Percorso: ilMac.net > iPod & audio > Articoli > iPhone o non iPhone, questo è il problema...


iPhone o non iPhone, questo è il problema...

Uscirà un nuovo gioiellino da Apple?

Dopo tante chiacchiere, dopo averne tanto sentito parlare sui vari siti, i vari forum, i blog, dopo aver assistito a tantissimi fotomontaggi, alcuni anche ben realizzati, quasi credibili mi sento di dire la mia su uno degli argomenti che stanno tenendo banco nelle discussioni in giro per la rete tra molti utenti Mac, ovvero l'esistenza o meno dell'iPhone e le sue possibili caratteristiche. Premetto che non dispongo di informazioni riservate o accessi speciali a Cupertino, per cui tutto quello che leggerete discende, direttamente, dalla mia fantasia e dalla mia mente. Ma veniamo a noi.

Apple ha realizzato l’iPod, un prodotto che inizialmente sembrava uno dei tanti lettori MP3 già presenti sul mercato, insomma niente di nuovo, ma, inaspettatamente, ora l’iPod è il lettore MP3 per eccellenza. Poi iPod si è evoluto, è diventato a colori, si è fatto nano e video ed ora? Ora cosa può ancora inventarsi mamma Apple per stupirci con questo suo gadget multimediale? Un iPod con touchscreen forse, carino ma farebbe davvero la differenza?

Cosa manca veramente ad iPod? La capacità di essere autonomo. Immaginate di avere un iPod senza possedere un computer, diventa piuttosto inutile come dispositivo non trovate? Ed è giusto visto che a produrlo è una società che vende computer. Ma cosa direste se l'iPod potesse navigare in rete, comunicare direttamente con la vostra stampante per stampare le foto e telefonare? Non sarebbe un bel prodotto tecnologico da tenere in tasca?

Questa potrebbe essere la mutazione che potrebbe portare l'iPod a trasformarsi in iPhone e l'iPhone si affiancherebbe all'iPod dando una risposta agli utenti con richieste di integrazione maggiori. Pensateci, quanti dei vostri amici, colleghi di lavoro, parenti hanno un lettore MP3 e quanti invece hanno un telefono cellulare? Ci rendiamo conto della differenza di diffusione di due dispositivi tecnologici simili ormai, perché molti dei cellulari di ultima generazione possono fare quello che fa iPod, possono gestire MP3, mostrare foto, avere una rubrica ed un’agenda certo non lo fanno con la stessa classe e semplicità di iPod probabilmente ma lo fanno già.

Ora entrare in un mercato come quello dei cellulari potrebbe essere molto rischioso per Apple, nel senso che potrebbe fare un bel buco nell’acqua, intendiamoci se esce l’attuale iPod con in più solamente la capacità di fare telefonate è un po’ pochino non trovate? Se iPhone invece uscisse con tutte le caratteristiche di un cellulare di ultima generazione, una capacità di memoria che nessun cellulare ha attualmente tipo 4 o meglio 10 GB di spazio, con una iSight integrata per fare video-chiamate, con bluetooth e airport e una splendida integrazione col Mac che va dalla gestione di sms e MMS, ad uno scambio di contenuti con Mail e Safari, iCal e la Rubrica indirizzi, contenuti multimediali con iTunes e iPhoto beh allora si che farebbe una bella differenza avere un iPhone piuttosto che un altro telefono cellulare, non vi pare? Un telefono del genere potrebbe essere autonomo navigando sull’iTunes Music Store e scaricando da li la propria musica, scattare le foto e organizzarle direttamente nell’iPhoto, inviare e-mail, insomma ben diverso da un comune cellulare se consideriamo la semplicità dei software Apple e l’integrazione che gli stessi hanno fra di loro.
Voglio esagerare aggiungiamoci un display completamente touchscreen e magari il riconoscimento della scrittura stile Newton, il tutto incorniciato da un design Apple che si sa è difficilmente eguagliabile. Il prezzo non certo alla portata di tutti date le caratteristiche altamente tecnologiche del prodotto ma magari neanche folle diciamo meno di 600€? Voi non ve lo comprereste alla prima occasione?

Forse ho sognato, forse è stato solo un colpo di calore date le temperature altalenanti di questi giorni, ma secondo voi non sarebbe fantastico un iPhone così? Una lettura alternativa, al mondo che vi ho presentato fino ad ora potrebbe essere quella di un iPhone il cui obiettivo è la semplificazione e la reinvenzione di un mercato come quello dei cellulari e sarebbe un prodotto completamente slegato dall'iPod, se non per le sviluppate capacità di ingegnerizzazione di Cupertino.

Tra i principali segreti dell'iPod Jobs ha visto quello di fare poche cose e farle in modo semplice ed intuitivo. Oggi molti telefoni cellulari hanno delle interfacce a dir poco terribili, poco funzionali, coerenti ed accessibili. Sulle funzioni base, come la telefonata o altro, c'è poco da inventare, ma in tutte le altre funzioni vi à un mondo da scoprire.

In questo l'iPhone potrebbe puntare molto sulla tecnologia vocale, per affiancare la tradizionale selva di tasti e combinazioni che troviamo sui telefoni, oltre ad un utilizzo di uno schermo touch screen, per semplificare la scelta delle varie opzioni. Tutte le funzioni sarebbero gestibili anche a voce e l'integrazione delle varie applicazioni Apple (iTunes, iCal, iSync, iPhoto) farebbe il resto.

Il problema finale, però resta uno solo ci può essere spazio per un simile prodotto data la competizione esistente sul mercato dei cellulari? Personalmente non tratterei il fiato, però sognare non costa nulla ed ha il vantaggio di consentirci di guardare al futuro immaginando cose nuove, in fondo sognare è una delle cose più belle che abbiamo.

E voi, cosa ne pensate? Scrivetemi sono curioso di leggere le vostre opinioni. A presto


Data di pubblicazione: 11-09-2006
L'intero contenuto di questo sito è © dal 1998 del Team di ilMac.net, è vietata ogni riproduzione senza il consenso scritto da parte degli autori.