Acquisizione video senza firewire.

Fare video digitale col Mac: applicazioni, recensioni e tutorial a cura del FCPUG.it

Moderatori: Collaboratori, ilMac.net Staff, FCPUG.it Staff

Acquisizione video senza firewire.

Messaggioda cicciosalsiccia » mar mar 17, 2009 12:54 am

So che l'argomento è stato discusso centinaia di volte (almeno così mi pare dopo aver cercato sul web, anche se in questo forum non ho trovato cenni), per cui scusate se ripropongo cose già chieste.

Il mio problema è il seguente: con grande orgoglio sono da poco planato nell'uinverso mac, avendo acquistato un bel nuovo MacBook 13" Alu. Qualche settimana dopo ho anche acquistato la mia prima telecamera - una Canon XL1 - da cui chiaramente posso acquisire solo tramite FireWire, che sul mio bel nuovo macbook non c'è (ma sul quale ho Final Cut, quindi fremo per usarlo).

Ora vi dico le opzioni che mi sono venute in mente per ovviare al problema e vi chiedo di dirmi perché non dovrei fare una delle seugenti cose (o perché dovrei):

1- comperare una telecamera molto economica, che legga i nastri miniDV e si interfacci tramite USB al mio mac (final cut 5 supporta l'acquisizione tramite USB?)

2- acquisire tramite un PC che ho in ufficio, dotato di FireWire, e poi passare tutto su un HardDisk esterno e da li passare a lavorare sul mac. In questo caso che software potrei usare sul PC?

3- sbattere violentemente la canon xl1 contro il macbook. forse i video non si scaricano, ma di sicuro mi sfogo questo enorme giramento di c******i che ho da quando so che non posso editare neanche un minuto di girato

Sarò grato a tutti quelli che mi daranno lumi (per piacere, non consigliatemi, come successo altrove, di cambiare telecamera :)
Avatar utente
cicciosalsiccia
Promettente
 
Messaggi: 21
Iscritto il: lun mar 16, 2009 11:41 pm
Località: Toronto

Messaggioda Joebar » mar mar 17, 2009 1:13 am

Scusa, ma perché hai comprato un Computer senza FireWire? La soluzione più indolore è venderlo e prenderti un MacBook Pro.
Quattro polli fritti. E una coca.

Era meglio quando Apple faceva prodotti di nicchia...
Avatar utente
Joebar
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 2344
Iscritto il: lun nov 13, 2006 11:04 pm
Località: Pontedera (PI)

Messaggioda cicciosalsiccia » mar mar 17, 2009 4:39 am

Joebar ha scritto:Scusa, ma perché hai comprato un Computer senza FireWire? La soluzione più indolore è venderlo e prenderti un MacBook Pro.


scusa non vorrei essere scortese, ma questo genere di (non) risposte mi fa un po' arrabbiare - comprare un macbook pro non è indolore, anzi, provoca un dolore di circa 600 € (Anzi, visto che a vendere il mio usato ci prenderei meno di quello che ho speso per il nuovo, la spesa sarebbe ancora maggiore).

Perché ho preso questo?
a) perché non avevo altra scelta, potevo spendere 1300 € al massimo e volevo un mac
b) non mi sono reso conto che non avesse la FireWire, o meglio, non mi sono reso conto che l'assenza della FireWire fosse così problematica
c) non hai comunque risposto a quello che chiedevo.

Ad ogni modo, grazie per il consiglio.
Avatar utente
cicciosalsiccia
Promettente
 
Messaggi: 21
Iscritto il: lun mar 16, 2009 11:41 pm
Località: Toronto

Messaggioda stromberg » mar mar 17, 2009 7:51 am

A questo punto dato che non puoi tornare indietro, mi sembra la soluzione migliore quella di acquisire su pc con firewire e poi tramite hd esterno importare i filmati sul macbook.
Non e' conveniente acquisire dalla telecamera tramite usb. (mentre il discorso e' diverso per il trasferimento dati gia' acquisiti da hd a macbook.)
Software per acquisire con pc?: l'ideale a questo punto credo sia Premiere pro, ma ce ne sono molti reperibili facilmente a basso costo tra cui Pinnacle studio 10. (E credo che la semplice acquisizione via firewire la puoi fare anche con windows movie maker)
In bocca al lupo e facci sapere.
stromberg
New Entry
 
Messaggi: 2
Iscritto il: mar gen 06, 2009 10:28 am

Messaggioda Joebar » mar mar 17, 2009 11:58 am

Non volevi essere scortese ma un po' in effetti lo sei stato... :-)
Ti ho detto quella che secondo me è la soluzione meno indolore (non ho detto totalmente indolore), soluzione a un tuo errore che volente o nolente devi ammettere. Fare montaggio video senza la FireWire è impraticabile, specie se un domani ti trovi a dover acquisire sul campo. Molto meglio sarebbe stato prendere un MacBook bianco, non l'unibody, che ha ancora la FireWire onboard (avresti anche risparmiato). Acquisire su pc? Certo, ma come formatti l'hard disk esterno che vuoi usare? Se fat32, non puoi avere files più grandi di 4Gb, in ntfs puoi leggerlo sul Mac (lentamente) e non ci puoi scrivere a meno di installare software di terze parti, cosa che dovresti fare anche su pc se tu formattassi l'hard disk esterno in hfs+.
Per l'acquisizione su pc puoi usare movie maker, ma se vuoi qualcosa di un minimo più evoluto devi comunque spendere, dal centinaio di euro per pinnacle al paio di migliaia per premiere.
Ripeto, secondo me la soluzione migliore è cambiare il Mac, e non mi sembra una non risposta. Tra le tue possibilità, se proprio non vuoi considerarne altre, la migliore è cmq acquisire dal pc, con tutte le limitazioni del caso, come flessibilità e perdita di tempo.
Qualsiasi sarà la tua scelta, benvenuto sul forum, c'è un topic apposito per le presentazioni in evidenza nella sezione MacBar.
Quattro polli fritti. E una coca.

Era meglio quando Apple faceva prodotti di nicchia...
Avatar utente
Joebar
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 2344
Iscritto il: lun nov 13, 2006 11:04 pm
Località: Pontedera (PI)

Messaggioda ShockAce » mar mar 17, 2009 2:12 pm

E che la diplomazia e la pazienza siano benedette... :)
Immagine
ShockAce
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 3224
Iscritto il: mer ott 27, 2004 12:13 pm
Località: Udine

Messaggioda cicciosalsiccia » mar mar 17, 2009 4:26 pm

Ok :oops: scusate il tono un po' acceso... purtroppo sul mac che sto usando non posso fare molto: è stato acquistato (su mia indicazione, quindi mea culpa, ma purtroppo non sapevo che di li a poco avrei acquistato anche una telecamera) dall'università dove lavoro e ce l'ho in comodato d'uso, per cui non c'è l'opzione di cambiarlo.

Grazie a tutti per le risposte, ora vi chiedo due altre cose, probabilmente molto stupide:

- c'è differenza nell'acquisizione di video tra diversi software? cioè se uso windows movie maker, la qualità dell'acquisizione può essere peggiore di Final Cut?
- quanto occupa circa un'ora di girato, acquisito senza compressione, in termini di GB?

Grazie :)
Avatar utente
cicciosalsiccia
Promettente
 
Messaggi: 21
Iscritto il: lun mar 16, 2009 11:41 pm
Località: Toronto

Messaggioda Joebar » mar mar 17, 2009 4:36 pm

- movie maker produce un file .avi, non so sinceramente con quali codec e compressioni. Suppongo che dentro l'avi ci sia un dv-pal maker non sono certo al 110%
- circa 13 giga in dv
Quattro polli fritti. E una coca.

Era meglio quando Apple faceva prodotti di nicchia...
Avatar utente
Joebar
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 2344
Iscritto il: lun nov 13, 2006 11:04 pm
Località: Pontedera (PI)

Messaggioda ShockAce » mar mar 17, 2009 5:30 pm

Hey... Cicciosalsiccia... Segui il consiglio di Joebar e corri nella sezione apposita a presentarti... Ci vuol tanto?
Immagine
ShockAce
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 3224
Iscritto il: mer ott 27, 2004 12:13 pm
Località: Udine

Messaggioda cicciosalsiccia » mar mar 17, 2009 6:48 pm

ShockAce ha scritto:Hey... Cicciosalsiccia... Segui il consiglio di Joebar e corri nella sezione apposita a presentarti... Ci vuol tanto?


ok ... fatto lo sforzo :D
Avatar utente
cicciosalsiccia
Promettente
 
Messaggi: 21
Iscritto il: lun mar 16, 2009 11:41 pm
Località: Toronto

Prossimo

Torna a ilMac & Video

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron