curiosità tecnica

Un misto di vari argomenti di discussione tutti a base di Mele Apple. Novità, soluzione di problemi, curiosità e dibattiti.

Moderatori: Collaboratori, ilMac.net Staff

Messaggioda Feanaaro » lun gen 14, 2002 7:01 pm

è possibile praticamente costruire una macchina multiprocessore con processori diversi fra loro (anche solo per il clock)?
Feanaaro
MacLover
 
Messaggi: 163
Iscritto il: sab dic 22, 2001 2:00 am

Messaggioda Sergioluk » mar gen 15, 2002 6:30 pm

Qualche dettaglio in più ?
Scommetto che vuoi realizzare un processore G7 utilizzando un G3 + G4 vero ? (Scherzo !! :wink: )

Ciao !!
Avatar utente
Sergioluk
Amicone
 
Messaggi: 134
Iscritto il: ven dic 28, 2001 2:00 am
Località: Roma

Messaggioda alder » mar gen 15, 2002 6:42 pm

Se parlando di diversi intendi solo come velocita' di clock e nient altro immagino che sia possibile anche se cio' comporterebbe un difficile lavoro di sincronizzazione;immagina x es un g3 da 233mhz ed un g3 da 500 mhz come faresti a fare in maniera che tutti e 2 possano accedere alla memoria senza che uno prenda il sopravvento sull altro? Non puoi neanche dare 2 Byte a uno e 1 all altro poiche' le 2 velocita' di clock non sono una multipla dell'altra.... Bisognerebbe usare un g3 da 233 ed uno da 466 e via cosi'..... Se poi come diversi intendi anche come set di istruzioni ed architettura(ad esempio g3 e pentium)non credo proprio che sia fattibile....
Avatar utente
alder
ilMac.net Lover
 
Messaggi: 618
Iscritto il: lun gen 14, 2002 2:00 am
Località: Rimini, credo.....

Messaggioda Feanaaro » mar gen 15, 2002 8:26 pm

ma se la diversità consistesse solo in g3-g4? Allora, forse, si potrebbe spiegare come la apple possa avere abbandonato i g3 sugli imac e voglia comunque continuare la collaborazione con l'ibm, capace di produrre i più vecchi e semplici g3 a frequenze di clock superiori a quelle dei g4...
Feanaaro
MacLover
 
Messaggi: 163
Iscritto il: sab dic 22, 2001 2:00 am

Messaggioda Antonio » mar gen 15, 2002 9:00 pm

La risposta alla tua domanda è No. Forse, teoricamente, sarebbe anche possibile arrivare a risolvere tutti i problemi tecnici e pratici, ma il multiprocessing è già complesso di suo è assurdo aggiungergi altre complicazioni.

Antonio
Cambia il mondo una persona alla volta
Avatar utente
Antonio
Staff - Amministratore
 
Messaggi: 1851
Iscritto il: dom nov 11, 2001 2:00 am
Località: Avellino


Torna a ilMacEdonia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron