Audio compresso: che formato?

Il miglior posto per parlare di iPod, iTunes Music Store e musica in generale.

Moderatori: Collaboratori, ilMac.net Staff

Audio compresso: che formato?

Messaggioda zbrando » gio mar 12, 2009 7:13 pm

Dovendo trasferirmi vorrei evitare di portarmi dietro tutta la collezione di cd e pensavo perciò di esportare tutte le tracce e di attaccare all'amplificatore un lettore mp3.
Le domande a questo punto sono 2: che formato file usare? AAC 256kb, mp3 320kb, AAC loseless?
E che apparecchio prendere come riproduttore?
Grazie a tutti!
Brando
www.brand-o.net
twitter.com/zbrando
zbrando.deviantart.com
Avatar utente
zbrando
Evangelista Mac
 
Messaggi: 330
Iscritto il: mar feb 03, 2009 10:41 am

Messaggioda juri » gio mar 12, 2009 7:45 pm

Io solitamente uso ACC e ormai a casa uso solo l'iPod, per l'esattezza l'iPod video (sostituito dal classic) abbinato a degli amplificatori della JBL:
http://www.jbl.com/home/products/series ... ion=EUROPE
Aiò!
juri
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 1608
Iscritto il: gio nov 04, 2004 11:38 am
Località: a passeggio per la rete

Messaggioda Joebar » gio mar 12, 2009 7:52 pm

AAC 256 Kbps e la differenza col cd è inesistente (a meno che tu non ti metta a far confronti con gli strumenti di misura), e pesa molto meno del lossless.
Come riproduttore, qualsiasi cosa ti legga gli AAC, dall'ipod al macmini. Anzi, un macmini anche vecchio sarebbe l'ideale se gli abbini una tv lcd come monitor.
Quattro polli fritti. E una coca.

Era meglio quando Apple faceva prodotti di nicchia...
Avatar utente
Joebar
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 2344
Iscritto il: lun nov 13, 2006 11:04 pm
Località: Pontedera (PI)

Messaggioda zbrando » gio mar 12, 2009 10:09 pm

Humm, adesso mi hai solleticato l'idea di un macmini collegato a stereo e tv, maledetto :D
Brando
www.brand-o.net
twitter.com/zbrando
zbrando.deviantart.com
Avatar utente
zbrando
Evangelista Mac
 
Messaggi: 330
Iscritto il: mar feb 03, 2009 10:41 am

Messaggioda ShockAce » ven mar 13, 2009 1:29 pm

Joebar ha scritto:AAC 256 Kbps e la differenza col cd è inesistente (a meno che tu non ti metta a far confronti con gli strumenti di misura), e pesa molto meno del lossless.
Come riproduttore, qualsiasi cosa ti legga gli AAC, dall'ipod al macmini. Anzi, un macmini anche vecchio sarebbe l'ideale se gli abbini una tv lcd come monitor.


Come non quotare... Riguardo agli AAC concordo perfettamente. Io ho un HD esterno collegato al portatile che mi manda la musica in tutta la casa in wireless...
Immagine
ShockAce
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 3224
Iscritto il: mer ott 27, 2004 12:13 pm
Località: Udine

Messaggioda zbrando » ven mar 13, 2009 1:34 pm

Per fare l'estrazione dell'audio posso usare iTunes o c'è qualche software che fa una conversione migliore?
Brando
www.brand-o.net
twitter.com/zbrando
zbrando.deviantart.com
Avatar utente
zbrando
Evangelista Mac
 
Messaggi: 330
Iscritto il: mar feb 03, 2009 10:41 am

Messaggioda niguli » ven mar 13, 2009 1:58 pm

sicuramente ce ne sono altri, ma io userei itunes che ha un sistema di correzione errori in lettura...

piuttosto procurati questo script che ti permette di importare un cd non appena lo infili nel lettore ;)

vedi qui

eccone alcuni:

import cd

multi-import

Rip cds in a row

import and eject
Avatar utente
niguli
Moderatore
 
Messaggi: 9190
Iscritto il: lun lug 26, 2004 1:15 pm
Località: Vicopisano (Pisa)

Messaggioda ShockAce » ven mar 13, 2009 2:10 pm

niguli ha scritto:piuttosto procurati questo script che ti permette di importare un cd non appena lo infili nel lettore ;)


Bah... Poi ne inserisci uno solo per ascoltarlo e ti importa anche quello... Fai tutto in manuale, credi a me...

E poi basta con questi automatismi che non lasciano spazio alla creatività e alla libertà di espressione!!!!! 8)
Immagine
ShockAce
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 3224
Iscritto il: mer ott 27, 2004 12:13 pm
Località: Udine


Torna a ilMac & Musica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite