Ricordo, considerazioni su ilMac.net

Lo spazio per parlare, davanti a un drink, di tutto ciò che non è Mac, esclusa la politica ;-)

Moderatori: Collaboratori, ilMac.net Staff

Ricordo, considerazioni su ilMac.net

Messaggioda samoa » mar apr 21, 2009 11:52 pm

Ricordo.
Ricordo quando ebbi fra le mie mani il primo Mac, un glorioso iMac DV400, ancora funzionante, la grandissima emozione, il mio primo computer...
Ricordo allo stesso modo e con la stessa intensità di un pioniere i primi collegamenti su internet, con un modem da 56Kbp e con tariffa a consumo con il provider scelto.
Ricordo che ero agli inizi della mia esplorazione del mondo Mac, OS9, la ricerca sul Web di un sito che mi potesse spiegare alcune cose in modo semplice coadiuvato dalla lettura delle riviste dedicate, MacFormat,Macworld,MacMag, chissà se qualcuno si ricorda di MacMag, era una rivista fenomenale, della mia città, conosciuta purtroppo alle sue battute finali.
Era il 1999.
Ricordo che trovai un sito, che mi colpi' sopratutto per la familiarità con cui venivano trattati gli argomenti inerenti al Mac, e sopratutto del suo forum, dei partecipanti sempre pronti a darti una mano e dalla simpatia ed amicizia che si instaurava tra utenti.
Ricordo la grossa partecipazione dei vari fondatori del sito, in particolare Antonio Capaldo, Alex Palmy e l'irlandese Marco Freccero.
Ricordo l'approccio giovanile, a volte ingenuo(in effetti erano dei ragazzi di 18-20 anni) nel porsi come il sito Mac degli altri, in contrapposizione con altri piu' professionali, e credo questo approccio sia stata la chiave giusta per molti utenti nello scatenare quella curiosità irrefrenabile nell'esplorare questo mondo con pretese minori e quindi sopratutto per chi era alle prime armi, piu' vicino, non che mancassero professionalità su determinati argomenti.
Ricordo, e qui svelo un segreto che molti utenti non sanno, la mia iscrizione al sito de ilMac.net, fu la millesima, e questo comportò un omaggio da parte del sito di un CD concernente "L'Enciclopedia del corpo umano"....
Tra l'altro la mia professione era in ambito sanitario, potete immaginare il gradimento.
Ma la cosa che fece scattare la molla per una partecipazione attiva,fu la completa libertà di espressione degli utenti nel forum, allora ero titubante a parteciparvi sia per una mia oggettiva incompetenza, che per timidezza.
Ricordo, sempre parlando di libertà , il gesto dignitoso di Antonio nel porsi in discussione dopo un suo pronunciamento politico riguardante le elezioni politiche, in pratica fece un sondaggio tra gli utenti, a cui rimetteva la sua presenza nel sito, se negativo.
Ricordo che votai per la sua permanenza(non ho mai avuto dubbi al riguardo) pur non condividendo le sue idee politiche.
Ricordo, siamo al 2003 , presi coraggio e mi iscrissi al forum, partecipando da allora in modo piu' o meno attivo.
Ricordo l'amicizia e simpatia subito instauratasi con altri utenti, in particolare gottorosso, Tobbs, la simpatica sicula mouette,il guascone Rider, il frenetico AndreaFluid, che per certi versi con l'ausilio della chat si é estesa ancor di piu' in modo preponderante.
Ricordo, nel 2004, settembre, il primo ed unico Macwave organizzato da ilMac.net a Milano , cui potei partecipare all'ultimo momento grazie ad un mio collega di lavoro, e che per la cronaca da circa due anni é utente Mac....
Ricordo, l'incontro e finalmente la conoscenza diretta di alcuni degli utenti del forum , a cominciare da gottorosso , Antontobbs, Alder, Rider, e dei ragazzi dello Staff Antonio, Alex , Marco e in parte Andrea; cavolo a parte Marco erano dei ragazzi che potevano benissimo essere miei figli....
Ricordo la simpatia , la cordialità a Macwork, le bevute concesse gentilmente da gottorosso e le torte salate portate da Antonio, che dopo un po' ci portava ad uscire a prendere una boccata di aria( o di fumo) verso la galleria Borella, con il successivo richiamo da parte del Capaldo perchè stava per iniziare la parte dedicata ad Open Office....
Ricordo sul forum, anche gli scontri duri con alcuni utenti, non sono mai stato uno stinco di santo, ma ho sempre cercato di esserlo finché veniva portato il rispetto della persona, lo sono stato meno quando si arrivava alla deliberata provocazione, sia per questioni politiche( venne creato appositamente una sezione del forum il MacBar) ma anche verso quelli che io amavo definire professorini dei miei stivali, nelle argomentazioni Mac.
Ricordo anche, ed é un fatto, che purtroppo avremmo visto in seguito, che proprio la questione politica (personalmente ne ero appassionato) era una cosa delicata in un forum non propriamente dedicato e con un indirizzo generale su Mac.
Ricordo e siamo agli inizi del 2007, dopo un ingrandimento e partecipazione di nuovi utenti nel forum, porto' alcuni di questi a uscire fuori dai toni, da pazzi, cominciando con le provocazioni verso chi non la pensava come loro, o avessero opinioni differenti su taluni argomenti, personalmente venni attaccato in modo vergognoso e negli affetti familiari sull'argomento Cuba, facendomi passare per un ultras di Fidel Castro.
Ricordo anche , e questo mi colpi' maggiormente, che uno degli autori di questi attacchi era una persona che conobbi direttamente a Milano e che fino al giorno prima eravamo quasi sempre in chat la sera a cazzareggiare assieme ad altri amici.
Ricordo che si era creato, proprio per la politica una frattura insanabile tra gli utenti, e la particolarità era che cio' avvenne anche tra chi si era conosciuto personalmente.
Questi sono i fatti!Questa purtroppo la realtà scaturita!
Cio', portò alla fuoriuscita volontaria di questi utenti, che non persero occasione di infangare la mia persona e famiglia,e la cosa veramente indicibile fu che continuo' anche nel sito da loro creato....
Ricordo che dopo questo periodo ci fu l'assunzione di responsabilita' da parte di alcuni utenti del forum, in particolare niguli , che venne in seguito nominato moderatore (e solo per meriti effettivi) e di Joebar per la sezione video.
Niguli e Joebar, VERE e PROPRIE RISORSE per un forum, oltre per la competenza professionale per il giusto equilibrio nella loro funzione, con l'ausilio degli animatori disponibili come Juri , Numac, ShockAce per la musica, a cui purtroppo non ho potuto dare un aiuto per dei problemi personali insorti in quel periodo, ma garantendolo quando ne avevo la possibilità.
Ricordo il grosso lavoro e sacrificio dell'unico moderatore(niguli) in quest'ultimo periodo, dello scoraggiamento, ma anche della sua volontà nel continuare.
Ricordo, contemporeanamente ai fatti del 2007 la scomparsa degli esponenti dello Staff, a parte Marco.
Ricordo anche quella, che venne vista in quel momento una sorta di strana intrusione di Blacksheep, introdotto in modo non pertinente, anche se dopo accettata, a parte alcune esuberanze, che portarono in seguito ad una sua misteriosa dipartita per contrasti personali con un esponente dello Staff, ma di questo non voglio assolutamente metter becco.
Ora vedo che allo stesso modo dell'entrata in campo di BlackSheep, si tenta di ricreare un forum piu' efficiente, dove l'unica cosa che interessa é parlare di politica, cosa snaturata per chi non ha il senso della storia di queso forum, che sembra sicuramente stupefacente e che portera' alla fuoriuscita dei valori aggiunti di questo forum, a cominciare da niguli e Joebar.....

Caro Andrea Gressani, dove sei?
Io questo forum non lo riconosco piu'!!!

Ricordo...

Ciao Marco Mazzaglia :)

P.S.
Con questo post , concludo la mia partecipazione ai forum de ilMac.net, sperando in un improbabile cambiamento.
Il piu' bello dei mari é quello che non navigammo.
Il piu' bello dei nostri figli non é ancora cresciuto.
I piu' belli dei nostri giorni non li abbiamo ancora vissuti.
E quello che vorrei dirti di piu' bello non te l'ho ancora detto.
Avatar utente
samoa
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 2346
Iscritto il: ven apr 25, 2003 4:28 am
Località: Roma

Messaggioda imik » mer apr 22, 2009 7:30 am

l'inizio del tuo belllissimo post sembra la mia storia.... ricordo anchio quei momenti e anche la mia partecipaziopne a questo forum capitata giusto con le prime scaramucce politiche.
Mi rammarica molto anche quest'ultima piega che il forum ha preso ma probabilmente è quello che doveva succedere.
Un ringraziamento a chi in questo periodo ha dato un notevole contributo, Niguli in primis ma anche tutti voi, Shock...Joebar, Samoa, Juri, Numac, Red, Gotto....
Michele
_________________

Immagine
Avatar utente
imik
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 548
Iscritto il: mar gen 18, 2005 10:03 am
Località: Pradamano - Prov. Udine

Messaggioda millastro » mer apr 22, 2009 8:32 am

Per quanto mi riguarda la mia recente attività nel forum non è una "operazione" ordita da nessuno.
Come ho già ampiamente spiegato sono un "irregolare" del forum a cui è stato chiesto proprio da Niguli un impegno.
Che ho onorato.

Non ho mai iniziato un dibattito politico, quelli con la mania della "frecciatina" politica sono proprio Niguli, Shock, Iuri.
Niente di male, anzi...

Solo era tanta l'abitudine a dare questo per scontato che nel momento in cui io, ingenuamente, ho replicato (in maniera comunque corretta e "non politica") qualcuno si è scaldato in maniera sproporzionata.

Basta leggere i post.

L'annunciata uscita dal Forum di Niguli non ha a che fare con tutto ciò, il motivi sono altri e precedenti.

Spero che ci ripensi.
Iscriviti all'Apple user group Friuli Venezia Giulia!
www.augfvg.it
Avatar utente
millastro
Evangelista Mac
 
Messaggi: 350
Iscritto il: mar nov 14, 2006 11:12 am
Località: Udine

Messaggioda bobby » gio apr 23, 2009 2:06 pm

mi sono perso qualcosa? :o :-?
"..non tutte le domande sono sensate e non tutte le domande sensate ammettono risposta.."

"Money talks, bullshit walks!"
Avatar utente
bobby
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 636
Iscritto il: lun gen 07, 2002 2:00 am
Località: Treviso&Friuli

Messaggioda bobby » gio apr 23, 2009 2:17 pm

adesso ho letto e visto il 3d incriminato...
avvilente....
:-(
"..non tutte le domande sono sensate e non tutte le domande sensate ammettono risposta.."

"Money talks, bullshit walks!"
Avatar utente
bobby
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 636
Iscritto il: lun gen 07, 2002 2:00 am
Località: Treviso&Friuli

Messaggioda NUMAC » ven apr 24, 2009 12:00 pm

io invece non so ancora nulla.. boh
sono veramente dispiaciuto di tutto ciò e mi piacerebbe sapere qualcosa in più.. :cry:
T-Rex

iMac 20" 2 GHz Intel Core Duo 2 GB 667MHz ddr2 sdram
Mac OS Snow Leopard 10.6.2
iPhone 3G 3.1.3
Avatar utente
NUMAC
Animatore
 
Messaggi: 1335
Iscritto il: dom ago 13, 2006 3:37 pm
Località: Universal

Re: Ricordo, considerazioni su ilMac.net

Messaggioda Rider » sab apr 25, 2009 10:04 pm

samoa ha scritto:Ricordo e siamo agli inizi del 2007, dopo un ingrandimento e partecipazione di nuovi utenti nel forum, porto' alcuni di questi a uscire fuori dai toni, da pazzi, cominciando con le provocazioni verso chi non la pensava come loro, o avessero opinioni differenti su taluni argomenti, personalmente venni attaccato in modo vergognoso e negli affetti familiari sull'argomento Cuba, facendomi passare per un ultras di Fidel Castro.
Ricordo anche , e questo mi colpi' maggiormente, che uno degli autori di questi attacchi era una persona che conobbi direttamente a Milano e che fino al giorno prima eravamo quasi sempre in chat la sera a cazzareggiare assieme ad altri amici.


Ricordo che l'amara medicina che io ed altri subimmo quando il CDX era al governo, non fu altrettanto gradita quando al governo andò l'opposizione.

Ricordo, come anche accade tutt'ora, di essere stato insultato in quanto elettore del centrodestra, mafioso, ladro, idiota, ignorante e compagnia cantante.

Ricordo di essere stato insultato personalmente in forma privata ... chissà da chi :roll:

NON ricordo di aver offeso gli affetti familiari di nessuno!

ma sapete com'è ... ognuno ricorda quello che vuole ... o quello che gli fa più comodo ...

Besitos!

P.S. I miei post sono ancora tutti online, per eventuali verifiche.
Rider
 

Re: Ricordo, considerazioni su ilMac.net

Messaggioda Antonio » gio mag 07, 2009 12:36 pm

samoa ha scritto:Ricordo.
Ricordo quando ebbi fra le mie mani il primo Mac, un glorioso iMac DV400, Era il 1999.
Ricordo che trovai un sito, che mi colpi' sopratutto per la familiarità con cui venivano trattati gli argomenti inerenti al Mac, e sopratutto del suo forum, dei partecipanti sempre pronti a darti una mano e dalla simpatia ed amicizia che si instaurava tra utenti.
Ricordo la grossa partecipazione dei vari fondatori del sito, in particolare Antonio Capaldo, Alex Palmy e l'irlandese Marco Freccero.
Ricordo l'approccio giovanile, a volte ingenuo(in effetti erano dei ragazzi di 18-20 anni) nel porsi come il sito Mac degli altri, in contrapposizione con altri piu' professionali, e credo questo approccio sia stata la chiave giusta per molti utenti nello scatenare quella curiosità irrefrenabile nell'esplorare questo mondo c

Ricordo anche, ed é un fatto, che purtroppo avremmo visto in seguito, che proprio la questione politica (personalmente ne ero appassionato) era una cosa delicata in un forum non propriamente dedicato e con un indirizzo generale su Mac.

Ricordo che si era creato, proprio per la politica una frattura insanabile tra gli utenti, e la particolarità era che cio' avvenne anche tra chi si era conosciuto personalmente.
Questi sono i fatti!Questa purtroppo la realtà scaturita!
Cio', portò alla fuoriuscita volontaria di questi utenti, che non persero occasione di infangare la mia persona e famiglia,e la cosa veramente indicibile fu che continuo' anche nel sito da loro creato....
Ricordo che dopo questo periodo ci fu l'assunzione di responsabilita' da parte di alcuni utenti del forum, in particolare niguli , che venne in seguito nominato moderatore (e solo per meriti effettivi) e di Joebar per la sezione video.
Niguli e Joebar, VERE e PROPRIE RISORSE per un forum, oltre per la competenza professionale per il giusto equilibrio nella loro funzione, con l'ausilio degli animatori disponibili come Juri , Numac, ShockAce per la musica, a cui purtroppo non ho potuto dare un aiuto per dei problemi personali insorti in quel periodo, ma garantendolo quando ne avevo la possibilità.
Caro Andrea Gressani, dove sei?
Io questo forum non lo riconosco piu'!!!

Ricordo...

Ciao Marco Mazzaglia :)

P.S.
Con questo post , concludo la mia partecipazione ai forum de ilMac.net, sperando in un improbabile cambiamento.




Ho letto con interesse il tuo intervento e l'ho ponderato molto. La vita e gli impegni a volte ci portano molto lontano dal punto in cui eravamo partiti.

ilMac.net è nato per essere il sito per il resto di noi, in un mondo che del Mac aveva un'idea sbagliata.
Nasce per rendere la tecnologia, i software, alla portata di tutti e nasceva anche con l'idea di aggregare pian piano persone che condividessero un'idea ed un progetto.

Oggi Internet è cambiata, e ci sono cose più belle e cose che lo sono meno. Vedo molta meno voglia di fare "gruppo" e più quella di fare comunità ma come aggregazione di singoli.

Il fiorire dei blog è anche frutto della voglia di esprimere se stessi senza dover dipendere dagli altri o da altro (una linea guida, una impostazione) che non sia solo se stesso.

La politica è sempre stato un argomento appassionante e poco in tema con il Mac, tuttavia ho sempre ritenuto che sarebbe stato maturo affrontarlo con calma, nel rispetto sempre pieno e totale per chi la pensa in modo diverso.

Tuttavia ciò che io considero rispetto e democrazia, per altri è disordine, mancanza di polso, anarchia.

Sono tante visioni diverse e spesso, a malincuore, ho dovuto riscontrare che la forza può più delle parole per ricondurre a ragione o espellere chi non vuole seguire le regole decise insieme.

Forse è anche questo piccolo mondo che è cambiato e nel quale non mi muovo più così bene che mi ha fatto allontanare dal bar e da ilmac.net.

Ti ringrazio comunque per il tuffo nei ricordi e per quel mitico Mac Wave che ancora oggi mi resta nel cuore.
Cambia il mondo una persona alla volta
Avatar utente
Antonio
Staff - Amministratore
 
Messaggi: 1851
Iscritto il: dom nov 11, 2001 2:00 am
Località: Avellino

Messaggioda gotto » sab mag 09, 2009 1:12 am

caro Samoa,...bellissimo.
take a lot!
gotto
Moderatore
 
Messaggi: 7810
Iscritto il: ven mar 22, 2002 2:00 am

Re: Ricordo, considerazioni su ilMac.net

Messaggioda copyman » dom mag 10, 2009 6:00 pm

Se Samoa passasse ancora di qui gli direi: "Sì, mi ricordo bene di Macintosh Magazine (MacMag)".
In uno zainetto in ufficio ho ancora i CD allegati, mischiati a quelli di Applicando e MacWorld, mentre qualche mese fa ho dovuto prendere la sofferta decisione di giubilare una mazzetta di numeri cartacei risalenti al 1998/99.
La sua rievocazione del passato per alcuni versi coincide con la mia, che pure sono arrivato anni più tardi trovandomi a fare i conti con una mac community piccola e ben strutturata, radicalmente diversa da quella - assai più caciarona e tempestosa - da cui provenivo.
Cavoli, mi sentivo dannatamente a disagio con utenti storici che sembravano chiusi in un loro "inner circle", freddi, indecifrabili e persino un po' spocchiosi, ma apprezzavo la misura con cui ci si confrontava su argomenti estranei al mac. Una cosa mi era sembrata chiara a tutti: questo posto era a disposizione tutti, ma proprietà di nessuno.
Stava alla maturità e al senso di responsabilità di ciascuno capire fino a che punto spingersi nelle discussioni, essere consapevoli che a volte non bastano tonnellate di emoticon a rendere meno tagliente e irrispettosa una frase scritta a qualcuno che non si conosce di persona e non si guarda negli occhi.
Quando questa regola (non scritta) della casa è stata ignorata, oserei dire in modo sistematico e deliberato, è stato free for all al saloon. Ognuno di noi, volente o nolente, è stato costretto a schierarsi come contradaioli al Palio di Siena, anzi, al Palio di Asti visto che abbiamo dato uno spettacolo da perfetti ciucci (somari) che si sfidavano a chi ragliava e scalciava più forte (e mi ci metto in mezzo, ci mancherebbe altro).
Sarà un caso che dal 2007 a una settimana fa non ho voluto rimettere piede ne ilMacBar?
Il lavoro dietro le quinte tanto atteso e di cui oggi vedo i frutti spero sia una concreta chance di rifondazione, benché la stagione d'oro dei forum mi pare sia alle spalle. Mi auguro che la lezione del passato, anche prossimo, sia stata metabolizzata utilmente. Sul web c'è spazio per tutti, ma questo spazio non merita di essere trattato come una discarica.
Ultima modifica di copyman il dom mag 10, 2009 6:03 pm, modificato 1 volta in totale.
Passavamo sulla terra leggeri
Avatar utente
copyman
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 863
Iscritto il: mar lug 08, 2003 4:07 pm

Prossimo

Torna a ilMacBar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron