Percorso: ilMac.net > La Rete > Spiegazioni > Le immagini per il Web


Le immagini per il Web

Alcuni consigli per crearle al meglio

Quanti di voi si sono trovati alle prese con delle immagini da pubblicare sul Internet ? Credo tanti, quante volte vi siete posti la domanda: qual'è il miglior formato per le immagini del web? GIF o JPEG? Essere o non essere, questo è il problema ?-) Bene ora cercherò di dare una risposta a queste semplici domande.

La cosa che va tenuta a mente nella preparazione di immagini per il web e la loro dimensione, è già, perchè sicuramente vi sarete imbattuti in pagine ricche di immagini, belle esteticamente ma lentissime da caricare e altre pagine altrettanto belle e ricche ma che si sono caricate in molto meno tempo, vi siete chiesti il perchè di questo fatto? Beh la risposta è molto semplice: dipende dal grado di ottimizzazione delle immagini, ovvero di quanto è stato bravo chi ha preparato la pagina. Per cui per ottenere una pagina bella ma anche veloce (il che non è sempre possibile) bisogna saper bilanciare nel modo giusto le immagini nei formati GIF e JPEG e selezionare in modo opportuno anche la qualità delle immagini. Sapete qual'è la massima qualità che devono avere le immagini per Intenet? Non 600 dpi, non 300 dpi ma semplicemente 72 dpi (dpi = dot per inch = punti per pollice) già la massima qualità delle immagini per il web è 72 dpi, perchè potete sicuramente creare immagini anche a 300 dpi per le vostre pagine web, ma sarà un inutile spreco di Kbyte perchè il video più di 72 dpi non è in grado di visualizzare quindi una qualità dell'immagine superiore a 72 dpi sarebbe assolutamente inutile. Ora ve ne dò un esempio:

(1) Immagine a 300 dpi (2) Immagine a 72 dpi

Notate qualche differenza fra le due immagini? In realtà c'è una sola differenza: i Kbyte occupati, infatti (1) occupa ben 5 Kb mentre la (2) ne occupa solamente 1 Kb, una certa differenza, non vi pare? E non dite beh 5 Kb o 1 Kb cambia poco infondo, NO!, anzi cambia e come dato che la qualità a video è la stessa vi ho evitato di pubblicare l'immagine dei gatti (che vedrete sotto) che sicuramente sarebbe stata più rappresentativa come confronto ma avrebbe pesato ben 1.700 Kb! a 300 dpi.

Proseguiamo, assodato il discorso sulla qualità dell'immagine affrontiamo ora il discorso della compressione dell'immagine, l'annoso problema: GIF o JPEG?
Questo non è proprio un problema di facile risoluzione, infatti questo dipende dal tipo di immagine che state trattando e anche dal risultato a cui mirate.
Diciamo che in linea di principio la compressione di tipo JPEG (Joint Photographic Experts Group) va utilizzata per la compressione di fotografie o comunque immagini con molti colori, mentre invece il formato GIF (Graphics Interchage Format) va utilizzato per immagini con pochi colori (256 al massimo), ma questo in linea del tutto teorica. Perchè ad esempio se comprimete un immagine molto lunga orizzontalmente e poco alta verticalmente, anche se si tratta di una fotografia, otterrete un migliore risultato in formato GIF rispetto al formato JPEG, questo perchè le GIF effettuano una copressione orizzontale, ma non verticale dell'immagine.

(1) GIF con pochi colori 1 Kb(2) JPEG con pochi colori 2 Kb

(1) Fotografia in GIF 29 Kb

(2) Fotografia in JPEG 9 Kb

(1) GIF con troppo pochi colori

(2) JPEG troppo compressa

Diciamo che in questo breve articolo ho cercato di darvi un'idea di come trattare le immagini che vanno pubblicate su Web, come al solito sono solo dei consigli che ognuno di voi deve poi adattare alle proprie esigenze. Cioè siete voi che dovete stabilire se un'immagine deve avere pochi o tanti colori, essere lunga o alta e in base a questo utilizzare il formato di copressione più adatto al vostro caso (.gif o .jpg). Ricordando che ci sono sempre delle eccezzioni che confermano la regola e che non sempre si può ottenere la massima compressione e la massima qualità ma che bisogna riuscire a trovare il giusto equilibrio che più si adatta a ciò che volete creare.



Data di pubblicazione: 02-02-2000
L'intero contenuto di questo sito è © dal 1998 del Team di ilMac.net, è vietata ogni riproduzione senza il consenso scritto da parte degli autori.