Percorso: ilMac.net > Eventi & foto > Foto > MacDay 2006


MacDay 2006

Cronaca dell'evento e reportage fotografico

Come lo scorso anno il MacDay, il noto ritrovo annuale di utenti Apple, si è tentuo a Casalecchio di Reno (BO) presso il centro sociale Ex-Tirò.
Organizzato da Stefano Stefani del Magic Apple Club, l'evento ha visto la partecipazione di Apple Italia e di numerosi sponsor che hanno contribuito anche con i premi che sono stati sorteggiati fra i partecipanti.

Di particolare rilievo in occasione del decennale della manifestazione la folta partecipazione degli Apple User Group da tutta Italia, mai numerosi come in questa occasione.
Si è discusso di associazionismo e di buona tavola, rimembrando cene passate e complottando per organizzarne di nuove, discutendo su quanto sia difficile gestire un gruppo o trovare una buona tavola!

Seminari e anteprime

Folto come sempre il programma che fra conferenze e seminari ha tenuto occupato chi non si perdeva in chiacchiere nel parco con amici vecchi e nuovi, complice la bellissima giornata.
Particolarmente interessanti gli interventi di Roberto Ferrara, di Apple Italia, sulle novità di iLife '06, e la dimostrazione di Final Cut ad opera del FCPUG, il più "pro" dei gruppi utenti presenti.
Non sono mancate anteprime di prodotti hardware (in particolare gentilissimi sono stati gli operatori della Belkin), di software e delle ultime novità editoriali. Era presente Alessandro Venturi del podcast ToiletteCast e autore del libro Come si fa un podcast, di cui avremo a breve la recensione, che ha portato con sè tutta una...radio, Radio NK!

Digiuno forzato...

Ha deluso invece ancora una volta purtroppo l'organizzazione per quanto riguarda il "vettovagliamento" degli ospiti.
E' stato grande il disagio di chi, sobbarcatosi per passione centinaia di chilometri confidando nel promesso "chiosco alimentare a base di piadine", è stato a digiuno solo perchè il Comune ha negato l'autorizzazione.
Si è pensato di provvedere con un "pizza in arrivo" che, a causa del numero di richieste esorbitante, dopo dieci minuti di ordini ha avvisato che sarebbe stato necessario aspettare due ore (erano le 13.40) per la pizza!!!
Purtroppo queste eventualità, in un posto dove di domenica è chiuso tutto, anche i bar, vanno previste: al limite era necessario avvisare i partecipanti per tempo, le mail sennò a cosa le avevano chieste a fare agli iscritti?

...ma premi per tutti!

Infine, come da tradizione, sono stati assegnati gli omaggi che come sempre vengono offerti dagli sponsor che finanziano e sostengono l'evento: software, libri, magliette, custodie per iPod, iPod Shuffle e iPod Nano.
Particolare brio alla estrazione l'ha data Paolo Cevoli, il noto "asssesssore" di Zelig, utente Apple non occasionale nè dell'ultima ora ma estremamente competente e di vecchia data: anche se non abbiamo vinto niente abbiamo assistito a un ora di autentico cabaret della miglior scuola!
Non sono mancati neanche i premi di consolazione per chi non ha vinto nulla, distribuiti personalmente dal gentilissimo ospite Stefano Stefani.

Un bel ricordo e qualche foto

In conclusione una bella manifestazione, a cui nessuno che ami il mac dovrebbe mancare: l'organizzazione cura molto certi aspetti, meno altri, ma lo spirto dell'evento è sempre allegro e costruttivo, in perfetto stile mac-confusionario!

Ed ora le foto...

Introduzione al Mac Day 2006

Quando si dice essere Macmaniaci

Alla reception nientemeno che: Roberto Rota!

La postazione di Radio NK

La sala del ritrovo

Max del Final Cut Pro User Group in azione

La platea che si prepara

La consueta presentazione di Roberto Ferrara

Il vostro inviato e Paolo Cevoli



Data di pubblicazione: 17-05-2006
L'intero contenuto di questo sito è © dal 1998 del Team di ilMac.net, è vietata ogni riproduzione senza il consenso scritto da parte degli autori.