Speranza ritrovata...

Lo spazio per parlare, davanti a un drink, di tutto ciò che non è Mac, esclusa la politica ;-)

Moderatori: Collaboratori, ilMac.net Staff

Speranza ritrovata...

Messaggioda rikis » ven ago 01, 2003 12:55 am

Questa sera pensando e ripensando, ho scoperto una cosa...le persone non sono mai, mai ,mai veramente quelle che credi.
Già, non sono mai quelle che credi perchè vengono viste sempre come si vorrebbe che fossero.
Amici, fratelli, genitori.
Stasera pensando e ripensando, ho scoperto che anche i miei genitori hanno dei limiti.
Io che certamente in maniera sciocca, dall'alto...dei miei vent'anni, li credevo invincibili, inesorabilmente primi, in una lotta, se si vuole anche innocua, tra genitori e figli.
Ho scoperto che non è così, ho scoperto, che ogni tanto sono i figli ad arrivare prima.
E se questo dovrebbe farmi sentire un vincente...tra vigrolette...mi sento a pezzi, sento cadere un mondo che avevo solo immaginato, sperato.
Vedo il tempo scorrere, e penso a quanto tempo ancora dovrà passare, prima che tante cose si risolvano, che si aggiustino.
Penso al tempo che dovrò ancora sprecare per far valere una parte di me, che chiede solo di essere capito.
E tutte le parole, che dovrò usare. Parole che nascondono un disagio sia da parte di chi le tira fuori, ma anche da parte di chi le ascolta, che imbarazzato come non mai, pensa alla strada più comoda per lui, e forse, non a quella più giusta per me. Per entrambi...
Sono stanco di lottare. Ma proprio ora non devo demordere, proprio ora che sono sincero. Altrimenti quello contro cui ho lottato fino ad ora, anche contro me stesso, spesso e volentieri, potrebbe come dissolversi. Sparire.
E mi sentirei dire : "Vedi che allora avevo ragione io!". Detto con quell'aria fiera di chi è fermo, da troppo tempo, pensandosi nell'eden, invece prigioniero, di se stesso.
Io non voglio essere prigioniero di me stesso, di un'idea che non condivido, perchè non tutti la vediamo alla stessa maniera, e mi piace pensare che fra il bianco e il nero, esistono tante sfumature, non solo di grigio. Di tutti i colori.
Colori che spero un giorno, possano vedere le persone che mi sono vicine...fisicamente...in una speranza ritrovata.

Scusate lo sfogo, e stato più forte di me scrivere queste cose...e ora con il sorriso, di chi si è liberato, e dentro sente un pò di sole, di nuovo, auguro a tutti una buona notte.
Baci.
Avatar utente
rikis
Amicone
 
Messaggi: 115
Iscritto il: ven ago 01, 2003 12:19 am

Messaggioda gotto » ven ago 01, 2003 11:39 am

Dai, forza! :D
take a lot!
gotto
Moderatore
 
Messaggi: 7810
Iscritto il: ven mar 22, 2002 2:00 am

Messaggioda sabrina9657 » ven ago 01, 2003 4:38 pm

È stupendo sapere che, anche nei momenti di sconforto, c'è la REte, nella quale puoi mettere un messaggio come se fosse una bottiglia e lanciarla nel mare del cyberspazio, sapendo che prima o poi qualcuno la leggerà...

Coraggio! :D
Avatar utente
sabrina9657
Amica
 
Messaggi: 86
Iscritto il: mar mag 27, 2003 4:01 am

Messaggioda yupa » ven ago 01, 2003 11:57 pm

Il tuo messaggio dimostra che almeno hai un idea di qual'é il problema e, dirò una banalità, i problemi si risolvono parlandone.
Lo sò, non è facile ma è sempre meglio provarci; i rimpianti sono sicuramente peggio.
Coraggio. :D
yupa
 


Torna a ilMacBar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron