Napster return!

Il miglior posto per parlare di iPod, iTunes Music Store e musica in generale.

Moderatori: Collaboratori, ilMac.net Staff

Messaggioda ShockAce » lun feb 21, 2005 1:35 pm

Immagine
ShockAce
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 3224
Iscritto il: mer ott 27, 2004 12:13 pm
Località: Udine

Messaggioda juri » lun feb 21, 2005 5:26 pm

come al solito!!!!
Aiò!
juri
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 1608
Iscritto il: gio nov 04, 2004 11:38 am
Località: a passeggio per la rete

Messaggioda Marco » lun feb 21, 2005 5:38 pm

Qualcuno però ha fatto notare che il comportamento di Napster (che non muove dito), dovrebbe essere sanzionato dalle case discografiche, che in passato non hanno esistato a perseguire ottantenni colpevoli di aver permesso agli scellerati nipoti di scaricarsi intere collezioni di CD da siti illegali. Invece, silenzio.
Combattere la pirateria è un affare serio: non da case discografiche, quindi.


8)
"Never trust a computer you can’t throw out a window ".
Steve Wozniak
--
http://marcofreccero.blogspot.com/
Avatar utente
Marco
Staff - Web Editor
 
Messaggi: 2063
Iscritto il: sab dic 22, 2001 2:00 am
Località: Savona

Messaggioda ShockAce » lun feb 21, 2005 5:43 pm

Riuscire a trovare il modo di far smettere a milioni di utenti di scaricare musica dal web a sbafo, è impossibile. Punto.
Immagine
ShockAce
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 3224
Iscritto il: mer ott 27, 2004 12:13 pm
Località: Udine

Messaggioda Marco » lun feb 21, 2005 5:57 pm

Solo per puntualizzare il mio pensiero. Se Napster spalleggiato da Microsoft non muove un dito per tappare la falla, va bene così. Se un nonno permette al nipote di usare il proprio computer e questi si scarica illegalmente l'intera discografia dei Led Zeppelin, si ritrova con gli avvocati alla porta.
Un conto è fare l'occhiolino alla pirateria (come fa sino ad ora Napster). Un conto è offrire un modo legale di scaricarsi la musica (vedi iTunes Music Store), e mettere in campo ogni energia per impedirne in seguito un uso improprio (come fatto da Apple).



8)
"Never trust a computer you can’t throw out a window ".
Steve Wozniak
--
http://marcofreccero.blogspot.com/
Avatar utente
Marco
Staff - Web Editor
 
Messaggi: 2063
Iscritto il: sab dic 22, 2001 2:00 am
Località: Savona

Messaggioda ShockAce » lun feb 21, 2005 6:07 pm

Perfetto. Non fa una piega. Non lo so, ma a me sembra più una lotta alla Apple, quella di Napster. La Apple il sistema per rendere legale un servizio l'ha trovato, non vedo perchè si debbano cercare altri sistemi piuttosto che ampliare e perfezionare quello che è già esistente. Nessuno si sognerebbe di piratare l'ITMS, perchè non ha senso, mentre Napster l'hanno piratato prima che della sua uscita. Sembra quasi lo facciano apposta...
Immagine
ShockAce
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 3224
Iscritto il: mer ott 27, 2004 12:13 pm
Località: Udine

Messaggioda juri » lun feb 21, 2005 6:40 pm

non dimentichiamoci che Napster è nato "pirata" e la casualità alle volte non è tale. Mi sa tanto che pur di fare cadere un la mela, quando c'è di mezzo Bill, qualche occhio di troppo viene chiuso.
8)
Aiò!
juri
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 1608
Iscritto il: gio nov 04, 2004 11:38 am
Località: a passeggio per la rete

Messaggioda ShockAce » mar feb 22, 2005 9:40 am

Indubbiamente... Evidentemente non ha ancora preso multe a sufficienza e soprattutto non ha capito che lui e Jobs stanno su pianeti decisamente diversi. La politica di uno è l'opposta di quella dell'altro...
Immagine
ShockAce
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 3224
Iscritto il: mer ott 27, 2004 12:13 pm
Località: Udine

Precedente

Torna a ilMac & Musica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron