Percorso: ilMac.net > Eventi & foto > Eventi > Macworld Expo NewYork


Macworld Expo NewYork

Keynote 2002 in diretta


Per quelli che non hanno potuto seguire in video il 17 Luglio Steve Jobs nel suo Keynote, e non lo possono fare neppure in seguito magari a causa di una connessione lenta, eccovi il Keynote in forma testuale scritto in tempo reale durante il keynote.


• ore 14:35 - Inizia líattesa per líevento, tra circa 25 minuti Steve Jobs salirà sul palco del Javits Center.

• ore 14:50 - Dal MacWorld Expo ci arrivano le prime immagini: il pubblico prende posto ed líhardware Apple regna incontrastato.

• ore 14:53 - Fotografi e telecamere sono pronti: tra 7 minuti si comincia!

• ore 14:57 - Il pubblico termina di prendere posto

• ore 15:03 - Le immagini in streaming MPEG4 scorrono fluide sui nostri schermi LCD, ma Steve ancora non si vede...

• ore 15:05 - Nellíattesa viene proposta qualche pubblicità... targata Apple, ovviamente!

• ore 15:07 - Steve si è appena presentato sul palco e inizia con un discorso sugli utenti che vogliono passare a Mac.

• ore 15:08 - Parla di un certo Move2Mac, un software per passare dal PC al Mac e spostare i documenti (19 $)

• ore 15:10 - Gli Apple Store sono al momento 31 ed hanno 100.000 visitatori alla settimana. Ne verrà aperto un 32esimo a Soho.

• ore 15:11 - Steve prende il discorso MacOSX: previsti 5 milioni di utenti per la fine del 2002.

• ore 15:13 - Ad oggi il 77% degli utenti usa X e vi sono 1500 applicazioni già disponibili.

• ore 15:14 - Jobs sottolinea il rilascio contemporaneo di Warcraft III per PC e Mac.

• ore 15:15 - Entra Rob Glaser CEO di RealNetwork e mostrano una preview di baseball, in stream compatibile con tutte le piattaforme.

• ore 15:16 - Steve parla di Jaguar: è stato ufficialmente rilasciato oggi!!! Jaguar ha 150 nuove funzioni.

• ore 15:19 - Ecco le novità in Jaguar: Cartelle ad impulso (anche nella vista a colonne); Finder più veloce in cartelle con molti elementi; -box per le ricerche sulla finestra degli elementi di una cartella stile iTunes

• ore 15:21 - continua la presentazione di Jaguar: -Possibilità di cambiare líimmagine del desktop automaticamente ad intervalli prestabiliti automaticamente...stile slideshow

• ore 15:23 - Breve cenno ad Universal Access

• ore 15:23 - QuickTime 6 integrato in Jaguar

• ore 15:24 - Digressione su QT6: formati supportati: MP3, MPEG 2, MPEG 4, AAC. MPEG4 supportato da tutti gli sviluppatori, eccetto Microsoft.

• ore 15:25 - Demo di QT6 con confronto fra un brano AAC e uno AIFF.

• ore 15:27 -Confronto fra MPEG4 ed altri formati di compressione.

• ore 15:29 - Continua lo sfoggio di QT con un video musicale in streaming: fluidità e visibilità perfetta!

• ore 15:30 - Applausi!!!

• ore 15:31 - Introdotto Sherlock 3: riscritto completamente, per trovare le notizie più velocemente con meno click.

• ore 15:32 - Si passa alla demo di Sherlock: si possono ora consultare le news in Sherlock 3, cercare filmati e trovare in quali cinema sono proiettati determinati film, nonchè vederne il trailer.

• ore 15:34 - Continua la sfilata delle caratteristiche di Sherlock 3: è ora possibile cercare prodotti su eBay o tracciare le aste, cercare immagini e filmati, cercare sulle Pagine Gialle.

• ore 15:36 - La definizione di Steve per Sherlock 3 ííIn net service for the rest of usíí.

• ore 15:37 - Digressione e demo di Rendezvous Tecnology: riconosce tutte le periferiche su una rete automaticamente anche su reti Airport senza configurazioni.

• ore 15:38 - Altra demo di Rendezvous Tecnology: due computer condividono la stessa libreria MP3 solo svegliando il portatile dallo stop. Senza configurazioni cíè la condivisione immediata si riconoscono da soli.

• ore 15:39 - Steve annuncia che EPSON, HP e Lexmark hanno già adottato questa tecnologia.

• ore 15:41 - Grazie a Rendezvous anche le stampanti appena connesse sono riconosciute da tutta la rete e utilizzabili.

• ore 15:42 - Dimostrazione a fatti di quanto promesso: Stampa avvenuta subito dopo la connessione: grandi applausi!

• ore 15:43 - Steve passa a parlare della nuova versione di Mail: tecnologia Antispam con un motore semantico e ricerca facilitata delle e-mail nelle varie mailbox.

• ore 15:44 - Continua la carrellata di novità in Mail: ora è un programma intelligente al punto che lo si può addestrare a riconoscere lo spamming e in seguito lo eliminerà da solo. Lo spam viene automaticamente conservato in una cartella ad hoc.

• ore 15:47 - Ora si parla di Address Book: possibilità di creare gruppi di persone ed avere un unico contenitore di informazioni delle persone da usare ovunque e non solo in Mail.

• ore 15:49 - Possibilità di avere più informazioni riguardo ad una persona via web con connessione automatica ed un semplice click su un pulsante.

• ore 15:50 - Jaguar supporta BlueTooh, per essere compatibile con i nuovi cellulari e poter chiamare direttamente dalla rubrica del Mac. E riconosce anche le chiamate entranti nel telefonini e apre la scheda di riferimento della persona chiamante!

• ore 15:51 - APPLAUSI!!

• ore 15:52 - Introdotto iChat: supporto di AIM che conta già 140 milioni di utenti. Eí possibile usare Rendezvous in iChat per trovare tutte le persone.

• ore 15:55 - Sempre su iChat: è possibile spedire URL e files sempre mediante la tecnologia Rendezvous

• ore 15:57 - Jaguar sarà in vendita a 129 $ e disponibile dal 24 agosto.

• ore 15:59 - il 30 settembre iTools diventerà .Mac e si avranno a disposizione 100 MB invece che 20 attuali.

• ore 16:03 - Nuova iApplication: iCal, un calendario per organizzare gli appuntamenti. Sarà possibile anche condividere i calendari su Internet, vedere il proprio calendario pubblicato via web e ricevere notifiche via e-mail per segnalare gli impegni.

• ore 16:06 - Con iCal si possono anche sottoscrivere calendari altrui, ad esempio quelli di una squadra di calcio per vedere quando hanno le partite, ed essere quindi avvertiti.

• ore 16:07 - Steve dimostra tutto ciò che ha promesso con una demo: si prodiga con la sovrapposizione di più calendari.

• ore 16:09 - iCal disponibile da settembre, scaricabile gratuitamente.

• ore 16:10 - A venti minuti dal termine si parla di digital hub, il cavallo di battaglia attuale di Apple.

• ore 16:11 - iMovie, iTunes, iPhoto: Jobs sottolinea che non cíè nulla di simile per Windows.

• ore 16:12 - Snocciola degli altri dati: 4 milioni di copie di iPhoto distribuite in 6 mesi; 14 milioni di copie di iTunes

• ore 16:14 - Novità di iTunes 3: - Votazioni dei brani secondo il nostro gusto (5 stelle al massimo); audible.com supporto per scaricare musica (acquistandola); Smart playlist create con criteri, ad esempio le più ascoltate.

• ore 16:16 - Immancabile demo di iTunes 3...

• ore 16:18 - Nelle smart playlist si possono automaticamente raggruppare ad esempio tutti i brani di un artista, anche quando se ne aggiungono di nuovi.

• ore 16:20 - iTunes 3 disponibile free da oggi, solo per MacOS X.

• ore 16:21 - Taglio di prezzi sugli iPod: il 5 GB (1.000 canzoni) passa da 399 $ a 299 $ e il 10 GB passa da 499 $ a 399 $.

• ore 16:22 - Rilasciato un nuovo iPod da 20 GB (4.000 canzoni!) a 499 $. Sarà spesso solo 2 cm. Solo i 2 iPod più costosi avranno gli accessori compresi nel prezzo.

• ore 16:24 - Tra le nuove caratteristiche la possibilità di ripartire dal punto della playlist in cui ci si era fermato con líascolto sul Mac e riprendere da li sullíiPod per non risentire gli stessi brani. Controllo del suono per avere sempre un volume uniforme su tutti i brani.

• ore 16:25 - LíiPod ora supporta le Smart Play List, la rubrica, il calendario (tramite iCal), líorologio e... Arkanoid!

• ore 16:27 - Nuovi iPod disponibile dai primi di agosto.

• ore 16:28 - Clamoroso!! iPod anche per Windows! Funziona con MusicMatch per Win. Saranno gli stessi modelli per Mac e saranno venduti allo stesso prezzo, con FireWire.

• ore 16:29 - Jobs parla di cellulari GPRS...

• ore 16:30 - Dallíatmosfera sembra che qualcosa di grosso sia in arrivo!!

• ore 16:31 - Presentato iSink, per sincronizzare tutte le periferiche: cellulari, iPod e Palm. Da come ha iniziato pensavamo a qualcosa di più...

• ore 16:34 - Demo di iSink...

• ore 16:35 - Sale sul palco il CEO di Sony - Ericsson

• ore 16:38 - Commenti sul del CEO sul cellulare usato da Steve nella demo. (non ha 1/10 dellíabilità oratoria di Steve! ;-)

• ore 16:40 - Eí la volta di Stephen Carter, CEO di Cingular azienda per il wireless...

• ore 16:41 - Si parla di reti senza fili, di GPRS...

• ore 16:44 - Dopo 3 minuti Steve riprende la parola e torna a parlare di .mac e di iSink per la sincronizzazione dei dati fra portatile e desktop.

• ore 16:47 - iSink uscirà a settembre.

• ore 16:48 - Riassunto generale. LíExpo pare volgere al termine.

• ore 16:48 - Alt!! Jobs passa a parlare dellíiMac LCD...

• ore 16:49 - Tira fuori dei dati numerici: il 50% degli iMac sono stati venduti con SuperDrive

• ore 16:49 - Taglio dei prezzi: da oggi iMac LCD a 1799 $ invece che 1899 $.

• ore 16:50 - e come atteso... iMac LCD con monitor da 17íí!

• ore 16:54 - Ecco le caratteristiche e prezzo del nuovo iMac LCD:
schermo 17íí ; 16:9 con area visibile pari a un monitor da 19 pollici; 1440x900 pixel (il 64% in più); G4/800; 256 RAM e 80 GB di HD e... scheda video NVIDIA GeForce 4 MX. Il tutto a 1999 $.

• ore 16:55 - APPLAUSI!

• ore 16:55 - Steve Jobs saluta e ringrazia tutti.

• ore 16:56 - Termine del KeyNote 2002.

• Vi ringraziamo per averci seguito
• Attendiamo commenti nel Forum.



Data di pubblicazione: 17-07-2002
L'intero contenuto di questo sito è © dal 1998 del Team di ilMac.net, è vietata ogni riproduzione senza il consenso scritto da parte degli autori.