[FCS 3] Final Cut Studio 3 e iMac (non installa)

Fare video digitale col Mac: applicazioni, recensioni e tutorial a cura del FCPUG.it

Moderatori: Collaboratori, ilMac.net Staff, FCPUG.it Staff

Re: [FCS 3] Final Cut Studio 3 e iMac (non installa)

Messaggioda Red » sab set 05, 2009 1:32 am

Allora..con ordine...

no, i soldi non sono buttati via, non è un problema relativo alla FCS3, ma relativi specificatamente al tuo mac.

Non credo si tratti di danno hardware (Ram, Hard Disk, lettore cd o DVD di installazione...), piuttosto di problema software.

Ora credo tu stia peggiorando la situazione: un tuo collega/amico ha installato snow leopard sul tuo mac o sul suo? Cosa intendi per macello?

A mio avviso, sempre per esperienza personale, non farei altro che formattare e re-istallare...e magari nemmeno proprio "di tutto"... hai detto di non avere molta esperienza mac, giusto? Quel tuo collega/amico è capace di "far partire il mac dal dvd di installazione e iniziallizare e re-installare il sistema operativo"? Capisco che può disturbare, ma mi è sembrato di intendere che il mac è nuovo, e en deduco tu non abbia troppi dati sopra. Io non mi porterei appresso rogne di questo tipo per mesi... e continuo a consigliare anche a chiunque ci leggesse che E' SEMPRE MEGLIO INSTALLARE NUOVAMENTE UN MAC NUOVO, non fidarsi del pre-installato, in quanto viene eseguito ad alte velocità con processi automatizzati senza alcun tipo di controllo. Inoltre ti permetterebbe di alleggerire il sistema dalle lingue aggiuntive (non credo tu abbia bisogno del Suomi o del Giapponese) e di verificare l'effettiva funzionalità del lettore DVD, del DVD di installazione e del disco rigido.

Detto questo, credo che il tuo Mac sia già diventato una cozzaglia di ciappini, software parzialmente rimossi e preferenze corrotte. La formattazione a questo punto è passaggio obbligato.

Infatti in fase di installazione FCS3, non devi scegliere percorsi specifici, ma solo il disco di destinazione, come hai effettivamente fatto tu.

ribadendo che esistono diversi motivi che mi spingono a consigliarti di formattare (attenzione, non lo dico a tutti, non sono del partito "formattare è sempre l'unica soluzione"), l'ultima cosa da verificare è il nome del tuo disco rigido. Lo hai rinominato con caratteri strani? dieresi o accenti particolari? hai agito manualmente al di fuori della tua cartella utente, cancellando o modificando file? Per installare tutti i software da te citati... hai agito in maniera strana? Il Mac ha dato qualche sentore di malfunzionamento quando hai..."fatto funzionare" i programma di cui parlavi?

Se vorrai seguire il mio consiglio, prima di re-installare un software di cui attualmente disponi, chiediti se ti servirà veramente e se si, assicurati sia aggiornato all'ultima versione disponibile.

Ah, appunto per tutti... fcs_remover non può sapere che software avete precedentemente installato e quali no, è richiesto l'intervento da parte dell'utente per personalizzare la dis-installazione. E possibile eliminare i contenuti specifici manualmente, con un più sicuro ed efficace risultato (ed attenuando il rischio di eliminare contenuti condivisi da altri software).

formattare e re-installare, questo è il mio ultimo verdetto.
Avatar utente
Red
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 1053
Iscritto il: sab apr 23, 2005 1:29 pm
Località: Parma

Re: [FCS 3] Final Cut Studio 3 e iMac (non installa)

Messaggioda HDX-ProductionVideo » sab set 05, 2009 2:08 am

Ciao red, e ancora grazie mille per i tuoi preziosissimi consigli.

Rispondendo:
non ho mai disinstallato manualmente un software visto che quelli installati fin ora, ovvero master collection cs3, c4d, maya, e tutto il resto degli applicativi sono ORGINALI e non craccatti, quindi applicativi che uso pressochè quotidianamente

l'unico applicativo installato e disinstallato con il remover è fcp 2 student, e durante la disinstallazione ho selezionato la voce per non toccare tutti i file condivisi.

se avessi trovato una guida per disinstallare fcp 2 student manualmente lo avrei fatto, ma sinceramente non l'ho trovata e non mi sono messo a frugagliare sulle cartelle del mac.

non ho mai nemmeno aperto laconsole, non ho mai cancellato file dalle cartelle user, insomma, da quel punto di vista l'osx è vergine

tutti i programmai installati fin ora non hanno mai dato problemi di crash improvvisi, oppure incompatibilità o ancora blocchi che richiedessero l'operazione di chiusura forzata dell'applicazione.

Da quando l'ho preso la velocità è identica,se non quelladi caricamento dato che l'hard disk è stato cmq corredato di parecchi software.

non ho installato applicazioni free, se non fcs_remover e simplyRaR, + skype ed msn

il mio collega ha installato leopard snow sul suo mac, e dato che lavoriamo assieme, anche lui è novizio.
snow è stato installato come aggiornamento perchè all'apple, chiamata al protection clare,ci hanno assicurato che l'aggiornamento poteva essere fatto senza avere conseguenze negative su gli applicativi già installati, cmq nel mio non è stato fatto, mentre nel suo, dopo l'aggiornamento alcuni software, vedi c4d, non funzionavano correttamente.

ne io ne il mio collega/socio abbiamo le conoscenze per formattare un mac, per quanto siamo entrambi due ottimi tecnici hardware software per pc, ma sinceramente non avendolo mai fatto non possiamo buttarci così all'avventura,anche se prima o poi dovremmo farlo, e credo che questa sarà la volta buona.

purtroppo non ho pochi file da salvare, nonostante l'iMACabbia appena 3 mesi, anzi, diciamo che su un tera, a livello documenti, progetti e software installati mi sono rimasti liberi 535GB. Quindi l'operazione di backup dei dati saràlunga e snervane, senza contare poi il ripristino.

come periferiche esterne attive uso un drobo ,sistema raid.

P.S. formattando troverò nuovamente tutte le applicazioni che mi erano state pre-installate almomento dell'acquisto o perdo qualcosa?

Graazie ancora, e spero di non dover formattare e magari in qualche altro consiglio da RED che sembra essere un guru... grazie ancora RED e gli altri.
HDX-ProductionVideo
Promettente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: mar set 01, 2009 8:46 pm

Re: [FCS 3] Final Cut Studio 3 e iMac (non installa)

Messaggioda Red » sab set 05, 2009 2:32 am

HDX-ProductionVideo ha scritto:Ciao red, e ancora grazie mille per i tuoi preziosissimi consigli.

Rispondendo:
non ho mai disinstallato manualmente un software visto che quelli installati fin ora, ovvero master collection cs3, c4d, maya, e tutto il resto degli applicativi sono ORGINALI e non craccatti, quindi applicativi che uso pressochè quotidianamente


Scusa, errore mio. Intendevo proprio questo, ma sono talmente abituato a veder rubare software che lo presumo sempre. Sei un professionista corretto e per questo ti stimo.

HDX-ProductionVideo ha scritto:l'unico applicativo installato e disinstallato con il remover è fcp 2 student, e durante la disinstallazione ho selezionato la voce per non toccare tutti i file condivisi.


Forse qualcosa era da togliere...non so che opzioni propone, non l'ho mai usato. Comunque la licenza è stata tolta? (trovi il file: "Final Cut Studio ID")?

HDX-ProductionVideo ha scritto:se avessi trovato una guida per disinstallare fcp 2 student manualmente lo avrei fatto, ma sinceramente non l'ho trovata e non mi sono messo a frugagliare sulle cartelle del mac.


Siamo qui anche per questo, ma è troppo facile dirlo a posteriori! ;-)

HDX-ProductionVideo ha scritto:non ho mai nemmeno aperto laconsole, non ho mai cancellato file dalle cartelle user, insomma, da quel punto di vista l'osx è vergine

tutti i programmai installati fin ora non hanno mai dato problemi di crash improvvisi, oppure incompatibilità o ancora blocchi che richiedessero l'operazione di chiusura forzata dell'applicazione.

Da quando l'ho preso la velocità è identica,se non quelladi caricamento dato che l'hard disk è stato cmq corredato di parecchi software.

non ho installato applicazioni free, se non fcs_remover e simplyRaR, + skype ed msn


dinuovo complimenti e di nuovo ti porgo le mie scuse, anche qui ho frainteso. Mi sembra di capire che hai una buona postazione di montaggio dedicata.

HDX-ProductionVideo ha scritto:il mio collega ha installato leopard snow sul suo mac, e dato che lavoriamo assieme, anche lui è novizio.
snow è stato installato come aggiornamento perchè all'apple, chiamata al protection clare,ci hanno assicurato che l'aggiornamento poteva essere fatto senza avere conseguenze negative su gli applicativi già installati, cmq nel mio non è stato fatto, mentre nel suo, dopo l'aggiornamento alcuni software, vedi c4d, non funzionavano correttamente.


L'AppleCare... ne avrei un paio da raccontarti molto divertenti... soprattutto ultimamente... :evil:
Nemmeno Mail. che fa parte dell'OS è esente da problemi dopo l'aggiornamento...

HDX-ProductionVideo ha scritto:ne io ne il mio collega/socio abbiamo le conoscenze per formattare un mac, per quanto siamo entrambi due ottimi tecnici hardware software per pc, ma sinceramente non avendolo mai fatto non possiamo buttarci così all'avventura,anche se prima o poi dovremmo farlo, e credo che questa sarà la volta buona.


Sono a vostra disposizione, fisica se la distanza lo permette o virtuale se non troviamo altre soluzioni. Essendo tecnici PC non sarà difficile preparare un Mac e superato il timore del primo impatto rideremo di questo momento. In caso d'emergenza, poi, c'è sempre il teamviewer...

HDX-ProductionVideo ha scritto:purtroppo non ho pochi file da salvare, nonostante l'iMACabbia appena 3 mesi, anzi, diciamo che su un tera, a livello documenti, progetti e software installati mi sono rimasti liberi 535GB. Quindi l'operazione di backup dei dati saràlunga e snervane, senza contare poi il ripristino.

come periferiche esterne attive uso un drobo ,sistema raid.


Lunga e snervante, senza dubbio. Non avevo capito che il mac fosse già in produzione. Io di solito calcolo 1 minuto ogni 2 giga...diciamo 5 ore per operazione...

HDX-ProductionVideo ha scritto:P.S. formattando troverò nuovamente tutte le applicazioni che mi erano state pre-installate almomento dell'acquisto o perdo qualcosa?

Graazie ancora, e spero di non dover formattare e magari in qualche altro consiglio da RED che sembra essere un guru... grazie ancora RED e gli altri.


Intendi mail, safari, ichat, rubrica indirizzi, ecc? li ritrovi senza alcun dubbio.
Se comprendi iMovie, iDvd o Pages e keynote sono software facenti parte di pacchetti separati, compresi solitamente nel mac, ma non nel SO. Se re-installi con SnowLeopard, non ci saranno, se invece userai i DVD del mac ci saranno tutti!

Ti mando mio contatto diretto in MP, fanne buon uso ;-)
Avatar utente
Red
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 1053
Iscritto il: sab apr 23, 2005 1:29 pm
Località: Parma

Re: [FCS 3] Final Cut Studio 3 e iMac (non installa)

Messaggioda polastor » sab set 05, 2009 11:05 am

Non ti rimane che chiamare direttamente la Apple ... loro ti daranno la soluzione.

Pol :cry:
mouse not found ... clic mouse button to continue
polastor
New Entry
 
Messaggi: 12
Iscritto il: ven apr 13, 2007 11:01 pm

Re: [FCS 3] Final Cut Studio 3 e iMac (non installa)

Messaggioda HDX-ProductionVideo » lun set 07, 2009 4:04 pm

rieccomi qui.... RED sei veramente gentile.
Tranquillo, capisco bene il fatto di poter pensare che qualcuno, o molti, utilizzino programmi warez, ma sinceramente, per quanto sia dura all'inzio, essere in regola è sempre la cosa migliore per tutti (anche se ho visto certe cose dentro editing house a livello internazionale che ... vabbè lasciam perdere)
anche verso quelle case che si approfittano un pò di noi prof.user con i prezzi non proprio onesti se valutiamo qualità software prezzo.

Il file di licenza di fcp 2 student è stato eliminato anche perchè chi me lo ha prestato doveva riattivarlo sulla sua macchina.

allora questo è il metodo che intendo utilizzare per re-installare osx.

faccio backup, formatto tutto, e poi re-installo con i dvd che mi sono stati dati al momento dell'acquisto. Snow lo acquistato come aggiornamento di leopard, spero di non aver fatto una fesseria, ti prego dimmi di no... questa è la versione che ho acquistato: http://store.apple.com/it/product/MAC_OS_X_SNGL

Mi hanno detto che non c'è nessuna limitazione rispoetto all full retail e che se utilizzo leopard con software tipo imovie e ifoto, che sinceramente uso molto volentieri (imovie mi consente di fare dei test molto semplici e leggeri), non ci sono problemi di incompatibilità. ti prego rispondimi sul punto di aver acquistato la versione upgrade, perchè mi sta venendo l'angoscia.

Per quanto riguarda la postazione pulita e dedicata, bhe si, diciamo di si, tieni presente che io e il mio socio lavoriamo nel campo della CG art, io sono un CG modeler e CG animator e mi occupo anche della motion graphics in generale, mentre il mio socio è un editor video appunto, l' imac sono stati acquistati proprio per vedere se valeva la pena passare da pc e windows a mac e OSX, quindi una sorta di test che se positivo ci porterà ad acquistare ben 5 TOP Workastion doppio processore MAC PRO (maledetti tempi di render 3d....) in sostituzione dei vecchi pc che avremmo cmq dovuto cambiare a breve ( up grade totale delle macchine ongi 3 anni e ritocchini e aggiuntine ogni anno... che lavoro indegno amico mio... speriamo con mac di allungare i tempi a 5 anni)
Certo il primo impatto con FCS non è stato dei migliori ma non sarà certamente questo a farci arrendere. Anche l'impatto del cambiamento da premiere a FCP è stato , come dire, DEVASTANTE, sai comè, premiere per certi aspetti è più elastico e simpatico con l'utilizzatore, non essendo un software basato su una gerarchia così rigida e per noi che lavoriamo in post.prod su afx e combustion (motion purtroppo è ancora troppo poco evoluto) non sarà facile.

Purtroppo di Snow e FCS 3 non sento dei bei commenti nel settore.... anzi, so di qualcuno che ha perso progetti interi a causa delle incompatibilità dei file assolutamente non Cross-Version (ovvero file e proggetti fcp6 aperti su fcp 7 non funzionanti e totalmente modificati poi su fcp 6) e snow purtroppo con un carbon non proprio al 100% che da problemi con applicazioni come maya e c4d, le due top application 3d su mac. Speriamo che dedichino un pò meno tempo agli iPhone e diano la giusta importanza a quello che è veramente la apple, ovvero osx e le macchine mac, altrimenti ci ritroveremo molto presto con software house che abbandano gli sviluppi mac per concentrarsi su Win.

Ora ti chiedo, come faccio a formattare il mac ? :D da dove inizio? se vuoi apro una discussione apposita, però se vuoi rispondermi su SNOW upgrade e le applicazioni di leopard su snow mi faresti un grosso piacere

Non ti rimane che chiamare direttamente la Apple ... loro ti daranno la soluzione.

Pol :cry:


bocca mia taci taci taci taci taci.....

P.S. RED ti ringrazio, sei veramente getile e disponibile... grazie ancora di tutto veramente... chiaramente anche a gli altri
HDX-ProductionVideo
Promettente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: mar set 01, 2009 8:46 pm

Re: [FCS 3] Final Cut Studio 3 e iMac (non installa)

Messaggioda Red » lun set 07, 2009 6:17 pm

HDX-ProductionVideo ha scritto:rieccomi qui.... RED sei veramente gentile.
Tranquillo, capisco bene il fatto di poter pensare che qualcuno, o molti, utilizzino programmi warez, ma sinceramente, per quanto sia dura all'inzio, essere in regola è sempre la cosa migliore per tutti (anche se ho visto certe cose dentro editing house a livello internazionale che ... vabbè lasciam perdere)
anche verso quelle case che si approfittano un pò di noi prof.user con i prezzi non proprio onesti se valutiamo qualità software prezzo.


Pienamente d'accordo. Ci sono gli approfittatori, ma non si può mancare di rispetto al lavoro degli altri, i programmatori, ad esempio!

HDX-ProductionVideo ha scritto:Il file di licenza di fcp 2 student è stato eliminato anche perchè chi me lo ha prestato doveva riattivarlo sulla sua macchina.


Ok, ok, tanto se formattiamo non è più un problema...non è come la licenza di CS, che và prima disattivata...

HDX-ProductionVideo ha scritto:allora questo è il metodo che intendo utilizzare per re-installare osx.

faccio backup, formatto tutto, e poi re-installo con i dvd che mi sono stati dati al momento dell'acquisto. Snow lo acquistato come aggiornamento di leopard, spero di non aver fatto una fesseria, ti prego dimmi di no... questa è la versione che ho acquistato: http://store.apple.com/it/product/MAC_OS_X_SNGL

Mi hanno detto che non c'è nessuna limitazione rispoetto all full retail e che se utilizzo leopard con software tipo imovie e ifoto, che sinceramente uso molto volentieri (imovie mi consente di fare dei test molto semplici e leggeri), non ci sono problemi di incompatibilità. ti prego rispondimi sul punto di aver acquistato la versione upgrade, perchè mi sta venendo l'angoscia.


Per la licenza snow, tranquillissimo, è quella giusta, anche se ti consiglierei caldamente di tenerla nel cassetto per un po'... poi mi spiego meglio... per la procedura un piccolo appunto:
-fai il backup;
-Avvii dai CD in dotazione;
-Poi formatti dal cd...un po' come in windows...

HDX-ProductionVideo ha scritto:Per quanto riguarda la postazione pulita e dedicata, bhe si, diciamo di si, tieni presente che io e il mio socio lavoriamo nel campo della CG art, io sono un CG modeler e CG animator e mi occupo anche della motion graphics in generale, mentre il mio socio è un editor video appunto, l' imac sono stati acquistati proprio per vedere se valeva la pena passare da pc e windows a mac e OSX, quindi una sorta di test che se positivo ci porterà ad acquistare ben 5 TOP Workastion doppio processore MAC PRO (maledetti tempi di render 3d....) in sostituzione dei vecchi pc che avremmo cmq dovuto cambiare a breve ( up grade totale delle macchine ongi 3 anni e ritocchini e aggiuntine ogni anno... che lavoro indegno amico mio... speriamo con mac di allungare i tempi a 5 anni)
Certo il primo impatto con FCS non è stato dei migliori ma non sarà certamente questo a farci arrendere. Anche l'impatto del cambiamento da premiere a FCP è stato , come dire, DEVASTANTE, sai comè, premiere per certi aspetti è più elastico e simpatico con l'utilizzatore, non essendo un software basato su una gerarchia così rigida e per noi che lavoriamo in post.prod su afx e combustion (motion purtroppo è ancora troppo poco evoluto) non sarà facile.


E' terribile quello che mi dici. Persone come voi meritavano di entrare in questo mondo (Mac e Os X) molto prima, adesso c'è una situazione un po' disastrata...come sai ci siamo messi a far telefoni e a vendere musica...e ci siamo dimenticati della gente con i "controbattenti"... Solo un anno fa non avresti mai dovuto patire queste pene, era la differenza che regnava tra pc e mac... da informatico a informatico converrai sicuramente con me che la tecnica non dovrebbe mai fondersi con il lato commerciale, ed io invece vedo che gli sforzi di Apple sono concentrati sulla diffusione, non più sull'affidabilità.

Ai tempi non troppo lontani di FinalCut Studio 1 non temevo confronti, ora mi guardo le spalle, pregando che le scelte di Apple non ci portino alla disfatta.

Non sono un Apple-Maniac, sono sempre stato un fan, attento però a tutte le possibilità offerte dal mercato, e fino a qualche tempo fa non c'era confronto. Sono sistemista, quindi "costretto" a convivere con sw di ogni tipo, da Sun a Microsoft...fino al vecchio ma indistruttibile AS400 di IBM. Apple come stile è una spanna avanti, ma se viene meno l'affidabilità capisci bene che...

Motion è troppo giovane, hai ragione, non sa ancora da che parte stare... se qualcuno mi chiede se si può lavorare in 3d non so ancora cosa rispondere...in Motion 4 contavo molto, e ti confesso che anche per me che lo uso da Molochin (la prima release) non è stato un gran risultato. Poi tu lavori in 3d puro, magari "giochi" anche con Maya e Cinema 4d, la differenza si vede benissimo... la tendenza di Apple è sempre stata quella di semplificare, ma certi settori non sono così facilmente riducibili (sono certo che in cantiere c'è già Phenomenon, lo aspettavo con ansia...ma temo dovrò continuare ad aspettare).

HDX-ProductionVideo ha scritto:Purtroppo di Snow e FCS 3 non sento dei bei commenti nel settore.... anzi, so di qualcuno che ha perso progetti interi a causa delle incompatibilità dei file assolutamente non Cross-Version (ovvero file e proggetti fcp6 aperti su fcp 7 non funzionanti e totalmente modificati poi su fcp 6) e snow purtroppo con un carbon non proprio al 100% che da problemi con applicazioni come maya e c4d, le due top application 3d su mac. Speriamo che dedichino un pò meno tempo agli iPhone e diano la giusta importanza a quello che è veramente la apple, ovvero osx e le macchine mac, altrimenti ci ritroveremo molto presto con software house che abbandano gli sviluppi mac per concentrarsi su Win.


Non avevo letto ancora questo tuo ultimo paragrafo...sei la conferma ai miei pensieri. Condivido pienamente le tue idee e le tue paure e ti posso anche dire che puoi comprendermi tra le persone che hanno perso interi progetti per il passaggio a fcp7, ma grazie alla mia diffidenza, conservo copia datata sul mio fido raid. Inoltre il caso ha voluto (volevo chiamarlo in altro modo...) che a qualche giorno dalla consegna del lavoro, è venuta meno la mia scheda madre, e sempre per il caso (quello che inizia con la "S") ho scelto per l'assistenza l'unico centro Apple con tutti e 3 i tecnici in ferie contemporaneamente...me lo avessero detto in fase di consegna falsi ipocriti...proprio oggi ho telefonato all'ufficio Pubblic Relation di AppleCare, ti racconterò gli esiti...

HDX-ProductionVideo ha scritto:Ora ti chiedo, come faccio a formattare il mac ? :D da dove inizio? se vuoi apro una discussione apposita, però se vuoi rispondermi su SNOW upgrade e le applicazioni di leopard su snow mi faresti un grosso piacere

Non ti rimane che chiamare direttamente la Apple ... loro ti daranno la soluzione.

Pol :cry:


bocca mia taci taci taci taci taci.....

P.S. RED ti ringrazio, sei veramente getile e disponibile... grazie ancora di tutto veramente... chiaramente anche a gli altri


Ma hai ricevuto il mio messaggio privato su questo forum? sappi che puoi telefonarmi in caso di dubbi.

Partiamo dal presupposto che hai salvato i dati, cioè i tuoi meri documenti, i tuoi progetti e i media file se presenti sul disco del mac, inoltre le tue email (tuoutente/libreria/mail), la tua rubrica (tuoutente/libreria/application support/Address book), i tuoi preferiti (tuoutente/libreria/Safari/Bookmarks.plist), le tue password (tuoutente/libreria/Keychains/login.keychains), e le preferenze, che ripristinerei solo se necessario (tuoutente/libreria/preferences)

Nel dubbio salverei tutta la cartella utente, o perlomeno tutta la cartella tuoutente/libreria.

A questo punto inserisci il DVD1, riavvi il mac tenendo premuto "c" (forzi l'avvio dal CD-rom...su mac non c'è bios) e attendi un minuto affinche si avvii il computer da cd.

Appare la schermata di benvenuto dove scegliere la lingua, procedi e nella schermata successiva dal pulsante "Opzioni" in basso ti assicuri di scegliere la voce "Inizializza e Installa" e in alto invece scegli il disco del tuo mac...magari scollega tutti gli esterni per sicurezza ;).

La schermata successiva ti permette di personalizzare le opzioni di installazione, puoi togliere i 5 giga di driver stampanti e le decine di lingue disponibili.

Prosegui ed il gioco è fatto, troverai il mac fresco come una rosa, come appena comprato. Si tratterà poi solo di ripristinare tutto, ma non copiare in toto i file della libreria utente, selezioniamo quello che ci serve e che non siamo in grado di ricreare.

Dopo i miei test e siccome ci devo lavorare, ho deciso che sia Snow, sia FCS3 aspetteranno prima di popolare il mio Mac, torno indietro felice senza remore. Certo che prima o poi aggiornerò sia il SO, sia la Suite, ma lascio che il resto del mondi ci si incaponisca e che segnali i nuovi difetti. Mi tengo quelli vecchi, su cui ho più controllo e che non mi spaventano.

Ah, parentesi. Usiamo anche Aperture, e il difetto che ho riscontrato ieri sera è degno di essere riportato anche in questa discussione:
http://discussions.apple.com/thread.jsp ... &tstart=15

Restiamo in contatto
Avatar utente
Red
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 1053
Iscritto il: sab apr 23, 2005 1:29 pm
Località: Parma

Re: [FCS 3] Final Cut Studio 3 e iMac (non installa)

Messaggioda HDX-ProductionVideo » lun set 07, 2009 8:23 pm

caro red, come sempre sei il migliore.

Purtroppo non ti ho chiamato perchè anche se vedi il mio ip italiano, non sto in italia, ma ben si nella mia amata tokio da circa 8 ore.... sarò di rientro tra 8/10 giorni (l'ip è italiano perchè scrivo dal log.modRemoto del mio portaile (connessione remota che non lascia tracce di password, cookies ecc utilizzando la connessione del computer remoto controllato, compreso il browser, ovvero dal mio pc di casa...!!!! i giapponesi hanno il vizzietto di conservare i log di navigazione, script point ed altro, e la cosa un pò mi urta... e come se il gestore di un albergo mettesse una videocamera nella tua stanza...!!!!!)

Volevo chiarire alcune cose riguardo a Motion... Se ti chiedono se puoi lavorare in 3d con motion non ha senso, ovvero... motion, come afx, è un programma 2,5D, ovvero un 3d simulato sui piani.... quindi diciamo che rende l'effetto 3d con l'uso delle camere, in quanto lo spazio, la lontananza e e la dimensione degli oggetti è dta dalla funzione scale che viene riprodotta su camera. Il vero software per motion graphics è after effecs attualmente e/o combustion.
Io il 3d lo faccio solo su Maya e C4d tutti i giorni, ovvero il 70% del mio tempo lavorativo, e purtroppo non esiste cominicazione con motion, come invce esiste per afx che attualmente è leader incontrastato del mercato, e se lo merita... poi c'è combustion, ma niente di che..
Motion non ha nulla del vero FX programming... gli manca un codice per poter lavorare egreggiamente con gli assi, i wiggle ecc.... diciamo così... è un'applicazione semplificata per rendere un 3d motion accettabile con qualceh particle effect, e movimento di camera, anche se poi alla fine, per chi si limita al montaggio video professioanle, all'inserimento di qualche sigla e titolo, è più che perfetto, però dalla apple si potrebbe avere di +.

Io infatti vorrei passare definitivamente a mac perchè utilizzo shake e nuke...... due parole due storie imbattibili.... Phenomenon sarà il fratello evoluto di Shake.

La MELA è stata "richiamata all'ordine" da moltissimi sviluppatori esterni che producono software per i suoi osx. Gli è stato detto chiaramente anche dalla A bollino rosso (avete capito di che casa parlo no) che se non adatteranno in tempo la struttura di carbon e cocoa per accoglire i software 64 bit abbandonerano parzialmente lo sviluppo per osx, quindi questo farebbe crollare la apple perchè lei campa dai grafici e video maker.
Molte case si stanno concentrando nuovamente su windows, e questo è un male, visto che se guardiamo vista e W7 possiamo accorgerci di come si stia cercando di raggiungere l'interfaccia mac anche sui PC. Se questo avverrà, credo che dovremo nuovamente migrare verso zio Bill.

La apple sta attuando una filosofia puramente commerciale, ovvero la filosofia che nella storia ha rovinato tutto ciò che era particolare e unico..... Lo dice la storia.
Sinceramente leopard SNOW è uno spreco di tempo per gli user e per apple a mio parere perchè non ha una struttura completa e i miglioramenti sono veramente stupidi se non per le openCL che per noi treddi è una gran cosa, ma siamo ancora ben lontani dalle prestazioni 64bit di Windws.

In questi giorni vedrò tante macchine, tanti MAC e tanti PC... vediamo le impressioni che riesco a trarne fuori... vi tengo aggiornati.
RED, appena rientro ti chiamo e ci facciamo una chiaccherata. Continua a scrivere eee.. !!! :)
HDX-ProductionVideo
Promettente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: mar set 01, 2009 8:46 pm

Re: [FCS 3] Final Cut Studio 3 e iMac (non installa)

Messaggioda Red » lun set 07, 2009 11:56 pm

Quante ne sai! Bello leggere le tue parole, saperne già metà di quelle che dici (attestato che ne rafforza la validità!) e scoprirne altre di cui non ero a conoscenza, sono orgoglioso di trovare in queste pagine qualcuno di così preparato! (tra l'altro in un settore nel quale bazzico poco, ma per ignoranza, non per disinteresse!)

Con Maya so fare una pallina che rimbalza o un vaso di porcellana, capisci bene che mi chiuderei volentieri un paio di settimane nel tuo ufficio appollaiato come un falchetto dietro la tua poltrona! :P
Shake ci "spippolo" un po', delle volte mi fa arrabbiare, ma so che ha ragione lui... non avendo poi contenuti 3d da integrare, normalmente "spingo" Motion e FCP al limite per ottenere un risultato accettabile con minore sforzo...d'altronde per 2 maschere e 3 livelli composti direi che è più che accettabile.

Ahh, sei in Nipponia?! Se ti sente il nostro musicista ufficiale si mette a piangere! E' rientrato da un paio di mesi e sta soffrendo di una fortissima mancanza, altro che mal d'Africa! (Tonibù, ci sei?!)

Capisco quello che senti quando pretendi una navigazione privata, da quel lato del mondo hanno questa brutta tendenza, la libertà è un optional. (anche qui, in realtà, ma lo fanno vedere di meno!).

Per Motion son d'accordo sul 2,5d... normalmente rispondo "oggetti piatti in spazio 3d", ma è un ulteriore semplificazione... ho sperato fino all'ultimo che "Modo" (si chiamava così?!) venisse integrato in Motion e che rivoluzionassero in questo modo le finalità del programma...almeno dal punto di vista delle spazio!...povero illuso, mi son detto, quando ho visto arrivare il 4 con le ombre portate e un paio di "ciappini" in più... immaginati la vergogna quando ho visto che dopo tutto questo tempo DVD Studio Pro non è capace di fare Authoring Blu-ray...non solo, che non è nemmeno stato toccato! Ed io dovrei fare i DVD con Compressor?! Encore, salvaci tu!

Ed il fastidio aumenta con la coscienza di che menti dispone la Apple, di che risorse umane può vantarsi, di che mezzi e di che potere d'acquisto possiede. Ti sembrerà banale e forse troppo semplificativo, ma il tumore di Jobs al pancreas sembra si stia espandendo in tutta l'azienda. Non è certo solo lui che tira la baracca, ma manca quel "non so che" che distingueva l'azienda leader da sempre in innovazione, pioniera di ogni settore tecnologico, sfrontata ed orgogliosa.
Molto bello l'iPhone, anche utile (io non ce l'ho), ma serve per accaparrarsi nuove utenze, non rafforzare le vecchie. Ti confido pubblicamente che la mela che porto tatuata sul cuore da 19 anni si sta piano piano sbiadendo... (se qualcuno a questo punto vuole introdursi nella discussione, sono ben lieto di condividere pensieri ed argomentazioni...).
Spero di venir presto riconquistato, ora mi sento come un fidanzato tradito.
E quanto è vero quello che dici riguardo la storia e la tendenza delle aziende a uniformarsi per i soldi, a vendere come oro una modifica ad una riga di codice o a definire "evoluzione" la riproposizione in altra salsa di una tecnologia "vecchia come il cucco". Forse sono solo amareggiato, ma se lo sono è perchè ci credevo. Mi sento come un vecchietto pessimista e deluso dalla vita, hai presente? Quelli che brontolano sempre... (sarà perchè ho un lavoro da consegnare e mi si sono bruciati due macbook pro in 10 giorni, il primo non ancora rientrato dall'AppleCare! :evil: ).

Ora forse sto divagando, ma e davvero un piacere scambiare due parole con te! Tienici aggiornati, ci conto! Come conto sul fatto di poterci incontrare in qualche occasione, e degustare un buon vino Friulano affrontando con altro spirito questi argomenti così...scottanti! Nel frattempo ti auguro di trascorre delle belle giornate in Jp!
Avatar utente
Red
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 1053
Iscritto il: sab apr 23, 2005 1:29 pm
Località: Parma

Re: [FCS 3] Final Cut Studio 3 e iMac (non installa)

Messaggioda HDX-ProductionVideo » mar set 08, 2009 2:46 am

heheh, ma no io amo i nipponici, ne sposerei subito una :D però in alcunie circostanze devo ammettere che sono un pò esasperanti con la sicurezza.... ogni volta che vado via mi sento male, e sbarcato a fiumicino mi viene vogia di riandarmene all'instante.... mbhaa... :D

Per quanto riguarda il tuo pensiero riguardo la mela posso dirti che negli ultimi 2 mesi, ed in particolare dall'uscita dei nuovi macbook pro, ho sentito veramente tantissime persone lamentarsi. quest'anno sono stato al NAB2009, Las Vegas, dove tutti gli anni ti accorgi di quali tecnologie sei circondati nell'ambio video e video-creativo... ti posso dire questo: Negli scorsi anni vedevi praticamente solo mac negli stand dei vari espositori che mostravano i loro prodotti... quest'anno, imhè, c'erano veramente tanti PC con Vista 64Bit e le nuove Work Station HP (per inteso la serie sviluppata a marzo dove il case è stato studiato dagli ingegneri della BMW). Parlando con tanti colleghi che lavorano nel mondo del cinema americano, nella post produzione avanzata mi sono accorto di come moltissimi che prima erano unici utenti mac abbiano optato come supporto per un PC. Questo significa che c'è qualcosa che non va e la situazione si sta marcando sempre di più. Io spero veramente che il 2010 sia una svolta per la apple, in bene o peggio, così da poter avere i piedi in un unica staffa e andare avanti cnon il lavoro.

Modo integrato in Motion??? forse ti sbagli, sarebbe impossibile... Modo è un'applicazione 3d per mac e win, una vera bestia che purtroppo non utilizzo per la scarsa compatibilità con i motori di render che utilizzo, ma credo che forse tu intendevi un supporto alle camere e alle luci per motion.

che dirti red... speriamo bene e incrociamo le dita..

Per un bicchiere di vino sono sempre pronto da buon sardo entroterraneo, CANNONAU per la vita :D
HDX-ProductionVideo
Promettente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: mar set 01, 2009 8:46 pm

Re: [FCS 3] Final Cut Studio 3 e iMac (non installa)

Messaggioda Red » mar set 08, 2009 10:20 am

Sulle nipponiche non posso che darti ragione, noi maschietti condividiamo in toto! :P Sarà per i ricordi di infanzia legati ai manga, sarà per il "sentimento" che ispirano, comunque...Documenta anche questo lato del Giappone, mi raccomando!

Per Apple ho ancora poca pazienza, temo dovrà succedere qualcosa di grosso per capire in quale scarpa tenere le staffe...ad esempio capire se c'è un degno sostituto dell'incontrastato Jobs. Se permetti vorrei glissare l'argomento, mi sta fomentando rabbia e perplessità, inutilmente, anche perchè purtroppo nulla si può fare per accelerare le cose. Dalla nostra posizione possiamo solo scegliere se resistere o abbandonare.

Guarda, riguardo a Modo "sentivo delle voci" sull'eventuale acquisizione, l'ho provato e odorava proprio di Mac: l'interfaccia pulita, la semplicità d'uso, gli stessi colori della GUI assomigliavano a quelli usuali Apple! Se poi ci pensi, Apple manca proprio di un software 3d! Forse però non mi sono espresso bene, Speravo che Modo potesse diventare il completamento 3d della Studio, un po' come FinalTouch è diventato quello che tutti conoscono come Color.

Certo è che il mondo del 3d è assolutamente immenso, e, senza che tu possa pensare che lo dica per opportunismo, il massimo per la creatività... per mesi ho tenuto sulla scrivania la pagina di BigRock per Maya, ma non trattandosi del mio lavoro "ufficiale" capisci bene che era un impegno non indifferente.

E allora fatta per un buon calice! Sardo sei? Bene! Ho già avuto modo di constatare che con i friulani si va d'accordo!

Ora aspetto qualche news da applecare, nel frattempo do un occhiata alle workstation HP o DELL...
Avatar utente
Red
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 1053
Iscritto il: sab apr 23, 2005 1:29 pm
Località: Parma

PrecedenteProssimo

Torna a ilMac & Video

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron