I Black-out ed i nostri Mac

Lo spazio per parlare, davanti a un drink, di tutto ciò che non è Mac, esclusa la politica ;-)

Moderatori: Collaboratori, ilMac.net Staff

I Black-out ed i nostri Mac

Messaggioda Antonio » ven giu 27, 2003 6:15 pm

E così anche oggi saremo sottoposti ad un forte rischio Black-out... tutto previsto e tutto normale :-(

Il problema, almeno questa volta, non risiede nell' ENEL, ma nella nostra politica energetica, che ci ha reso un paese fortemente dipendente dalle importazioni.
In Italia si produce tra il 65-75% dell'energia che consumiamo, quindi, a meno di interventi sostanziosi saremo sempre più a rischio.
Cambia il mondo una persona alla volta
Avatar utente
Antonio
Staff - Amministratore
 
Messaggi: 1851
Iscritto il: dom nov 11, 2001 2:00 am
Località: Avellino

Messaggioda GuNNeR » ven giu 27, 2003 7:07 pm

Uff tanto qualsiasi cosa faccia il Governo noi ci lamenteremo.
I verdi protestano contro l'uso del nucleare e contro i generatori elettrici a gasolio, e noi ci lamentiamo perche' manca la corrente. Perche' non installarci tutti un bel pannello solare e vivere con quello, o fottercene e stare per un ora e mezza all'anno senza corrente ? :P

Non credo morirò per questo :)

Ciao !
tric.GuNNeR
ICQ: 5434811
Mail: gunner@ngi.it
GuNNeR
ilMac.net Friend
 
Messaggi: 61
Iscritto il: mar lug 09, 2002 8:57 pm

Pannelli solari

Messaggioda Antonio » ven giu 27, 2003 8:37 pm

GuNNeR ha scritto:Uff tanto qualsiasi cosa faccia il Governo noi ci lamenteremo.
I verdi protestano contro l'uso del nucleare e contro i generatori elettrici a gasolio, e noi ci lamentiamo perche' manca la corrente. Perche' non installarci tutti un bel pannello solare e vivere con quello, o fottercene e stare per un ora e mezza all'anno senza corrente ? :P

Non credo morirò per questo :)

Ciao !

Veramente le cose potranno andare sempre peggio.
Se non troviamo una soluzione rapida potremmo stare per settimane senza corrente durante l'anno e questo comprometterebbe molte attività, oppure pagare ancora di più la corrente e questo influirebbe sul nostro stile di vita, con bollette ancora più salate.

Di certo dobbiamo produrre più energia e consumare meglio quella che abbiamo, se ciò può avvenire utilizzando tecnologie "pulite" perchè non farlo?
Cambia il mondo una persona alla volta
Avatar utente
Antonio
Staff - Amministratore
 
Messaggi: 1851
Iscritto il: dom nov 11, 2001 2:00 am
Località: Avellino

Messaggioda delos » ven giu 27, 2003 9:55 pm

Io so solo che dobbiamo comprare la corrente dalla Francia che la produce tramite reattori nucleari, e a causa della formulazione del quesito referendario sul necleare di molti anni fa noi siamo rimasti al palo quando un grande scienziato come Rubbia ha progettato dei reattori ad uso civile estremamente rivoluzionari e molto piu' sicuri di quei leviathani che ci sono in Germania e Francia che pero' non possiamo neanche pensare di poter utilizzare.
saluti delos
delos
Superchiacchierone
 
Messaggi: 421
Iscritto il: ven apr 19, 2002 2:00 am
Località: Prato

Messaggioda olminide » ven giu 27, 2003 10:54 pm

Nel nostro condominio abbiamo messo i Pannelli solari e grazie ai finanziamenti della regione emilia romagna, nel giro di qualche anno pareggiamo la spesa.

Centrali Nucleari?
Non credo sia una soluzione, i residui sono troppi e cmq altamente contaminanti ...non possiamo riempire la sardegna di scorie...e dopo la sardegna???

Perchè non spendere nella ricerca.
olminide
ilMac.net Friend
 
Messaggi: 36
Iscritto il: mar feb 26, 2002 2:00 am

Messaggioda palmy » ven giu 27, 2003 11:05 pm

energie alternative: eolica, solare.

energie utopia: fusione nucleare, antimateria...
palmy
Staff - Content Manager
 
Messaggi: 1867
Iscritto il: dom nov 11, 2001 2:00 am
Località: Milano

Messaggioda Antonio » ven giu 27, 2003 11:20 pm

olminide ha scritto:Nel nostro condominio abbiamo messo i Pannelli solari e grazie ai finanziamenti della regione emilia romagna, nel giro di qualche anno pareggiamo la spesa.
Centrali Nucleari?
Non credo sia una soluzione, i residui sono troppi e cmq altamente contaminanti ...non possiamo riempire la sardegna di scorie...e dopo la sardegna???
Perchè non spendere nella ricerca.


Allora intanto complimenti al condominio per la lungimiranza.
E veniamo al discorso Centrali Nucleari e scorie, premetto che molto spesso parliamo senza conoscere pienamente tutti gli aspetti di un problema, vogliamo analizzare la questione da un punto di vista diverso?
Eccovi un link interessante.
http://www.ecolo.org/documents/document ... cleare.htm

Ed a chi dice che i residui sono troppi consiglio di confrontare i dati delle scorie prodotte da una centrale con quelli prodotti da un "tradizionale" centrale a carbone o ad olio combustibile...
Cambia il mondo una persona alla volta
Avatar utente
Antonio
Staff - Amministratore
 
Messaggi: 1851
Iscritto il: dom nov 11, 2001 2:00 am
Località: Avellino

Messaggioda chicco » ven giu 27, 2003 11:40 pm

Nucleare unica alternativa , o per la fantascienza possiamo incanalare l'energia sprigionata dai fulmini e dai tornado.

Se fosse possibile bastano pochi fulmini e siamo a posto per molto tempo
:lol: :lol: :-D :-D
chicco
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 510
Iscritto il: dom set 22, 2002 6:03 pm

Messaggioda delos » sab giu 28, 2003 1:48 am

Purtroppo l'argomento nucleare e' stato talmente pilotato nella sua discussione e nell'impatto sull'opinione pubblica che semplicemente e' impossibile parlarne in maniera serena; centrali a fissione di nuova concezione sono state studiate all 'ENEA ma purtroppo non se ne puo' semplicemente parlare perche' il nucleare e' male e basta.
saluti delos
delos
Superchiacchierone
 
Messaggi: 421
Iscritto il: ven apr 19, 2002 2:00 am
Località: Prato

Messaggioda Rider » sab giu 28, 2003 3:14 am

Nucleare ? Si grazie !!!
Rider
 

Prossimo

Torna a ilMacBar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron