clonare il disco rigido del mac

Un misto di vari argomenti di discussione tutti a base di Mele Apple. Novità, soluzione di problemi, curiosità e dibattiti.

Moderatori: Collaboratori, ilMac.net Staff

clonare il disco rigido del mac

Messaggioda padita » gio mar 11, 2010 10:24 pm

Spero che sia questo il canale giusto per avere aiuto da Marco Freccero.
Vorrei formattare il mio iMAC (che dopo un anno ha rallentato notevolmente) e reinstallare tutti i programmi.
Ho letto l'articolo e vorrei che Marco mi togliesse qualche dubbio prima di operare.
Ho acquistato un HD esterno firewire della Western Digital My Book Studio Edition 1 TB.
1 - Ho letto da qualche parte che i prodotti della WD non sono adatti per clonare un MAC perchè non consentono il boot esterno? E' vero o ricordo male?
2 - In base alla tua esperienza se formatto l'HD del MAC e utilizzo il BU fatto per ripristinare il sistema, il MAC diventa nuovamente più veloce oppure è inutile?
3- Oppure è' preferibile installare nuovamente il SO e tutti i programmi e ripristinare solo la cartella UTENTI ?
Spero di essere stato sufficientemente chiaro.
Ti ringrazio.
padita
New Entry
 
Messaggi: 2
Iscritto il: sab apr 18, 2009 7:43 pm
Località: Napoli

Re: clonare il disco rigido del mac

Messaggioda MacLife » gio mar 11, 2010 11:36 pm

Non si farà attendere ... ma è così famoso Marco Frec già al primo post ??
:)
MacLife
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 1353
Iscritto il: mar nov 23, 2004 8:33 pm
Località: Internet

Re: clonare il disco rigido del mac

Messaggioda Marco » ven mar 12, 2010 8:49 am

Ho usato e uso il WD per riavviare il Mac. Per esempio qui:

http://www.ilmac.net/recensioni/macbookssd2.htm

uso proprio un disco esterno Western Digital.

Sulla velocità. Immagino che tu abbia già provveduto ad aumentare la RAM, che è il primo fattore di cui tenere conto, per vedere migliorare le prestazioni del Mac.
Se il sistema rallenta, davvero tanto, reinstallare tutto può aiutare, certo. Dipende però anche dalla macchina, quanto è vecchia, e via discorrendo.

C'è un ebook gratis qui: http://www.buydifferent.it/index.php?ma ... cts_id=416

che ti può aiutare a rendere più veloce il tuo Mac.

Non mi è chiaro cosa sia il BU :-k
"Never trust a computer you can’t throw out a window ".
Steve Wozniak
--
http://marcofreccero.blogspot.com/
Avatar utente
Marco
Staff - Web Editor
 
Messaggi: 2063
Iscritto il: sab dic 22, 2001 2:00 am
Località: Savona

Re: clonare il disco rigido del mac

Messaggioda padita » gio mar 18, 2010 7:03 pm

scusami il ritardo con cui ho letto la tua velocissima risposta.
Con BU intendo il Back Up.
Nel mio caso si tratta di un iMac 24 pollici con HD da 500 G e memoria da 4 G, c he ho da circa 18 mesi.
Il WD esterno è da 1 TB, con porta firewire.
A volte anche con un solo programma in esecuzione appare la rotellina colorata e devo attendere un po' prima di poter proseguire nel lavoro.
Anche l'avvio, che all'inizio avveniva in 35 sec circa, ora dura molto di più, forse il doppio.
Ho pensato quindi di formattare l'HD e ricominciare da capo utilizzando il clone dell'intero HD fatto in precedenza (sistema, più programmi).

Oppure è preferibile installare il SO dal DVD di Leopard e poi recuperare solo cartella utente (di cui ho fatto il BU a parte) dopo aver installato (!) tutti i programmi?
Spero di essere stato più chiaro.
Grazie mille
padita
New Entry
 
Messaggi: 2
Iscritto il: sab apr 18, 2009 7:43 pm
Località: Napoli

Re: clonare il disco rigido del mac

Messaggioda NUMAC » ven mar 19, 2010 5:45 pm

Ciao padita..
non hai mai tenuto in considerazione il passaggio da Mac OS 10.5 a Mac OS 10.6? (Snow Leopard)
Se hai il Back-Up di Time Machine con cui puoi in seguito ripristinare il tuo account comprese le applicazioni non sarebbe una cattiva idea.
Previa formattazione dell'Hard Disk tramite Utility Disco ovviamente..

Io agirei di conseguenza cosi:
1) Farei fare il Back-Up di tutto il tuo iMac a Time Machine.
2) Andrei ad acquistare Snow Leopard in vendita in qualsiasi Apple store a 29 €
3) Dopo aver eseguito il Back-Up di Time Machine andrei ad installare Snow Leopard con l'accortezza di dare prima una piallata all'Hard-Disk con Utility Disco.
4) Alla fine dell'installazione di Snow Leopard ti verrà chiesto se vuoi recuperare il tuo Account con tutti i relativi dati e applicazione tramite il Back-Up di Time machine: procederei con questa opzione.
5) Mi ritroverei con il nuovo sistema operativo ottimizzato e scattante e con tutte le mie applicazioni al loro posto..

Attenzione!!
Questo è quello che farei io...
A questa pagina trovi le istruzioni per l'installazione di Snow Leopard in pdf. Infine spero di non averti messo fuori strada..

Mi piacerebbe sentire che cosa ne pensa Marco di questa soluzione!!
T-Rex

iMac 20" 2 GHz Intel Core Duo 2 GB 667MHz ddr2 sdram
Mac OS Snow Leopard 10.6.2
iPhone 3G 3.1.3
Avatar utente
NUMAC
Animatore
 
Messaggi: 1335
Iscritto il: dom ago 13, 2006 3:37 pm
Località: Universal

Re: clonare il disco rigido del mac

Messaggioda N@VY » sab nov 13, 2010 8:05 am

Se vuoi un vero "clone" del tuo hd, usa carbon copy clone CCC
[url]
http://www.google.it/m/url?client=safar ... gch1DqXeGA[/url]
Ciaox N@VY
Think Best, Think Fast, Think Different
Avatar utente
N@VY
Evangelista Mac
 
Messaggi: 286
Iscritto il: ven nov 30, 2001 2:00 am
Località: Milano


Torna a ilMacEdonia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron