologico è infatti ora disponibile in Italia al prezzo di 599 €.

Apprezzati in tutto il mondo da innumerevoli appassionati di musica e cinema, i sistemi di altoparlanti state-of-the-art B&W sono anche i monitor scelti dai professionisti del suono per equipaggiare molti tra i più famosi studi registrazione, tra i quali i celeberrimi Abbey Road di Londra o il centro di produzione Skywalker Sound creato da George Lucas in California.

Con oltre 40 anni di esperienza nello studio di nuove tecnologie alle spalle, non sorprende quindi il fatto che B&W abbia inserito nello Zeppelin caratteristiche innovative che lo distinguono dai prodotti similari.

“L’iPod, ormai il lettore mp3 per eccellenza, merità la migliore riproduzione audio che ci sia”, ha dichiarato Evert Huizing, B&W Executive VP del Business Development. “Noi crediamo che lo Zeppelin abbia tutte le carte in regola per garantirlo. Abbiamo incorporato 40 anni di tecnologia e di know-how in un prodotto che ci permetterà di introdurre un nuovo livello della qualità del suono nella vita di tutti i giorni. Come diciamo sempre noi, ascoltate e vedrete!”

La caratteristica più evidente dello Zeppelin è il particolare braccio sospeso in acciaio nel quale si inserisce l’iPod che permette di maneggiarlo e comandarne le funzioni con estrema naturalezza, proprio come si è soliti fare nell’utilizzo fuori casa. Le connessioni sono poi agevolate dal’esclusivo sistema di innesto a molla adatto ai vari modelli di casa Apple dotati di connettore a 30 pin che, diversamente da analoghi dispositivi, non richiede l’impiego di adattatori.

Con le versioni più recenti del riproduttore, inoltre, è possibile regolare l’emissione della gamma bassa dello Zeppelin attraverso i comandi di un nuovo menù visualizzato direttamente sul display dell’iPod. In questo modo si può adattare il suono alla collocazione del diffusore, diminuendo i bassi in prossimità degli angoli del locale o, al contrario, aumentandoli quando posizionato molto lontano dalle pareti o addirittura all’aperto.

Anche le capacità di riproduzione di foto e filmati degli iPod di ultima generazione non sono state tralasciate: nello Zeppelin sono infatti presenti connessioni video adatte al collegamento del lettore con ogni tipo di schermo.

Le forme, i materiali e lo stile moderno ed essenziale che caratterizzano questo straordinario diffusore sono frutto di precise scelte legate tutte alla funzione, ma anche volte a creare un oggetto raffinato ed elegante, adatto ad ogni genere di ambiente.

Alla creazione dello Zeppelin hanno contribuito sia gli ingegneri B&W del centro ricerche di Steyning per la parte acustica, sia progettisti canadesi che operano in un’azienda partner del Gruppo B&W per la parte elettronica, ma soprattutto lo studio Native Design di Londra, fondato e diretto da Morten Warren, uno dei più promettenti designer industriali inglesi.

Principali caratteristiche e funzioni:
- Lo Zeppelin è certificato Made for iPod da Apple Computer Inc., ed è stato progettato per le più recenti versioni di iPod – classic, touch e nano di 5a generazione – e per l’iPhone® di prossima introduzione in Italia, con i quali realizza una perfetta sinergia, ma è adatto anche alle versioni precedenti (shuffle e iPod di 1a e 2a generazione esclusi). A partire dai lettori di 4a generazione, lo Zeppelin provvede anche alla ricarica delle batterie interne.
- Attraverso una presa mini jack stereo sul retro può essere collegata allo Zeppelin una seconda sorgente audio, come, ad esempio, un lettore cd portatile, oppure un computer o il dispositivo Wi-Fi Apple AirPort Express® per riprodurre i file presenti nel pc.
- Gli altoparlanti destinati alle frequenze medie ed acute dello Zeppelin sono direttamente derivati da quelli del diffusore B&W Mini Theatre, considerato dalla stampa specializzata con uno dei migliori diffusori della sua categoria. Diversamente da altri sistemi, per la gamma bassa è presente un subwoofer che aggiunge autorevolezza ed corposità alla riproduzione del suono come nei migliori impianti hi-fi.
- L’amplificazione è fornita da tre distinte sezioni di potenza in Classe D (amplificazione digitale): due da 25 watt per i canali sinistro e destro ed una da 50 watt per il subwoofer.
- Lo Zeppelin è corredato da un semplice e pratico telecomando con le funzioni base: riproduzione/pausa, traccia successiva/precedente, regolazione volume ed accensione/ spegnimento. Si è scelto di non includere funzioni più complesse come la selezione delle sequenze di riproduzione (playlist) che richiedono un controllo diretto dei menù attraverso il display dell’iPod, funzioni che possono essere attivate con facilità grazie allo speciale supporto che consente di maneggiare il lettore con grande naturalezza.


Ultime Notizie
Vuoi vendere il tuo Mac?
BlackFridays TrenDevice - al via da domani alle h 9.00
Dentro iOS 10: Messaggi e i nuovi effetti
Perché fidarsi di un iPhone ricondizionato?
Dentro iOS 10: le emoticon
Dentro iOS 10: l'app Messaggi e gli strumenti per le foto
Dentro iOS 10: l'app Messaggi e le foto
Dentro iOS 10: l'app Messaggi
Cerchi un iPhone SE ricondizionato?
Dentro iOS 10: eliminare le app di sistema


[!--Messaggio finale --]