WOBAMA

Lo spazio per parlare, davanti a un drink, di tutto ciò che non è Mac, esclusa la politica ;-)

Moderatori: Collaboratori, ilMac.net Staff

Re: WOBAMA

Messaggioda millastro » lun mag 11, 2009 5:59 pm

millastro ha scritto:Ho solo espresso l'opinione, che ho argomentato dettagliatamente nel tread "Economia", che una politica fiscale espansiva non è plausibile se si somma ad un programma di Welfare pesantemente innovativo (e molto contestato) pensato prima della crisi.
L'idea è che si stiano sommando due spinte espansive di natura diversa.
I rischio è veramente quello di "arrivare lunghi" in caso di ripresa a medio-breve.

Dalla Reuters di oggi...
"L'economia globale sta per invertire la rotta, considerato che la crescita si è già manifestata in alcuni paesi, di conseguenza le banche centrali devono adottare delle "exit strategy" per evitare rischi di inflazione.
E' questa la posizione dei principali banchieri centrali, secondo Jean-Claude Trichet, presidente della Banca centrale europea.
Iscriviti all'Apple user group Friuli Venezia Giulia!
www.augfvg.it
Avatar utente
millastro
Evangelista Mac
 
Messaggi: 350
Iscritto il: mar nov 14, 2006 11:12 am
Località: Udine

Re: WOBAMA

Messaggioda millastro » lun mag 11, 2009 6:05 pm

fluid ha scritto:Ahmadinejad usa la teologia, ma non è un integralista alla Osama

Spero tu abbia ragione ma sono scettico. Per inciso integralista non vuol dire irrazionale, solo in ambito dialettico è da capire che scopi vuole VERAMENTE raggiungere.
Il corano sul significato della Apocalisse è molto chiaro e lui lo ha citato esplicitamente.
La sua scuola religiosa si rifà esattamente a questo punto.
Se vuoi entro nei particolari ma sono cose molto lontane dalla nostra sensibilità-
fluid ha scritto:L'Iran è un paese in grande sviluppo, scientifico e non solo, non tentare un dialogo è solo autolesionismo per come la vedo io, Osama ha l'obbligo di farlo, visto cosa è stato raggiunto usando le bombe, non c'è altra strada, con il sistema facciamo la guerra alla fine si è fatto male solo l'occidente

Su questo non ci sono dubbi, citando in parte Zardoz però bisogna evitare di apparire deboli.
Forse la strategia della Casa Bianca è questa: il bastone e la carota.
O se volete "Il polizitto buono" e "il poliziotto cattivo".
Il primo sarebbe Obama, la seconda il segretario di stato.
In tal caso allora forse si stanno comportando bene e dovremo vedere frutti nel medio periodo.

Interessante discussione...
Iscriviti all'Apple user group Friuli Venezia Giulia!
www.augfvg.it
Avatar utente
millastro
Evangelista Mac
 
Messaggi: 350
Iscritto il: mar nov 14, 2006 11:12 am
Località: Udine

Re: WOBAMA

Messaggioda fluid » mar mag 12, 2009 12:19 am

Guarda la campagna elettorale che fece arminesticaz non era improntata sulla religione, ma poi quando si è trovato a governare non riuscendo a mantenere quello che aveva promesso, ha preso la palla al balzo con la religione, resta che non è meno pericoloso da un vero integralista, ma non è uno stupido...finche il gioco è che lui riconosca Israele, si fa solo il suo interesse bisogna essere più tattici
Avatar utente
fluid
ilMac.net Friend
 
Messaggi: 66
Iscritto il: dom mag 10, 2009 4:17 pm

Re: WOBAMA

Messaggioda millastro » mar mag 12, 2009 8:27 am

Non facciamo l'errore "occidentale" di considerare la religione una categoria "residuale".
Le guerre di religione si sono fatte sempre ANCHE per la religione.
A volte anche solo per la religione. La storiografia "materialista" ha sempre considerato quello religioso un motivo pretestuoso: non è così.

In particolare per la religione islamica.

In particolare per la corrente "apocalittica" dello Sciitismo (quella di Komeini e soci).
Per loro il ritorno dell'imam "nascosto", erede dell'ultimo imam trucidato dagli sunniti, e con lui della pace, arriverà solo con l'ultimo giorno.
Che sarà quello in cui sarà ucciso l'ultimo ebreo.
Non è una fonte secondaria: il corano è molto chiaro ed esplicito su questo punto.
E coloro di cui stiamo parlando lo hanno ripetuto chiaramente più volte.

Per quale motivo dovremmo credere che le loro idee religiose non siano così forti da non essere il vero motore del loro agire?
Iscriviti all'Apple user group Friuli Venezia Giulia!
www.augfvg.it
Avatar utente
millastro
Evangelista Mac
 
Messaggi: 350
Iscritto il: mar nov 14, 2006 11:12 am
Località: Udine

Re: WOBAMA

Messaggioda fluid » mar mag 12, 2009 1:05 pm

ma a parte che comunque l'Iran non è in guerra con nessuno intanto, mentre ci sono paesi che vanno a invadere il Libano come se niente fosse...ti ripeto Arminesticaz sfrutta la molla religiosa perché è l'oppio dei poveri, ma è uno intelligente e secondo me non è uno che si spingerà oltre un certo limite..magari sbaglio, resta che lui è stato eletto regolarmente, ed è un presidente di un paese in forte sviluppo con una storia antica, non vai a imporgli la tua visione del mondo, devi trattare, puoi far vedere i muscoli come fa lui con certe dichiarazioni.
Ma non puoi andare a dirgli di non fare una centrale atomica, e nel mentre in corea del nord fanno delle bombe, o paesi che non hanno un forte deterrente contro una possibile invasione, vengono attaccati....questa è una partita a poker, noi non sappiamo che cosa ha in mano l'iran, però se vogliamo vedere le carte si paga, altrimenti non si gioca
Avatar utente
fluid
ilMac.net Friend
 
Messaggi: 66
Iscritto il: dom mag 10, 2009 4:17 pm

Re: WOBAMA

Messaggioda millastro » mar mag 12, 2009 5:58 pm

E' stato eletto con elezioni non più regolari di quelle con cui si sono fatti eleggere tanti dittatori nel '900.
Solo che non ha il potere di impedire la prossima elezione quasi-regolare (Kamenei solo lo ha) e quindi al voto deve rendere conto.
Il suo elettorato sono i milioni di contadini inurbati a seguito della disastrosa riforma agraria dello Scià suggerita dall'amministrazione Kennedy (l'odio per gli USA deriva da questo episodio, non da altri...).
I loro referenti sono gli ulema di campagna.
Che sono la spina dorsale del regime teocratico, che non sono proprio degli svizzeri.

Ricordo che è uno che ha tenuto personalmente prigionieri (era il capo dei pasdaran che hanno condotto l'azione) i rappresentanti diplomatici USA (e famiglie) in spregio ad ogni minima convenzione internazionale...
Il presidente USA di allora, che ha dimostrato essere un pirla (il disastroso blilz nel deserto...), era Carter: sa già che un presidente debole è un ottimo interlocutore...

Condivido le necessità di "gioco" ma, secondo te, potrebbe o no, avendola, lanciare una bomba su Israele?
E' quello che ha promesso, è quello che sta preparando.
Per la sua fede personale, più volte esplicitamente richiamata e teologicamente coerente con il suo contensto, questa cosa sarebbe la più giusta cosa da fare.
Non parliamo di ritorsioni sul suo popolo perchè nessun leader islamico si è MAI preoccupato di questo, anzi...
La domanda è tutta qua.
Iscriviti all'Apple user group Friuli Venezia Giulia!
www.augfvg.it
Avatar utente
millastro
Evangelista Mac
 
Messaggi: 350
Iscritto il: mar nov 14, 2006 11:12 am
Località: Udine

Re: WOBAMA

Messaggioda fluid » mer mag 13, 2009 1:17 am

non butta la bomba, se anche l'avesse non la butterebbe, non sto qui ad argomentarla lungamente, ma resta che ci sono paesi più pericolosi che hanno le potenzilità di un arma nucleare, come il Pakistan.
Sono 50 anni che le bombe atomiche vengono usate come deterrente, e da personaggi non esattamente stabili, non è mai stata usata, l'Iran l'avesse a disposizione non sarebbe più pericoloso degli stati uniti, della russia, o via dicendo...poi non poniamoci proprio il problema perché se ne parte una ne saltano parecchie altre...e per come al vedo io è molto più pericoloso Israele, che ha già dimostrato di non avere molti scrupoli nel usare mezzi anche estremi...
Avatar utente
fluid
ilMac.net Friend
 
Messaggi: 66
Iscritto il: dom mag 10, 2009 4:17 pm

Re: WOBAMA

Messaggioda millastro » mer mag 13, 2009 3:44 pm

fluid ha scritto:non butta la bomba, se anche l'avesse non la butterebbe,

Speriamo...
Anche Hitler tutti dicevano che non avrebbe mai scatenato davvero una guerra, che era una cosa irrazionale, che bastava lasciarlo minacciare di far fuori gli ebrei, che tanto era un tipo pittoresco, che in fondo era solo un buon calcolatore, che a Monaco si erano messe le basi per un futuro di pace "concedendo" qualcosa al dialogo, etc. etc.
Speriamo...
fluid ha scritto:ci sono paesi più pericolosi che hanno le potenzilità di un arma nucleare, come il Pakistan.

Già, solo che lì ci sono direttamente gli americani a controllare gli impianti...
fluid ha scritto:Sono 50 anni che le bombe atomiche vengono usate come deterrente...

Speriamo...
La deterrenza presuppone la paura delle ritorsioni.
I paesi islamici si sono sempre distinti per il disprezzo del peso delle ritorsioni sui loro popoli.
Come cantava Sting "speriamo che anche loro amino i loro bambini".
Da come li "usano" ho qualche dubbio.
Speriamo...
fluid ha scritto:per come al vedo io è molto più pericoloso Israele, che ha già dimostrato di non avere molti scrupoli nel usare mezzi anche estremi...

Qui dissento fortemente.
Israele è una democrazia che lotta per la sopravvivenza. Lotta contro l'anninentamento.
Anche duramente, d'accordo, ma non ha molte alternative.
Ha sempre cercato di limitare i danni civili delle sue azioni. E ha preso sempre dolorosamente atto di come ciò sia difficile quando l'avversario usa deliberatamente e lucidamente questi danni come "arma mediatica".
Non sempre c'è riuscita ma se segui il dibattito politico interno israeliano direi che gli scrupoli non mancano proprio...
Ma qui mi fermerei perchè l'argomento è troppo caldo e controverso.

Ti lascio la replica ma io non vado oltre.
Iscriviti all'Apple user group Friuli Venezia Giulia!
www.augfvg.it
Avatar utente
millastro
Evangelista Mac
 
Messaggi: 350
Iscritto il: mar nov 14, 2006 11:12 am
Località: Udine

Re: WOBAMA

Messaggioda fluid » gio mag 14, 2009 12:16 am

per capirci se i miei vicini possono buttare delle molotov nel mio giardino, senza che vengano presi provvedimenti dalla giustizia e a me è impedito tenere una pistola in casa, qualcosa non funziona.
Israele è democratica va bene, ma non bisogna voltarsi dall'altra e non vedere per esempio che le volte in cui non si è comportata bene o comunque in linea a quello che dovrebbe essere un paese democratico, Libano, Gaza, al Onu non subisce mai nessuna punizione, perché ci sono paesi che proteggono Israele e fanno saltare le votazioni..
Poi lo stesso ente non può andare da armiesticaz a redarguirlo perché dichiara che non riconosce Israele, e che non è giusto che gli arabi paghino i sensi di colpa del occidente per l'olocausto..il discorso non funziona, non è che si possono vedere le cose solo dal nostro punto di vista inteso come quello occidentale, perché si tratta di mediare
Avatar utente
fluid
ilMac.net Friend
 
Messaggi: 66
Iscritto il: dom mag 10, 2009 4:17 pm

Re: WOBAMA

Messaggioda millastro » lun mag 18, 2009 11:12 am

Tornando in topic:

"Anche un solido commentatore liberal come Thomas Friedman, sul New York Time del 29 aprile sembra aver mutato leggermente posizione. Obama, ha scritto Friedman, ha fatto bene a pubblicare i memo, fermare l’uso della tortura e non processare gli esponenti della precedente Amministrazione e gli agenti della Cia che hanno convalidato e applicato le tecniche di interrogatorio: “Ma non c’è nulla di cui essere felici, per tutto questo”, perché gli abusi, sono stati terribili, specie in Afghanistan, ma anche perché “al Qaida non è stata fermata con i mezzi normali. La sua arma era il suicidio. I suoi militanti erano pronti a uccidersi – come hanno fatto l’11 settembre, e prima contro obiettivi americani in Arabia Saudita, Kenia, Tanzania e Yemen – ben prima che noi potessimo anche minacciare di ucciderli. Abbiamo potuto fermare u russi perché loro amavano i loro bambini più di quanto odiassero noi, non volevano morire. Gli uomini di al Qaida ci odiano più di quanto amano i loro figli”.
Iscriviti all'Apple user group Friuli Venezia Giulia!
www.augfvg.it
Avatar utente
millastro
Evangelista Mac
 
Messaggi: 350
Iscritto il: mar nov 14, 2006 11:12 am
Località: Udine

PrecedenteProssimo

Torna a ilMacBar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite

cron