Qual'è il lavoro che non fareste MAI

Lo spazio per parlare, davanti a un drink, di tutto ciò che non è Mac, esclusa la politica ;-)

Moderatori: Collaboratori, ilMac.net Staff

.............

Messaggioda alder » mar giu 17, 2003 6:41 am

Non c'è lavoro che non farei, ogni lavoro ha la sua dignità....... Sono passato attraverso i lavori più disparati : magazziniere,frigorista,macellaio disossatore,elettricista e tecnico assistenza macchine per il legno. E non mi son mai sentito meno dignitoso di altri nemmeno quando tiravo su una pompa sommersa in un pozzo nero di un albergo o quando rifacevo l'impianto elettrico nell'obitorio dell'ospedale di Rimini...... Mi basta pensare che il lavoro che faccio in quel momento è di utilità a qualcuno.........
Dipendenza microsoft?? NO GRAZIE!!!!
Avatar utente
alder
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 618
Iscritto il: lun gen 14, 2002 2:00 am
Località: Rimini, credo.....

Re: .............

Messaggioda gotto » mar giu 17, 2003 1:30 pm

alder ha scritto:Non c'è lavoro che non farei, ogni lavoro ha la sua dignità....... Sono passato attraverso i lavori più disparati : magazziniere,frigorista,macellaio disossatore,elettricista e tecnico assistenza macchine per il legno. E non mi son mai sentito meno dignitoso di altri nemmeno quando tiravo su una pompa sommersa in un pozzo nero di un albergo o quando rifacevo l'impianto elettrico nell'obitorio dell'ospedale di Rimini...... Mi basta pensare che il lavoro che faccio in quel momento è di utilità a qualcuno.........

...scusa alder, forse mi sono spiegato male...sono d'accordo con te, ogni lavoro ha la propria dignità, non ci piove.
Quello che invece volevo dire per quanto mi riguarda, è che non lo farei mai, a causa dell'estremo pericolo al quale sono sottoposti quotidianamente, non per questioni di dignità; in generale, ammiro chiunque lavori onestamente e con impegno e riconosco loro tutta la mia stima e rispetto.
ciao :wink:
take a lot!
gotto
Moderatore
 
Messaggi: 7810
Iscritto il: ven mar 22, 2002 2:00 am

Re: .............

Messaggioda Antonio » mar giu 17, 2003 1:56 pm

gottorosso ha scritto: Quello che invece volevo dire per quanto mi riguarda, è che non lo farei mai, a causa dell'estremo pericolo al quale sono sottoposti quotidianamente, non per questioni di dignità; in generale, ammiro chiunque lavori onestamente e con impegno e riconosco loro tutta la mia stima e rispetto.
ciao :wink:


Anch'io ho profondo rispetto per chiunque lavori onestamente e, sicuramente, la necessità crea le virtù :-) Tuttavia la domanda di gotto, nella mia interpretazione era fatta solo per vedere quale lavoro non ci piacerebbe fare se avessimo la possibilità di scegliere, non se non l'avessimo e fossimo in stretta necessità
Cambia il mondo una persona alla volta
Avatar utente
Antonio
Staff - Amministratore
 
Messaggi: 1851
Iscritto il: dom nov 11, 2001 2:00 am
Località: Avellino

Re: .............

Messaggioda gotto » mar giu 17, 2003 2:10 pm

Antonio ha scritto:Tuttavia la domanda di gotto, nella mia interpretazione era fatta solo per vedere quale lavoro non ci piacerebbe fare se avessimo la possibilità di scegliere

esattamente :wink:
take a lot!
gotto
Moderatore
 
Messaggi: 7810
Iscritto il: ven mar 22, 2002 2:00 am

Messaggioda baloo » mar giu 17, 2003 6:30 pm

Ultima modifica di baloo il sab giu 23, 2007 2:47 pm, modificato 1 volta in totale.
baloo
non maclover
 
Messaggi: 4270
Iscritto il: mar mar 19, 2002 2:00 am

Messaggioda Sergioluk » mar giu 17, 2003 8:03 pm

Beta tester alla Microsoft.. :lol:
TROOOPPO LAVORO !!!
On January 24th, Apple Computer will introduce Macintosh.
And you'll see why 1984 won't be like "1984".
Avatar utente
Sergioluk
Amicone
 
Messaggi: 134
Iscritto il: ven dic 28, 2001 2:00 am
Località: Roma

Messaggioda palmy » mar giu 17, 2003 8:37 pm

Sergioluk ha scritto:Beta tester alla Microsoft.. :lol:
TROOOPPO LAVORO !!!


:lol:
palmy
Staff - Content Manager
 
Messaggi: 1867
Iscritto il: dom nov 11, 2001 2:00 am
Località: Milano

Messaggioda Marco » mer giu 18, 2003 12:15 am

Beta tester di iMovie 3 alla Apple: troppo lavoro! :-)
"Never trust a computer you can’t throw out a window ".
Steve Wozniak
--
http://marcofreccero.blogspot.com/
Avatar utente
Marco
Staff - Web Editor
 
Messaggi: 2063
Iscritto il: sab dic 22, 2001 2:00 am
Località: Savona

Messaggioda Antonio » mer giu 18, 2003 12:23 am

Marco ha scritto:Beta tester di iMovie 3 alla Apple: troppo lavoro! :-)

troppo poco, visto che il test l'hanno fatto fare agli utenti :evil: :evil: :evil:
Cambia il mondo una persona alla volta
Avatar utente
Antonio
Staff - Amministratore
 
Messaggi: 1851
Iscritto il: dom nov 11, 2001 2:00 am
Località: Avellino

Messaggioda samoa » mer giu 18, 2003 3:14 am

Samoa per me il corpo e lo spirito sono due cose ben differenti.
Grazie lo so' anch'io:lol:
Fare il gigolo' (o la p******a se preferisci) vuol dire vendere il proprio corpo per pochi soldi o anche per molti, al primo passante. E questo e' un lavoro che, per come sono fatto io, proprio non riuscirei a fare.
Se lo dici tu:lol:

Vendere l'anima e' tutt'altro argomento.
Se la vendi a DIO puoi diventare Santo, se la vendi al Diavolo puoi aprire porte di cui neanche sospetteresti l'esistenza; tutte cose che dal mio punto di vista sono ben diverse che vendere il proprio corpo.

saluti[/quote]
Signor Baalo,le faccio presente in modo da evitare incomprensioni sterili,che personalmente mi ritengo agnostico,ma questa posizione mi porta per paradosso ad un interesse delle religioni(cristiana nelle varie forme e alla cosidetta" religione atea"del buddismo).
Sopratutto mi interessa la storia di queste persone che lei definisce Sante,la loro vita, il pensiero ,l'epoca storica in cui vissero.
A mio parere il vero genio dal punto di vista ,non solo religioso,ma del
messaggio veramente rivoluzionario per l'Epoca fu Gesu' di Nazareth;messaggio di amore puro(tanto per tornare nell'argomento difese una prostituta dalla lapidazione dicendo semplicemente "chi non ha peccato scagli la prima pietra") ,pensa se oggi esistesse una tale persona
e il suo rapporto con i problemi del razzismo,dell'immigrazione,della fame e sete nel mondo,che bello sarebbe,quanti ipocriti cadrebbero nella loro miseria umana .
Ebbene queste persone da te definite" Sante" non hanno venduto l'anima a Dio,ma LA HANNO DONATA ,COL SACRIFICIO,IL MARTIRIO E LA MORTE!
Riguardo al fatto che il vendere l'anima al diavolo ti apra porte insospettate a me non interessa,forse tu che sei di Torino ne sai qualcosa? :wink:
Io non sono manicheo ,credo che nella nostra natura esista il bene e il male,l'importante è tenere a bada il secondo con L'amore,la solidarieta',la comprensione e il non giudicare (Gesu' e Budda).
Concludo dicendo a riguardo del mio precedente post,la definizione di inseparabilita' tra corpo e anima è diciamo psicologica,nel senso che l'anima è intesa come il nostro io,e cioè come un qualcosa prodotto dal nostro corpo (L'agnosticismo),sperando di essere stato chiaro
Distinti saluti Samoa
Avatar utente
samoa
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 2346
Iscritto il: ven apr 25, 2003 4:28 am
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a ilMacBar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron