Percorso: ilMac.net > iPod & audio > Archivio > iPod


iPod

Le nostre opinioni sul nuovo nato di Cupertino

Questa settimana non potevamo non parlare del dispositivo che ha catturato di più l'attenzione del mondo utenti della mela, il lancio di iPod.

L'attesa era tanta, chi si aspettava un nuovo palmare, chi un lettore DVD, chi ancora un qualcosa che fosse a metà tra il palmare, un telefonino ed un lettore MP3, insomma c'era molta attesa sul nuovo nato a Cupertino, ma quale è stato il risultato? iPod.

La montagna ha partorito il topolino

E' stata questa la reazione di buona parte delle persone quando è stato finalmente tolto il grande velo di segretezza che era stato posto intorno al prodotto.
Ma come, dopo tanta attesa e tante promesse, Apple presenta un lettore MP3 che, per altro, costerà 399$? Jobs deve essere impazzito e con lui i suoi ingegnieri e gli altri che hanno lavorato a questo folle progetto.

Il cubo. Qualcuno lo ricorda?

L'associazione è stata immediata l'iPod farà la fine del Cubo un prodotto frutto di un'alta progettazione, ma distrutto da una scelta di lancio errata nel tempo e nel prezzo.
Troppe poche novità e troppo alto il prezzo per poter predire all'iPod una fine diversa dal suo illustre predecessore.
Ammetto che, anch'io sono rimasto abbastanza male alla presentazione dell'iPod, poi ho cercato di essere obiettivo e di valutare tutti gli aspetti positivi e negativi di questo oggetto.
Come sono solito fare sono andato in giro in rete, ho letto i commenti degli altri utenti, le segnalazioni di prodotti che per caratteristiche tecniche o per prezzo stracciavano l'iPod e sono andate a confrontarle. Vi presento qui sotto ben 6 lettori diversi per caratteristiche e prestazioni, ma che più sono stati confrontati con l'iPod.

Nome: iPod
Produttore: Apple
Caratteristiche principali:Lettore MP3,VBR,Wav, AIFF.
Disco Firewire.
Capacità: 5GB
Numero di brani registrabili: circa 1000.
Dimensioni 10,2x6,2x2
Peso: 185 gr.
Durata e tipo batterie: 10 ore, batterie agli ioni di litio
Protezione dall'interruzione: 20 minuti
Interfaccia di comunicazione: Firewire
Sincronizzabile con iTunes 2
Cuffie di ascolto di alta qualità.
Schermo LCD retroillumintato di grandi dimensioni.

Altri dati importanti:
Ricarica dalla porta Firewire, ricarica rapida 1 ora consente l'80% del tempo di ascolto. Firmware aggiornabile per nuove lingue e nuovi formati.
Tempo trasferimento 10 brani: circa10 sec.
Tempo stimato riempimento apparecchio: 15-20 minuti.
Supporta solo MacOS 9.2 e MacOS X.

COSTO: 399$.

Nome: iPAQ Personal Audio Player PA-2
Produttore: Compaq
Caratteristiche principali: Lettore MP3,Wav.
Capacità: 64MB Multimedia Card, espandibile fino a 128 MB
Numero di brani registrabili: 10.
Dimensioni:6,4x5,2x1,9
Peso: 95 gr.
Durata e tipo batterie: 14 ore con volume medio, 2 batterie alcaline tradizionali
Protezione dall'interruzione: non necessaria. non ci sono parti in movimento
Interfaccia di comunicazione: USB
E' possibile gestire i brani attraverso Windows Media 7 o con Match Jukebox 6.0 non incluso
Cuffie di ascolto tradizionali.
Mini schermo LCD

Altri dati importanti:
Aggiornabile per nuovi formati musicali.
Tempo trasferimento 10 brani: circa 3 minuti.
Tempo stimato riempimento apparecchio: 2 minuti.
Supporta Windows.

Costo: 149.99$

Nome: Personal Jukebox (PJB-100)
Produttore: PJBOX
Caratteristiche principali: Lettore MP3, WMA, Wav
Capacità. 6GB
Numero di brani registrabili: circa 1000.
Dimensioni: 15x8x2,6
Peso:285 gr.
Durata e tipo batterie: 10 ore, batterie agli ioni di litio.
Protezione dall'interruzione: 10 minuti.
Interfaccia di comunicazione: USB
Cuffie di ascolto di alta qualità.
Schermo LCD retroilluminato di grandi dimensioni.

Altri dati importanti:
Velocità di accensione, meno di 5 sec, alto volume in uscita, adattatore per car-stero e per la corrente, incluso, cavo USB. Dispositivo aggiornabile per nuovi formati
Supporta Windows/Macintosh
Possibilità di registrare grazie all'ingresso line-in.
Tempo trasferimento 10 brani: circa 3 minuti.
Tempo stimato riempimento apparecchio: 4 ore e 30 minuti.

COSTO: 495$

Nome: Nomad Jukebox C
Produttore: Creative
Caratteristiche principali: Lettore MP3, WMAWav.
Capacità: 6GB
Numero di brani registrabili: oltre 1000.
Dimensioni:13,2x12x3,6
Peso: 400 gr. batterie escl.
Durata e tipo batterie: 4 ore, 4 batterie alcaline tradizionali o ricaricabili
Protezione dall'interruzione: 5 minuti
Interfaccia di comunicazione: USB
E' possibile gestire i brani attraverso SoundJam MP incluso
Cuffie di ascolto tradizionali.
Minischermo LCD.

Altri dati importanti: Aggiornabile per nuovi formati musicali.
Possibilità di registrare grazie all'ingresso line-in.
Supporta Windows/Macintosh
Tempo trasferimento 10 brani: circa 3 minuti.
Tempo stimato riempimento apparecchio: 4 ore e 30 minuti.

Costo: 219.99$

Cosa possiamo concludere?

Guardando ad alcune tra le alternative offerte dall'iPod, il dispositivo di Apple sembrerebbe molto più caro rispetto a quanto offerto dalla concorrenza e questo potrebbe portare gran parte di noi a chiudere il discorso e bollare l'iPod come un futuro Flop; ci sono tuttavia due o tre caratteristiche interessanti che potrebbero dare all'iPod la spinta di cui ha bisogno per cominciare ad essere un successo.

Pregi di iPod

iPod è bello, compatto e terribilmente veloce. Infatti unisce un ampio spazio di registrazione 5GB con una dimensione davvero ridotta. Ma c'è di più; l'aggiunta di firewire se riduce il numero di computer che potrebbero usufruire dell'iPod, dall'altro consente alla macchina di avere prestazioni innavicinabili sia in trasferimento che in download. A ciò si aggiunge la possibilità di usare la stessa porta firewire per ricaricare l'iPod, senza bisogno, quindi, di collegarlo direttamente alla corrente, oltre alla possibilità di usare l'iPod come disco rigido esterno piccolo e compatto.
Un'ultima cosa che rende iPod superiore alla concorrenza è la linearità, semplicità e pulizia della sua interfaccia utente che rendono ogni operazione semplicissima

Conclusioni?

E' passata una settimana dal lancio dell'iPod e non ho ancora deciso se lo amo o ne sono deluso, tuttavia dopo il primo scoramento, ho cominciato a scoprirne i tanti pregi fino al punto che sto pensando di farmelo "regalare" per il prossimo Natale. Di certo il prezzo dell'iPod, soprattutto se avrà successo, è destinato a scendere in funzione della riduzione di prezzo che Toshiba potrà praticare sui suoi dischi rigidi.

Apple ritiene che i tanti pregi di iPod gli permetteranno di trovare la sua collocazione sul mercato, io oggi non sono del tutto convinto, ma sono più innamorato dell'iPod adesso che quando è stato presentato.
Per il resto che dire, speriamo davvero sia un successo e tutti ad attendere iPod 2 ed i prossimi dispositivi digitali.



Data di pubblicazione: 31-10-2001
L'intero contenuto di questo sito dal 1998 del Team di ilMac.net, vietata ogni riproduzione senza il consenso scritto da parte degli autori.