Percorso: ilMac.net > Macopinioni > Articoli > Piccoli browser crescono


Piccoli browser crescono

Viaggio tra i programmi per navigare sulla rete

Non ci sono solo i due colossi Microsoft e Netscape ad offrire programmi per la navigazione su Internet, gli oramai famosi Browser. Un piccolo gruppo di programmatori continua a sviluppare delle alternative molto valide, benché non così conosciute come i due "bisonti" sopra menzionati. Tra le tante promesse ne cito due che hanno già dato ampia dimostrazone di attaccamento alla piattaforma Macintosh, ovvero: iCab e WannaBe.

Il primo è stato sviluppato in Germania da due programmatori ed è un programma, piccolo, compatto ed efficiente. Poche esigenze di Ram, molto veloce, ottimo per navigare off-line è giunto alla versione 2.0a una pre-release, prima della versione finale che sarà anche la prima a pagamento. Sì, iCab sarà un programma a pagamento e costerà circa £.40.000. Perché pagare per un programma quando ci sono alternative gratuite come IE o Netscape? Beh, la risposta migliore è: primo, perché si incentivano i programmatori a lavorare sempre di più e meglio; secondo, perché si tratta di un programma ben fatto, sviluppato solo per Mac e da due persone il cui unico sostegno economico verrà dalle vendite di questo software; terzo, perché è, al di là di qualche piccola sbavatura, il miglior programma oggi esistente per la navigazione su Internet.

Certo ci sono ancora delle piccole sbavature e delle parti di codice non ancora perfette, ma va detto che un lavoro di questo tipo richiede sempre del tempo per essere perfetto.

Se iCab cerca di alleggerire la navigazione, WannaBe parte da un approccio completamente diverso e, per certi versi, più antiquato, in pratica con questo programma è possibile visionare solo il codice html, senza scaricare tutti i fronzoli delle pagine come immagini o altro, solo il testo. Certo non è la soluzione definitiva ai problemi di navigazione, ma quanto si va veloci!!!!

Di WannaBe sarà presto pronta una versione in Italiano, di cui vi daremo notizia non appena disponibile.

Se pensate che al mondo esistano solo due Browser, beh, Think Different.



Data di pubblicazione: 01-07-2000
L'intero contenuto di questo sito dal 1998 del Team di ilMac.net, vietata ogni riproduzione senza il consenso scritto da parte degli autori.