Sto scoprendo i Gorillaz...

Il miglior posto per parlare di iPod, iTunes Music Store e musica in generale.

Moderatori: Collaboratori, ilMac.net Staff

Sto scoprendo i Gorillaz...

Messaggioda ShockAce » mar nov 21, 2006 11:48 am

Mi piace citare Damir Ivic, da Kataweb:

Tutto nasce dall'originario nucleo "deltroniano" formato da Dan "The Automator" Nakamura (qualcuno si ricorderà di quel delizioso progetto che era "dr. Octagon"), il rapper Del The Funkee Homosapiens e il virtuoso dello scratch Kid Koala; Damon Albarn, leader dei Blur, che già aveva impreziosito Deltron con un cameo, decide di unirsi in maniera più pesante ai deliri dei tre succitati e si ritrova in compagnia di alcuni nomi di rilievo dell'intellighenzia musicale newyorkese come Chris Frantz e Tina Weymouth (fondatrice dei Talkin Heads e Tom Tom Club), di uno spirito libero come Miho Hatori (Cibo Matto) e del crooner cubano Ibrahim Ferrer. Basterebbe questa lista di nomi a mettere tutti sull'attenti. Ed in effetti il risultato pare perfettamente all'altezza delle aspettative, qualcosa di pungente e sapido che possa far tornare i fasti della miglior "No New York" nelle sue venature più black e coinvolgenti (qualcuno si ricorda i Rip Rig and Panic in cui militava Neneh Cherry?).


E poi...

Non resta che convenire col giornalista inglese Roger Morton quando scrive: "Dieci anni che bazzico per i bassifondi del pop e ho incontrato di tutto: skater rastafariani amanti del metal e nemici della Bibbia, reggae band finlandesi, vomitevoli gruppi dance, dj di drum'n'bass ossessionati dal pene, band di nani nazisti argentini, extraterrestri, aspiranti extraterrestri, predicatori del funk che si travestono da robot, sfigati di ogni genere... ma nulla come i Gorillaz".

Che dire... Nomi da far paura!! Si sono inventati dei personaggi sicuramente curiosi ed originali...

In questi giorni sto ascoltando i loro album ufficiali che sono due, se si tolgono raccolte e remix vari...

C'è qualcuno a cui piacciono?
Immagine
ShockAce
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 3224
Iscritto il: mer ott 27, 2004 12:13 pm
Località: Udine

Messaggioda Joe » mar nov 21, 2006 2:36 pm

Ma vieeeeeni Shock!! :-)

Se lo becchi, cerca di ascoltare anche il dub remix di "Gorillaz", si chiama
Laika come home".
Poi c'e' anche il dvd live "Demon Days Live" del 2005.

Per un po' di info puoi partire dalla pagina di Wikipedia e seguire i link interni:

http://en.wikipedia.org/wiki/Gorillaz

Io li ascolto da sempre perche' sono stato un fan accanito dei Blur e dunque ho seguito anche Damon Albarn quando ha cominciato col progetto Gorillaz.

Ciao!
Joe
Avatar utente
Joe
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 1279
Iscritto il: lun dic 24, 2001 2:00 am
Località: milano

Messaggioda ShockAce » mar nov 21, 2006 2:54 pm

Joe ha scritto:Se lo becchi, cerca di ascoltare anche il dub remix di "Gorillaz", si chiama "Laika come home".


Ce l'ho! Procedo subito all'ascolto mirato!!! :wink:

Joe ha scritto:Poi c'e' anche il dvd live "Demon Days Live" del 2005.


Questo non ce l'ho!!!


Joe ha scritto:Per un po' di info puoi partire dalla pagina di Wikipedia e seguire i link interni:
http://en.wikipedia.org/wiki/Gorillaz


Già fatto!!! Son partito proprio da lì!!! :D

Joe ha scritto:Io li ascolto da sempre perche' sono stato un fan accanito dei Blur e dunque ho seguito anche Damon Albarn quando ha cominciato col progetto Gorillaz.


I Blur non li ho mai ascoltati con orecchio critico, ma se Albarn è riuscito a fare quello che sta facendo con i Gorillaz credo che qualcosa dei Blur mi comprerò! Consigli su che cosa?
Immagine
ShockAce
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 3224
Iscritto il: mer ott 27, 2004 12:13 pm
Località: Udine

Messaggioda Joe » mar nov 21, 2006 5:27 pm

Ti rispondo subito alla domanda su cosa ascoltare dei Blur mettendoti gli album in ordine di gusto personale e di inevitabili perferenze legati a ricordi adolescenziali:

1) Parklife
2) Blur
3) The Great Escape
4) 13
5) Modern Life is Rubbish
6) Think Tank
7) Leisure

Gli album 1,3,5,7 appartengono alla fase "Brit Pop" dei Blur. Praticamente a quando venivano messi in rivalita' con quei cessi immondi degli Oasis.
In realta' secondo me era piuttosto di facciata e per vendere di piu', e comunque se mai c'e' stata rivalita' hanno stravinto i Blur! ;-)
Sopratutto perche' dopo aver inciso 2 album (Parklife e The Great Escape) in cui hanno praticamente codificato e canonizzato le regole del cosiddetto Brit Pop, hanno deciso di chudere con quella parentesi e cambiare decisamente registro. (Gli Oasis fanno da circa 15 anni fanno la stessa identica canzone, ogni volta permutando le stesse parole e gli stessi accordi per farla sembrare diversa...forse non si sono accorti che il Brit Pop e' bello che sepolto da un bel pezzo...).

Gli album successivi (temporalmente), cioe' 2,4,6 sono molto eclettici e si contraddistinugono per una certa svolta "electro-indie" con parecchie influenze dagli Orb, Pavement (se non ce l'hai, ascolta "Wowee Zowee"!!), Pixies (e qua possiamo aprire un altro thread!!!;-) ), Sonic Youth...Secondo me 13 e' un capolavoro!

Think Tank non mi piace molto. Diciamo che secondo me Albarn e' il genio del gruppo e a quell'epoca aveva gia' mezzo abbandonato i Blur per dedicarsi ai Gorillaz...e si vede.

Leisure invece e' in fondo alla classifica perche' stranamente e' un brutto esordio. Voglio dire, in genere questi gruppetti britannici fanno il primo disco bellissimo, un secondo cosi' cosi' e poi decadono.
Tipo: "Definitely Maybe" degli Oasis contiene veramente delle perle e la mia discoteca e' piena di bellissime opere prime a cui non sono seguiti album all'altezza (tipo i Suede ad esempio o gli Stone Roses o i Primal Scream....)

Nel loro caso invece sono migliorati col tempo: di Leisure non ricordo nulla di memorabile.

Basta cosi' senno' intaso il forum! ;-)

Joe
Avatar utente
Joe
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 1279
Iscritto il: lun dic 24, 2001 2:00 am
Località: milano

Messaggioda ShockAce » mar nov 21, 2006 5:40 pm

:o :o :o Che dire... Rimango basito da tanto sapere! Ti facevo meno musicologo, Joe!!!

Mi rileggo tutto con calma e poi passo all'azione!

Mi spiace che tu abbia sprecato tante righe a denigrare gli Oasis: opera perfettamente inutile perchè concordo perfettamente! Del resto quando la critica dice "I NUOVI BEATLES" stai sicuro che sono delle ciofeche!!!!
Immagine
ShockAce
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 3224
Iscritto il: mer ott 27, 2004 12:13 pm
Località: Udine

Messaggioda gotto » mar nov 21, 2006 5:57 pm

I beatleas grandi senza dubbio per quel che li riguarda, non hanno lasciato scampo ai veri artisti spianando la strada alla musica commerciale.

Ahhhh..che sfogo!
take a lot!
gotto
Moderatore
 
Messaggi: 7810
Iscritto il: ven mar 22, 2002 2:00 am

Messaggioda ShockAce » mar nov 21, 2006 6:32 pm

gotto ha scritto:I beatles grandi senza dubbio per quel che li riguarda, non hanno lasciato scampo ai veri artisti spianando la strada alla musica commerciale.

Ahhhh..che sfogo!


Non capisco se è un apprezzamento o l'inverso...
Immagine
ShockAce
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 3224
Iscritto il: mer ott 27, 2004 12:13 pm
Località: Udine

Messaggioda gotto » mar nov 21, 2006 6:36 pm

scusa ero a comprare le sigarette :)

penso che tanti a causa loro siano stati segati fuori e non abbiano riscosso il giusto successo o che perlomeno si debbano andare a cercare col lanternino..
in pratica loro hanno offerto alla gente quello che la gente voleva....secondo me questa non è arte.

l'arte secondo me...è quel punto di vista in cui per quanto tale ti ci specchi come essere umano..foto, musica, opere..da brivido e che per quanto tali non devono essere condivise ma odiate.
Ultima modifica di gotto il mar nov 21, 2006 6:54 pm, modificato 2 volte in totale.
take a lot!
gotto
Moderatore
 
Messaggi: 7810
Iscritto il: ven mar 22, 2002 2:00 am

Messaggioda ShockAce » mar nov 21, 2006 6:52 pm

gotto ha scritto:scusa ero a comprare le sigarette :)


Per chi? :wink:

penso che tanti a causa loro siano stati segati fuori e non abbiano riscosso il giusto successo o che perlomeno si debbano andare a cercare col lanternino..[/quote]

Si... Sicuramente qualcosa del genere è successo, infatti iimmediatamente dopo di loro in Gran Bretagna si sono scatenati i vari Genesis, Van Der Graaf, King Crimson, EL&P... Un genere deciamente più complesso e virtuoso... Fare semplicemente musica non basta dopo i Beatles...
Immagine
ShockAce
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 3224
Iscritto il: mer ott 27, 2004 12:13 pm
Località: Udine

Messaggioda gotto » mar nov 21, 2006 6:58 pm

d'altronde..Mr. Bird c'è! :o

e ti consiglio di scaricarti "Au Privave" Charlie Parker
take a lot!
gotto
Moderatore
 
Messaggi: 7810
Iscritto il: ven mar 22, 2002 2:00 am

Prossimo

Torna a ilMac & Musica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron