Laptop hunters: nuovo episodio

Un misto di vari argomenti di discussione tutti a base di Mele Apple. Novità, soluzione di problemi, curiosità e dibattiti.

Moderatori: Collaboratori, ilMac.net Staff

Laptop hunters: nuovo episodio

Messaggioda zbrando » mer apr 15, 2009 12:26 pm

Non so se avete seguito i vari spot che Microsoft sta facendo girare per tirar acqua al suo mulino, comunque questo è l'utimo episodio, protagonista Frank il barbone. Stupendo :DDD

http://www.theapplelounge.com/cultura-s ... enzatetto/
Brando
www.brand-o.net
twitter.com/zbrando
zbrando.deviantart.com
Avatar utente
zbrando
Evangelista Mac
 
Messaggi: 330
Iscritto il: mar feb 03, 2009 10:41 am

Messaggioda juri » mer apr 15, 2009 12:29 pm

Ridicoli!
Aiò!
juri
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 1608
Iscritto il: gio nov 04, 2004 11:38 am
Località: a passeggio per la rete

Messaggioda millastro » mer apr 15, 2009 4:15 pm

Ma questi sono fuori come balconi! :D


Anzi, sono così simpatici e alternativi che mi hanno convinto: butto Mac nella diffrenziata (sempre ecologici!) e corro a comprare un bel PC!!!

:rotfl) :rotfl) :rotfl) :rotfl) :rotfl) :rotfl)
Iscriviti all'Apple user group Friuli Venezia Giulia!
www.augfvg.it
Avatar utente
millastro
Evangelista Mac
 
Messaggi: 350
Iscritto il: mar nov 14, 2006 11:12 am
Località: Udine

Messaggioda zbrando » mer apr 15, 2009 5:28 pm

Però voglio far notare che su una cosa hanno ragione: se ad una persona necessita di far girare solo un browser, un client email, Openoffice e Skype, i pc hanno un rapporto qualità/prezzo migliore. Un Macbook bianco da 1000 euro è troppo costoso per chi necessita SOLO di quei programmi (ad esempio mia madre) ed è il motivo per cui stan vendendo quelle baracchette di netbook.
Brando
www.brand-o.net
twitter.com/zbrando
zbrando.deviantart.com
Avatar utente
zbrando
Evangelista Mac
 
Messaggi: 330
Iscritto il: mar feb 03, 2009 10:41 am

Messaggioda juri » mer apr 15, 2009 6:00 pm

Hanno un rapporto sicuramente prezzo/prezzo, sulla qualità sia hardware e software ho i miei dubbi!!!
Aiò!
juri
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 1608
Iscritto il: gio nov 04, 2004 11:38 am
Località: a passeggio per la rete

Messaggioda Accuphase » mer apr 15, 2009 6:08 pm

:lol: :lol: :lol:
Avatar utente
Accuphase
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 2005
Iscritto il: lun apr 11, 2005 1:17 pm
Località: MO

Messaggioda zbrando » mer apr 15, 2009 6:13 pm

juri ha scritto:Hanno un rapporto sicuramente prezzo/prezzo, sulla qualità sia hardware e software ho i miei dubbi!!!


La qualità software è la stessa di openoffice mac, firefox mac, etc.
Poi se ti riferisci a Windows la cosa è relativamente importante visto che devi far girare 4 programmi 4.

Per l'hardware è ovvio che per 500-700 euro non puoi avere una case Unibody ma la domanda è: per quei 4 programmi ti serve davvero? Io penso di no.
Per fare un paragone automobilistico, molta gente gira con la Punto, pochi con l'Audi. Eppure sono entrambe automobili che servono a trasportarti da un punto all'altro.
E' questione di esigenze (e di portafogli)
Brando
www.brand-o.net
twitter.com/zbrando
zbrando.deviantart.com
Avatar utente
zbrando
Evangelista Mac
 
Messaggi: 330
Iscritto il: mar feb 03, 2009 10:41 am

Messaggioda millastro » gio apr 16, 2009 10:25 am

Già, ma qui non siamo al confronto Punto - Audi.
Siamo al Tata - Wolkswagen. (o Smart - Wolkswagen).

Cioè: se il punto è solo muoversi siamo d'accordo che una Tata ti porta esattamente dove ti porta una Golf.
Ma nel mondo di oggi si vendono più Golf che Tata perchè non è "superfluo" un maggiore confort, un certo riconoscimento sociale, un certo grado di sicurezza. E le Smart sono sempre e solo "seconde auto".

La battaglia di Apple è per una maggiore "esperienza d'uso" informatica.
Che non significa solo "fare più cose" ma fare "meglio".
E per meglio significa con sicurezza. In sicurezza.
Con sicurezza intendo "sicurezza di sè": un anziano o un non-informatizzato ha "paura" di windows perchè non è logico e facile. Mac invece lo convince che non è un deficente, rendendo intuitivo quello che altri sistemi rendono complicato.
Usare Mac significa non avere bisogno di "aiuto" esterno per usare un sistema.
Mac consente di essere sicuri di non fare danni, di non perdere dati, di non prendere virus.

Io credo che solo gli untenti molto smaliziati scelgano con cognizione di causa un sistema "essenziale", magari come secondo sistema o come sistema mobile. Gli incompetenti o gli ingenui lo scelgono come unico sistema.

Mi piacerebbe sapere il grado di "elasticità mentale informatica" di chi usa solo un PC da 600 dollari.

In conclusione la campagna di Windows aumenta deliberatamente la confusione e il suo scopo è distogliere il consumatore dai contenuti reali del prodotto informatico. E' pura ed efficace disinformazione.

Che fa sorridere gli esperti ma danneggia gli ingenui...
Iscriviti all'Apple user group Friuli Venezia Giulia!
www.augfvg.it
Avatar utente
millastro
Evangelista Mac
 
Messaggi: 350
Iscritto il: mar nov 14, 2006 11:12 am
Località: Udine

Messaggioda imik » gio apr 16, 2009 11:05 am

zbrando ha scritto:Per fare un paragone automobilistico, molta gente gira con la Punto, pochi con l'Audi. Eppure sono entrambe automobili che servono a trasportarti da un punto all'altro.
E' questione di esigenze (e di portafogli)


qui da me è il contrario.....io vedo più audi e meno punto
Michele
_________________

Immagine
Avatar utente
imik
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 548
Iscritto il: mar gen 18, 2005 10:03 am
Località: Pradamano - Prov. Udine

Messaggioda zbrando » gio apr 16, 2009 1:04 pm

Dunque, bisogna fare dei distinguo.
C'è una categoria di persone che non ha soldi e vuol fare 4 cose con il computer. Puoi star li a decantare i Mac quanto vuoi, il denaro non è disponibile e preferiscono un pc cesso sotto granzia ad un Mac usato.

Poi ci son quelli che guardano il lato pratico della cosa, ed essendo già indottrinati su Windows se ne fregano dei vantaggi che un sistema come OSX può dargli e dell'estetica non gli importa. Quindi ricadono su pc.
Questi 2 casi li ho visti accadere qualche mese fa e anche su macchine relativamente costose.

Molte persone non percepiscono il valore aggiunto dei Mac, specialmente perchè non li sfrutterebbero a dovere.
Ti faccio un esempio che ho in famiglia: mia madre vorrebbe comunicare con me via Skype, vedere 4 siti web in croce e forse scrivere un paio di lettere al mese. Non le interessa minimamente iPhoto ne ascoltare musica con iTunes (non usa neanche il lettore cd), figuriamoci altri programmi. Come fai a giustificare 1000 euro di spesa per 3 programmi? Dal suo punto di vista il sistema operativo potrebbe non esistere e l'estetica conta quel che conta.
Quindi il valore aggiunto di cui tutti noi parliamo quando lodiamo i Mac non sempre è percepito, ne è realmente utile per qualcuno. Ed è in parte su questo che Microsoft fa leva con i suoi ultimi spot.
Poi per molti utenti la cosa è diversa, ci son più programmi da usare ed esigenze superiori, quindi il Mac può sfoderare la sua potenza e facilità.

p.s. tieni conto che la Dacia, che non è famosa per la sua estetica o comodità, sta vendendo un pacco di auto in Italia. Auto pensate per la Romania e l'Iran.
Molti, specie in tempi di recessione economica, badano al sodo e formattare il disco 2 volte all'anno per questi vale il risparmio di denaro.
Brando
www.brand-o.net
twitter.com/zbrando
zbrando.deviantart.com
Avatar utente
zbrando
Evangelista Mac
 
Messaggi: 330
Iscritto il: mar feb 03, 2009 10:41 am

Prossimo

Torna a ilMacEdonia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti

cron