La moda del "One man party"

Lo spazio per parlare, davanti a un drink, di tutto ciò che non è Mac, esclusa la politica ;-)

Moderatori: Collaboratori, ilMac.net Staff

La moda del "One man party"

Messaggioda Zardoz » lun feb 26, 2007 10:49 pm

In questi giorni di crisi mortadellara, ho potuto assistere, con grande sconforto, a un altro fenomeno tutto italiano: il "one man party"
Cioè, il partito costituito da un solo senatore, all'occorrenza lottizzabile.
Una volta il cinghialone Craxi disse queste parole: se in Italia uno vuol fare il partito dei cretini, è libero di farlo.
Dai tempi craxiani siamo andati ben oltre: ormai non siamo più ai partitelli, ma alla deflagrazione atomica del mandato elettorale.
Sono delle assurdità che non esistono in nessun altro paese al mondo.
Sono cose lunari, marziane... come abbiamo potuto ridurci in questo modo?!? #-o #-o #-o
Avatar utente
Zardoz
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 3898
Iscritto il: gio ott 14, 2004 4:37 pm
Località: Cuba

Torna a ilMacBar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite