tempi di encoding su iMac G3

Fare video digitale col Mac: applicazioni, recensioni e tutorial a cura del FCPUG.it

Moderatori: Collaboratori, ilMac.net Staff, FCPUG.it Staff

tempi di encoding su iMac G3

Messaggioda Filippo1973 » dom feb 04, 2007 2:34 pm

Ciao a tutti.....attualmente sto usando il mio primo Mac...un iMac DV 400 con 320 MB di Ram e 80 GB di Hard Disk a 7200 rpm e MacOS X 10.4.8 (ho venduto l'emac e sto aspettando di acquistare un Mac più potente.....).
Ho editato un filmato di 21 minuti circa con iMovie 5 HD, ho esportato il tutto con la funzione massima qualità ottenendo un file .mov di 1.34 GB.
Volendo realizzare un dvd video ho provato ad usare Toast 6 ma i tempi di alborazione mi sembrano eccessivamente lunghi tanto che dopo tre/quatto ore di elaborazione aveva elaborato si e no il 5% del filmato.....
Credo non bastino 24 ore per elaborare quei 21 minuti...ma mi sembrano troppi anche per un vecchio come l'iMac DV 400!!!!

Avete qualche consiglio in merito? Applicazioni, impostazioni, ecc?

Grazie a tutti!!!!

Filippo
Filippo1973
Evangelista Mac
 
Messaggi: 255
Iscritto il: ven dic 28, 2001 2:00 am
Località: Sossano (Vicenza)

Messaggioda Joebar » dom feb 04, 2007 4:34 pm

Ci vuol pazienza.... l'encoding è una delle attività che più stressano i processori... e il G3 non è sto mostro di potenza (almeno per gli standard attuali). Se vuoi fare un bel lavoro, mettiti comodo e aspetta... Qualsiasi applicazione tu usi ci metterà un botto di tempo...
Quattro polli fritti. E una coca.

Era meglio quando Apple faceva prodotti di nicchia...
Avatar utente
Joebar
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 2344
Iscritto il: lun nov 13, 2006 11:04 pm
Località: Pontedera (PI)

Messaggioda Filippo1973 » dom feb 04, 2007 5:24 pm

OK allora mi metto il cuore in pace allora!!!

Devo dire però che quando avevo l'eMac g4 mi sembrava che Toast fosse più lento rispetto ad ffmpeg o iDVD o sbaglio?
Filippo1973
Evangelista Mac
 
Messaggi: 255
Iscritto il: ven dic 28, 2001 2:00 am
Località: Sossano (Vicenza)

Messaggioda Joebar » dom feb 04, 2007 6:53 pm

probabilmente con ffmpeg riesci a guadagnare qualche cosa, abbassando un po i parametri di qualità nella codifica, ma non so quanto ne valga la pena.
Quattro polli fritti. E una coca.

Era meglio quando Apple faceva prodotti di nicchia...
Avatar utente
Joebar
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 2344
Iscritto il: lun nov 13, 2006 11:04 pm
Località: Pontedera (PI)

Conferma tempi di codifica

Messaggioda Red » dom feb 04, 2007 8:42 pm

Ciao!

anch'io per un paio di video ho usato Toast, e ti confermo che effettivamente è lentino... (fa una buona compressione, però)

Anche Compressor con le impostazioni di buona qualità, ci mette un po' di tempo... è questione del "doppio passaggio" di codifica!

Auguri per il tuo lavoro!
Avatar utente
Red
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 1053
Iscritto il: sab apr 23, 2005 1:29 pm
Località: Parma

Messaggioda Filippo1973 » dom feb 04, 2007 11:31 pm

Per il momento ho risolto....
ho dato in pasto il filmato al PC di mio fratello (che glielo preso io.....), insomma devo dire che un PC nuovo da 284 euro (iva e trasporto incluse) si é fatto la codifica in mezzora (forse meno...).
Che dire....sono esterrefatto, ma un PowerMac G5 quanto ci mette per un filmato di 20 minuti?
No perché se ci mette più tempo allora siamo messi male.......
Per la cronaca è un PC con cpu AMD sempron 2300+ (1,8 ghz), 512 MB di DDRAM, GeForce 7300 LE da 256 MB, hd 80 GB 7200 rpm!!!!
Devo dire che ci son rimasto di stucco......lanciato la codifica con roxio media creator...il tempo di fare due chiacchere in compagnia e la codifica era finita!!!!
Questo mi crea dubbi......se prendo un nuovo iMac intel a 1200 euro e ci mette più tempo a fare una codifica dello stesso filmato allora ci penso seriamente a farmi un pc invece di un mac.....mi frena solo il fatto di dover usare Windows....
Filippo1973
Evangelista Mac
 
Messaggi: 255
Iscritto il: ven dic 28, 2001 2:00 am
Località: Sossano (Vicenza)

Messaggioda devil666 » lun feb 05, 2007 12:36 am

allora ci penso seriamente a farmi un pc invece di un mac.....mi frena solo il fatto di dover usare Windows.... :D :D e ti sembra poco non usare VC??? :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
La potenza non consiste nel colpire forte, ma nel colpire giusto.

Balzac
Avatar utente
devil666
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 1595
Iscritto il: gio nov 10, 2005 1:44 am
Località: Venezia

Messaggioda niguli » lun feb 05, 2007 9:15 am

WOW ! :lol: :lol:
Avatar utente
niguli
Moderatore
 
Messaggi: 9190
Iscritto il: lun lug 26, 2004 1:15 pm
Località: Vicopisano (Pisa)

Messaggioda Filippo1973 » lun feb 05, 2007 7:49 pm

:D
certo usare windows sarebbe un problema per me attualmente, come ripartire da zero o quasi (intendo nella scelta ed uso dei programmi), per internet non ci penso nemmeno......MacOS X o niente.......

mmmmhhhh.....non so più che fare....ma tanto non è che devo prendere un nuovo computer subito (mi sa che mi butterò su un usato MacIntel....)
Filippo1973
Evangelista Mac
 
Messaggi: 255
Iscritto il: ven dic 28, 2001 2:00 am
Località: Sossano (Vicenza)

Mhmmm...

Messaggioda Red » lun feb 05, 2007 10:16 pm

Vi prego ragazzi... non considerate il tempo come unica variabile in giudizio... anche la qualità di compressione è importante...

Secondariamente, con un MacMini CoreDuo ci avresti messo meno tempo, è un processo che impegna il processore (e praticamente solo quello)... è uno dei pochi casi in cui il "clock" conta...

Sui tempi di compressione/rendering influiscono non solo le caratteristiche della macchina, ma anche la complessità delle immagini, il formato di partenza, il formato di arrivo...ecc...ecc...

Ci vuol pazienza...tanta pazienza...
Avatar utente
Red
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 1053
Iscritto il: sab apr 23, 2005 1:29 pm
Località: Parma

Prossimo

Torna a ilMac & Video

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron